Gloria Dari è il nuovo presidente di Confetra Toscana

CONDIVIDI

giovedì 18 febbraio 2021

Gloria Dari, presidente in carica di Spedimar, è il nuovo Presidente di Confetra Toscana per il prossimo biennio.
Lo ha stabilito una delibera unanime del Consiglio Direttivo della territoriale toscana. Dari succede ad Alberto Bartolozzi, Presidente di AssoTosca.

“Innanzitutto - ha affermato Dari - va sottolineata con forza l’importanza dell’Industria della Logistica e della sua funzione strategica per l’economia della regione e del nostro Paese. È necessario consolidare il rapporto tra la logistica e l’Industria. C’è quindi bisogno di un dialogo continuo ed incisivo non soltanto con le Istituzioni locali, in primis la Regione Toscana, ma anche con tutti gli interlocutori naturali che della logistica si avvalgono. Affinché la logistica sia nella condizione di poter offrire al meglio i propri servizi sono necessarie le infrastrutture sia materiali che immateriali".

Il Consiglio Direttivo di Confetra Toscana – che ha riconfermato i consiglieri uscenti con qualche nuova entrata – ha nominato anche due Vice Presidenti, espressioni delle due realtà territoriali più rappresentative, Livorno e Firenze, rispettivamente: Valeria Gassani e Mario Bartoli che affiancheranno la Presidente durante l’intero mandato. Gloria Dari, nel ringraziare innanzitutto il Presidente uscente – che resterà nel Consiglio in qualità di Past President - e riconoscendo la professionalità e le non poche difficoltà che si è trovato ad affrontare a causa della pandemia, si è detta onorata di rappresentare la confederazione regionale ed ha comunicato un programma di massima del suo mandato e del Consiglio Direttivo in carica.

Le priorità del territorio

Tra le priorità del territorio ci sono: la realizzazione della Darsena Europa nel porto di Livorno, i collegamenti ferroviari di ultimo miglio, le reti Ten-T per i collegamenti ferroviari tra porto e le aree produttive del Paese, l’Autostrada Tirrenica, il rilancio dell’area di crisi di Piombino legato al rilancio delle funzioni produttive del suo porto, le misure di incentivo e agevolazioni per le imprese logistiche, la funzione strategica degli interporti di Collesalvetti e di Prato, il rafforzamento della funzione cargo degli aeroporti di Firenze e Pisa, la ZLS.

I nuovi gruppi di lavoro della filiera logistica

Una novità della nuova Presidenza consiste nella volontà di istituire dei Gruppi di Lavoro, così come avviene a livello nazionale, nei diversi settori della filiera logistica: Porti, Autotrasporto, Trasporto Ferroviario, Trasporto aereo, Interporti, Dogane, Innovazione digitale, Green Logistics. Ciascun gruppo di lavoro si avvarrà della professionalità e competenza dei Consiglieri di Confetra Toscana. In sintonia con la linea nazionale del Presidente Guido Nicolini e del lavoro di Ivano Russo, Segretario Nazionale.

Infine, l’intenzione di promuovere con forza la formazione professionale e la creazione di uno sportello “info Point” stabile per assistere le imprese ad orientarsi nel mondo spesso dispersivo dei finanziamenti e delle possibilità di investimenti e sviluppo, specie in questo momento storico, unico dal dopo guerra.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Tamponi Brennero, Confetra: positiva la reazione del Governo, ma è necessario tornare ai principi dei corridoi verdi Ue

Il responsabile della commissione autotrasporto di Confetra, Mauro Nicosia, ha espresso apprezzamento per la reattività del Governo che ha disposto l'apertura dei Drive Through Difesa per...

Confetra Sicilia: Mauro Nicosia confermato presidente per un secondo biennio

Mauro Nicosia confermato presidente di Confetra Sicilia. Consenso unanime del Consiglio Direttivo, il mandato sarà valido per un secondo biennio. Il Consiglio di Confetra Sicilia ha deliberato...

Piano nazionale di ripresa: lunedì 25 gennaio confronto al MIT su infrastrutture e logistica

Lunedì 25 gennaio, le osservazioni delle principali organizzazioni di rappresentanza sul 'capitolo Infrastrutture e logistica' del Recovery Fund nazionale saranno oggetto di un confronto...

Porti e aeroporti: Confetra, rinviati i controlli radiometrici per le merci potenzialmente radioattive

"I nuovi controlli radiometrici all’import che dal 26 dicembre avrebbero paralizzato porti e aeroporti italiani, non scatteranno". Lo annuncia con una circolare Confetra, la confederazione...

Vaccini Covid 19: arrivano in Italia 30 milioni di dosi, attivato tavolo di coordinamento della logistica

Avviato un tavolo di lavoro congiunto tra associazioni del cargo aereo e la logistica farmaceutica. Per l'Italia, infatti, si apre una sfida storica per la gestione di 30 milioni di dosi da...

Logistica, le imprese italiane perdono competitività: fasi del trasporto in mano ai compratore esteri

I compratori esteri gestiscono la logistica delle imprese italiane, le quali rinunciano al controllo della gestione del trasporto dalla fabbrica fino a destinazione. Lo afferma l'analisi di SRM...

Vaccino Covid 19: Confetra chiede un tavolo per pianificare gli aspetti logistici

Nel corso di un'audizione in Commissione trasporti alla Camera, l'associazione Confetra ha ribadito l'esigenza del comparto logistico di istituire un tavolo di lavoro per pianificare trasporto e...

Trasporti: l'agenda delle Commissioni di Camera e Senato dal 24 al 26 novembre

Pubblichiamo l'agenda dei lavori della Commissione Trasporti della Camera e dei Lavori pubblici del Senato per la settimana in corso.24 novembre ore 13.30 AUDIZIONI INFORMALI (Aula IX...