Logistica, Trasporto e Spedizione: rinnovata la parte economica del contratto collettivo nazionale

CONDIVIDI

martedì 18 maggio 2021

Sottoscritto l’accordo di rinnovo del CCNL logistica, trasporto e spedizione scaduto il 31 dicembre 2019. Lo ha comunicato l'associazione Confetra.

Il rinnovo, tenuto conto della situazione emergenziale in atto, si è concentrato sulla parte economica riconoscendo ai lavoratori un importo medio a regime di 104 euro mensili, per una durata del nuovo contratto fino al 31 marzo 2024, a cui va aggiunta una somma una tantum di 230 euro per il periodo di carenza contrattuale. L’aumento sarà corrisposto in parte sui minimi (90 euro), in parte come Elemento Distinto della Retribuzione (10 euro), cioè non incidente sugli istituti contrattuali, e in parte andrà a rafforzare la bilateralità del settore (4 euro).

Chiudono l’intesa gli Avvisi Comuni sottoscritti il 3 dicembre scorso per sollecitare politiche governative su una serie di temi strategici per il settore (tra cui costo del lavoro, infrastrutture e legalità) e l’impegno delle parti da oggi al prossimo rinnovo a modernizzare il contratto per allinearlo ai cambiamenti in atto all’interno della filiera.

Confetra: "Una sintesi equilibrata tra le aspettative"

Per il Presidente Confetra Guido Nicolini “questo accordo dimostra il senso di responsabilità di tutte le parti coinvolte, datoriali e sindacali, che in un momento non facile hanno saputo trovare una sintesi equilibrata tra le giuste aspettative dei lavoratori e le difficoltà delle aziende. D’altra parte non si poteva fare altrimenti per un contratto che, rivolgendosi ad una platea di oltre 1 milione di addetti, rappresenta un riferimento indispensabile per tutte le imprese la cui attività rientra nella filiera logistica qualunque sia la modalità con la quale viene svolta”.

Conftrasporto: il rinnovo garantisce certezza ai lavoratori e alle imprese

“La firma di oggi evidenzia il valore, la bontà e l’unicità del contratto, e consolida il rapporto tra le parti sindacali e datoriali, che l’hanno sottoscritto in modo unitario”, commenta il presidente di Fai-Conftrasporto Paolo Uggè.

“Il rinnovo oggi sottoscritto garantisce certezza ai lavoratori e alle imprese in un momento critico come quello della pandemia e ‘regala’ una prospettiva al Paese con un contratto collettivo coerente con i tempi, guardando alla digitalizzazione e al rinnovamento che sta coinvolgendo tutto il settore della logistica – prosegue Uggè - Si condivide inoltre con i sindacato un importante passaggio politico per rilanciare il settore attraverso gli investimenti sulle infrastrutture, promuovendo la legalità e attuando un’adeguata riduzione del costo del lavoro”.

Tag: confetra, ccnl, logistica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Assologistica: Umberto Ruggerone è il nuovo presidente

Cambio al vertice di Assologistica: la presidenza è stata affidata a Umberto Ruggerone. Nella gestione al vertice di Assologistica Umberto Ruggerone sarà affiancato dai Vicepresidenti...

CCNL Trasporti e Logistica: ecco a chi spetta l’una tantum

Il 18 maggio 2021 è stato siglato l’accordo di rinnovo del CCNL logistica, trasporto e spedizione per quanto concerne la parte economica (ne avevamo dato notizia qui). Il contratto era...

Andrea Ambrogio nuovo Chief Executive Officer di GLS Italy

Andrea Ambrogio è il nuovo Chief Executive Officer di GLS Italy, corriere espresso italiano. Andrea Ambrogio ha oltre 20 anni di esperienza nella logistica internazionale, nella gestione di...

Ccnl Trasporti e Logistica: pubblicati i nuovi minimi contrattuali

Il 18 maggio 2021 è stato siglato l’accordo di rinnovo del CCNL logistica, trasporto e spedizione per quanto concerne la parte economica (ne avevamo dato notizia qui). Il contratto era...

Project44 ottimizza la supply chain con l'acquisizione di ClearMetal

Project44 ha acquisito ClearMetal, software house della catena di approvvigionamento con sede a San Francisco che si concentra sulla visibilità del trasporto internazionale e sulla...

Logistica sostenibile: Arcese investe nel Bio-LNG per la sua flotta

Le imprese della logistica diventano sempre più green e puntano a ottenere flotte a impatto zero sull’ ambiente. Arcese ha esteso la collaborazione con Vulcangas con un accordo che...

Logistica e trasporti: trend occupazionale in crescita per i prossimi 10 anni

Per le professioni e le competenze relative a trasporti e logistica si stima un trend in crescita addirittura fino al 2030. È questo il principale risultato emerso dalla Ricerca sui trend...

Porto di Trieste: al via progetto banchina estesa ferroviaria verso le aree interne degli interporti

Un concept per estendere le funzioni portuali alle aree degli interporti regionali. Il porto di Trieste cresce e si sviluppa in quest'ottica, non solo con le sue infrastrutture a mare, ma anche con...