Ue: dal 2035 possibile stop per la vendita di auto a benzina e diesel

CONDIVIDI

venerdì 18 giugno 2021

Il 2035 potrebbe essere l'ultimo anno in cui le case automobilistiche sarannno autorizzate a vendere auto a benzina o diesel in Europa. Un nuovo punto del Pacchetto clima del 14 luglio dell'Unione europea, infatti, rischia di contenere tale provvedimento.

Ma la fine della vendita di nuove auto a benzina e diesel segnerebbe una rivoluzione drastica e radicale per il mercato automobilistico.

Un target del 100% del taglio delle emissioni

Nella proposta sui nuovi standard CO2 la Commissione potrebbe non fermarsi a fissare target per il 2030. Recentemente era stata menzionata la possibilità di fissare un target al 2030 di 40 grammi di CO2 al chilometro, che significherebbe una riduzione delle emissioni per le auto nuove del 60% rispetto a oggi. Aggiungere un target del 100% al 2035 significherebbe la fine dei motori diesel e benzina.

Per la neutralità climatica al 2050 "secondo l'Agenzia Internazionale per l'Energia tutte le nuove auto immesse sul mercato globale dovranno essere a emissioni zero entro il 2035 - spiega il presidente della Commissione ambiente dell'Europarlamento Pascal Canfin - e i produttori europei hanno bisogno di un chiaro segnale politico.

Dall'Acea, l'associazione Ue dei costruttori, emerge scetticismo: "Sono solo indiscrezioni, aspettiamo la proposta".

Tag: diesel, benzina, mobilità elettrica, acea

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Luca de Meo (Gruppo Renault) eletto presidente ACEA per il 2023

Luca de Meo, amministratore delegato del Gruppo Renault,  sarà il nuovo presidente dell'associazione europea dei costruttori di automobili (ACEA) per il 2023.A partire dal 1° gennai...

Decarbonizzazione dei veicoli commerciali, Federauto Trucks: puntare alla sostenibilità non a una tecnologia

Nelle ultime settimane si è acceso un dibattito, sia a livello nazionale che europeo, riguardo l’elettrificazione dei veicoli commerciali leggeri e pesanti, come soluzione per sostenere...

Airbus e Gruppo Renault siglano un accordo per sviluppare la ricerca sull’elettrificazione

Accelerare le roadmap aziendali di elettrificazione per migliorare le gamme di prodotti. A questo obiettivo puntano Airbus e Gruppo Renault, costruttori dell'industria aerospaziale e automobilistic...

Veicoli commerciali: mercato europeo ancora giù a ottobre (-8,5%)

Resta negativo il mese di ottobre per il mercato europeo dei veicoli su gomma.  Si tratta del sedicesimo mese consecutivo. A ottobre - secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori...

Logistica: accordo Gruppo Koelliker e B–ON per importare veicoli full electric in Italia

Il Gruppo Koelliker importerà in Italia veicoli full electric per la logistica. Con la firma dell’accordo con B–ON, fornitore di soluzioni a servizio completo per...

Autobus elettrici: il minibus D’Auria parte per un giro d’Italia a impatto zero

Parte domani il tour del minibus di D’Auria: il veicolo elettrico sarà protagonista di un giro d’Italia all'insegna della mobilità sostenibile. Da Torino arriverà...

Il mercato auto europeo conferma il recupero: a ottobre +14,1%

Con una nota, l'Unrae ha comunicato che il trend positivo intrapreso dal mercato auto europeo si conferma anche a ottobre 2022. Si tratta del terzo mese consecutivo di recupero dei volumi delle...

Decarbonizzazione del trasporto merci: Mercedes-Benz consegna 45 eSprinter alla Sic Europe

Efficienza, autonomia, carbon footprint, ambiente ed energia. Sono queste le cinque ragioni che spingono alcuni fra i maggiori esperti ad affermare che il futuro dell’auto è elettric...