Stop benzina e diesel in Ue, Acea: no allla cultura del divieto

CONDIVIDI

martedì 22 giugno 2021

L'Acea, Associazione europea dei costruttori auto, è intervenuta sul dibattito in vista della revisione degli standard di CO2 per auto e furgoni prevista per il mese prossimo (ne avevamo parlato qui).
La bozza potrebbe prevedere una data, oltre il 2030, per la fine delle vendite di auto a benzina o diesel nell' Ue.

"Sugli standard di emissioni di CO2 per auto e furgoni, l'Ue non deve essere guidata dalla cultura del divieto", scrivono da Acea.

La transizione verde "non deve limitare la nostra mobilità", ha osservato il presidente di Acea Oliver Zipse in una nota in cui mette in guardia contro il rischio che la "nuova Europa verde sia guidata da una cultura di divieti e restrizioni invece che dall'innovazione e dalla competitività. Nelle giuste condizioni siamo aperti a obiettivi di riduzione di CO2 più elevati nel 2030 ma questo dipende dall'avere abbastanza punti di ricarica e stazioni di idrogeno in tutta l'Ue".

Tag: mobilità sostenibile, acea, emissioni co2

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

I trend della mobilità 2022: telematica per miglioramento del traffico veicoli e gestione della supply chain all’insegna della sostenibilità

La pandemia da Covid-19 impone di misurarci con un contesto continua evoluzione, anche nel settore della mobilità che ha risvolti sulla quotidianità dei singoli ma anche sulla gestione...

Innovazione e sostenibilità: Webuild presenta Open-es, la piattaforma digitale che aiuta le imprese

La transizione energetica è da tempo una priorità per tutte le imprese italiane. Oggi la sfida per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile è articolata in diversi step:...

PNRR, le sfide delle grandi aree urbane: aperto un tavolo di confronto tra MIMS, Anci e Città Metropolitane

Avviato un confronto tra ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Anci e Città Metropolitane sul tema rigenrazione urbana e PNRR.Il tavolo nasce per...

Renault Trucks: risparmio di carburante fino al 10% con la nuova generazione di motori

Renault Trucks sta equipaggiando le gamme T, T High, C e K con i nuovi motori DE11 e DE13 che, integrati alle più avanzate tecnologie come il Turbo Compound, permettono di ridurre i...

Trasporto merci a emissioni zero: il nuovo direttore di Acea veicoli commerciali chiede il potenziamento delle infrastrutture

Martin Lundstedt, Ceo del gruppo Volvo, è stato nominato direttore della sezione veicoli commerciali dell’Associazione europea dei produttori di automobili (Acea). Lundstedt, che...

Sharing mobility: arrivano anche a Milano i monopattini TIER

Migliorare i livelli di inquinamento delle principali città del Paese e offrire una soluzione innovativa e sicura, grazie agli indicatori di direzione. Con questi obiettivi TIER, operatore...

Emilia Romagna approva il Piano regionale integrato dei trasporti 2025 e il Programma della mobilità sostenibile 2022-2025

La Regione Emilia Romagna ha approvato il Piano regionale integrato dei trasporti (Prit) 2025. Il documento è integrato dal Programma 2022-2025 per la mobilità sostenibile col...

Transizione energetica: Federauto chiede un piano di accompagnamento per l'autotrasporto

Il Comitato interministeriale per la transizione ecologica-CITE ha fissato al 2040 la fine della vendita dei veicoli commerciali con motori a combustione interna (ICE) e la sostituzione entro il 2025...