Iveco e Milano Industrial a fianco della Croce Rossa Italiana per fronteggiare l’emergenza Covid-19

venerdì 30 ottobre 2020 10:56:53

Consegnati alla Croce Rossa di Milano un Iveco Daily35c14 allestito con furgonatura in alluminio e sponda montacarichi posteriore, e un Iveco Eurocargo Ml75e con cassone centinato e sponda montacarichi posteriore.

I veicoli entreranno a far parte della flotta dei mezzi in servizio adibiti alla gestione dell’emergenza sul territorio e saranno impiegati per la distribuzione di derrate alimentari e materiale sanitario alle famiglie in difficoltà.

Presenti alla cerimonia Federico Muraro e Paolo Bosso, rispettivamente Responsabile Operazioni e Responsabile Flotta di Croce Rossa Italiana - Comitato di Milano, per IVECO Mihai Daderlat, Business Director del Mercato Italia e, in rappresentanza della concessionaria Milano Industrial, Stefano Laggetta, General Manager, e Paolo Capitani, Responsabile Commerciale.

La concessionaria Milano Industrial ha aperto lo scorso marzo una sottoscrizione per la raccolta fondi da destinare all’acquisto di mezzi per le Croce Rossa - Sezione di Milano per gestire l’emergenza Covid in città e nell’hinterland milanese. Ad oggi la sottoscrizione ha raggiunto i 20.000 euro. Main sponsor dell’iniziativa IVECO, Milano Industrial e la rete delle officine autorizzate.

Grazie alla generosità di una quindicina di aziende presenti sul territorio che si sono unite all’iniziativa di IVECO Milano Industrial, sono stati forniti a Croce Rossa anche prodotti per la disinfezione.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Camion: divieti di circolazione sospesi durante le festività e nei fine settimana di dicembre

Gli autotrasportatori potranno circolare liberamente anche nei fine settimana di dicembre e durante le festività previste nel mese. Lo prevede un decreto firmato oggi dalla ministra delle...

Iveco lancia sistema di assistenza vocale a bordo basato sulle tecnologie Amazon Web Services

Iveco apre la strada ai servizi vocali in Europa utilizzando le capacità serverless e di apprendimento automatico di AWS e Amazon Alexa per ottimizzare l'esperienza degli autisti. Chi guida un...

L'autoriparazione al tempo del Coronavirus: previsto un ritorno alla normalità solo a metà del 2021

Soltanto il 14% delle officine di autoriparazione prevede di ripristinare l’attività di officina ai livelli pre-Covid entro la fine del 2020. Ancora lontane, quindi, le prospettive...