Scania lancia la nuova gamma di autocarri 13 litri

CONDIVIDI

lunedì 15 novembre 2021

Scania ha lanciato la nuova gamma di autocarri 13 litri. Un nuova catena cinematica Scania Super che punta alla sostenibilità con almeno l’8% di risparmio di carburante.

Importanti novità sono state implementate su autotelai, telai, differenziali e serbatoi per una maggiore modularità. 

Con la sua piattaforma motore completamente nuova per i veicoli Euro 6, da 420 a 560 CV, la catena cinematica di Scania Super promette risparmi di carburante che normalmente arrivano all’8% per le tratte a lungo raggio. Tutti i motori hanno funzionalità intrinseche per il carburante HVO e due possono essere ordinati nelle versioni per biodiesel FAME. Seguiranno altre versioni per i mercati extra europei e per le soluzioni a biometano. La nuova catena cinematica include anche nuovi differenziali e cambi e un servizio premium, Scania ProCare, un servizio premium che punta a ridurre i tempi di fermo macchina imprevisti. Creato sulle basi della 'manutenzione flessibile' di Scania, ProCare aggiunge la sostituzione preventiva dei componenti per assicurare la massima disponibilità, prima che si presentino dei guasti.

Fonti rinnovabili ed elettrificazione nel futuro di Scania

I Science Based Targets di Scania sono la stella polare dell’azienda, che punta a raggiungerli combinando economia dei consumi, carburanti da fonti rinnovabili ed elettrificazione 

“Presentiamo oggi Scania Super che non è solo una piattaforma motore, ma un’importante iniziativa volta a rafforzare la posizione leader di settore di Scania nel trasporto sostenibile per il resto di questo decennio - afferma Alexander Vlaskamp, Executive Vice President e Head of Sales and Marketing di Scania -. La nostra determinazione a puntare sull’efficienza dei trasporti ci guida nella transizione verso un mondo decarbonizzato, un passaggio a cui contribuirà in larga misura la nostra nuova catena cinematica".

Scania Super non è solo solo di una nuova piattaforma motori, ma anche servizi e aggiornamenti destinati a consolidare la posizione di Scania: “Il mondo dei trasporti cambia rapidamente sotto i nostri occhi e l’esigenza dei clienti di una migliore economia di esercizio totale va di pari passo con quella di un futuro sostenibile - prosegue Vlaskamp -. Noi di Scania abbiamo scelto di alzare l’asticella, forse più di qualsiasi altro produttore. Non perché pensiamo che sia facile, ma perché non vediamo altra alternativa, se non quella di raggiungere fattivamente gli obiettivi fissati dall’accordo di Parigi del 2015 per ridurre le emissioni di gas serra".

“Noi di Scania proseguiamo sul percorso che abbiamo tracciato per offrire una gamma di soluzioni sostenibili ai nostri Clienti - spiega Vlaskamp - I combustibili da fonti rinnovabili e i veicoli elettrificati aumenteranno drasticamente la loro quota nei prossimi anni, ma nella vita quotidiana tutti noi dipendiamo ancora dai motori a combustione. Per questo il nuovo motore di Scania è così importante, perché contribuirà a realizzare un’importante decarbonizzazione per il resto di questo decennio.”

Tag: ecosostenibilità, scania

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Scania: Fedel nominato Executive Vice President e Head of Sales & Marketing

Stefano Fedel, attualmente Regional Director Eurasia, Middle East and Africa di Scania, è stato nominato Executive Vice President e Head of Sales & Marketing. Primo italiano a entrare...

Nissan: 15 miliardi di euro per produrre batterie più economiche e potenti

Quanti sono 2 trilioni di yen? Sono 15,65 miliardi di euro ma soprattutto sono la cifra – a dir poco considerevole – che Nissan ha comunicato di voler investire nei prossimi 5 anni per lo...

Rinnovo del parco veicolare: la città metropolitana di Bologna dà il buon esempio

Il nostro parco veicolare, si sa, è uno dei più vetusti d’Europa. L’Italia non brilla certo sotto questo punto di vista, rallentando la tanto agognata transizione ecologica....

Asphaltica, Siteb: riciclo delle strade in crescita, nel 2021 risparmiate 420.000 tonnellate di materie prime

Anche la filiera delle strade si unisce alla grande rivoluzione in atto collegata alla transizione ecologica.  Lo confermano i dati Siteb – Associazione Strade Italiane e Bitumi sul...

Auto elettriche: obbligo di installazione delle colonnine di ricarica in Uk

E se la decarbonizzazione passasse anche attraverso l'obbligo di installare colonnine di ricarica?La corsa all’elettrificazione continua affannosa. L’Europa ci dice che dobbiamo azzerare...

Decarbonizzazione: dal Giappone un'alleanza per salvare il motore termico

E se la decarbonizzazione passasse attraverso la salvaguardia del motore tradizionale, ossia quello a combustione interna? Mentre prolificano prodotti a batteria o a celle a combustibil...

Ecomondo: le soluzioni Scania nel segno della sostenibilità e dell’innovazione dell’autotrasporto

Sostenibilità e innovazione: è stata all’insegna di queste due parole chiave la partecipazione di Scania alla 24a edizione di Ecomondo, manifestazione fieristica di riferimento in...

DKV Mobility: arriva R33 BlueDiesel, il carburante a ridotte emissioni di CO2

Con l'obiettivo di rendere climaticamente neutrali le flotte aziendali del futuro, DKV Mobility offre ai suoi clienti la possibilità di rifornirsi di carburante a ridotte emissioni di CO2: R33...