Telepass in Bulgaria: il servizio di telepedaggio è ora attivo in 14 Paesi

CONDIVIDI

lunedì 22 marzo 2021

Telepass arriva in Bulgaria e porta a 14 i Paesi europei coperti dal proprio servizio di telepedaggio dedicato ai mezzi pesanti.

Già attivo in Italia, Francia, Belgio, Spagna, Portogallo, Polonia (tratto Cracovia-Katowice dell'autostrada A4), Austria, Germania, Danimarca, Svezia, Norvegia, Ungheria e Svizzera, il dispositivo interoperabile Telepass SAT (funziona tramite satellite) può essere, infatti, utilizzato per il pagamento del pedaggio dei mezzi pesanti superiori a 3,5 tonnellate su 3.115 km di autostrade bulgare a partire da oggi, lunedì 22 marzo.

Telepass raggiunge un totale di oltre 163.500 km gestiti

"Con il dispositivo SAT oggi Telepass è in grado di offrire il miglior servizio di pagamento elettronico del pedaggio in Europa nel segmento dei mezzi pesanti sia in termini di qualità offerta che di copertura geografica; dopo Polonia e Ungheria, continua l'espansione verso est e l'obiettivo nei prossimi mesi sarà elevare ancora di più i nostri standard ed estendere la nostra presenza all'intera area dell'Unione Europea" ha dichiarato Francesco Maria Cenci, Head of Toll Unit di Telepass.

Con questo ulteriore passo Telepass consolida la sua crescita a livello internazionale, dopo l'approdo in Germania e nei Paesi Scandinavi nel corso del 2019, in Ungheria e in Svizzera nel 2020, raggiungendo un totale di oltre 163.500 km gestiti e contribuendo alla semplificazione degli spostamenti di merci e persone all'interno della rete stradale europea.

Tag: telepass, autostrade

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporti eccezionali: nuovi strumenti digitali per ridurre i costi e semplificare i processi

Il piano di trasformazione digitale di Autostrade per l’Italia cresce grazie all'implementazione di nuovi servizi dedicati al trasporto merci. Dal 6 febbraio 2023 saranno disponibili per...

MIT, un commissario per la Roma-Latina. Obiettivo: semplificare e velocizzare gli interventi

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini ha individuato, d'intesa con la regione Lazio, il commissario straordinario per l'autostrada Roma-Latina:...

Maltempo: forti nevicate e traffico in difficoltà sulla E45, attivati mezzi sgombraneve tra Montecastello e Canili

In vista dell’ondata di maltempo prevista lungo la dorsale adriatica dell’A14 Bologna – Taranto, la Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia, ha attivato fin...

Nel 2022 aumenta il traffico dei mezzi pesanti sulla rete ASPI. Firenze-Napoli il tratto con maggiore incremento

Nel 2022 il traffico pesante sulla rete austotradale ASPI è aumentato del 3%. Specialmente nelle direttrici principali del Paese: A4 e A1. Lo ha comunicato l'amministratore delegato di...

Telepass amplia il servizio di noleggio con i monopattini, le bici e gli scooter di Bit Mobility

Continua la trasformazione di Telepass da operatore di pedaggi autostradali a dinamico operatore della smart mobility. Attraverso un unico abbonamento e un’unica app si accede infatti a un...

A22, via libera al progetto di Autostrada del Brennero: previsti 7,5 miliardi di investimenti

Via libera a 7,5 miliardi di investimenti per l'Autostrada A22. A meno di un mese dal vertice è arrivato il parere favorevole alla proposta di finanza di progetto (Project Financing)...

Via al cantiere per la Gronda di Genova: firmato Protocollo tra ASPI, MIT e istituzioni locali

Ogni anno 7000 maestranze impegnate per la realizzazione di 72 km di viabilità autostradale, di cui 25 gallerie (per una lunghezza totale pari a 50 km), 37 tra ponti e viadotti (di cui 16...

Arezzo: Movyon e Proger monitorano i ponti per ottimizzare interventi e investimenti

Avviato il monitoraggio con tecnologie d’avanguardia delle infrastrutture nella provincia di Arezzo. Oltre 40 ponti del territorio saranno oggetto di mappatura e ispezioni grazie alla...