Il rilancio del trasporto merci passa attraverso il Piano di ripresa e resilienza

CONDIVIDI

lunedì 8 marzo 2021

Gli interventi per il trasporto delle merci italiano inseriti nell'ultima bozza del PNRR sono stati commentati da Pasquale Russo, segretario generale di Conftrasporto, nel corso dell'ultima puntata di Container, il programma di Radio 24 condotto da Massimo De Donato. 

In Italia, il nuovo esecutivo sarà incaricato di stilare il documento definitivo del Piano nazionale di ripresa e resilienza da presentare alla Commissione Ue. Tutti gli Stati membri hanno ancora circa 50 giorni di tempo per questo.

Transizione green e digitalizzazione tra i criteri di valutazione del piano

Nell'ultima bozza, ha spiegato Russo, non sono stati inseriti però fondi addizionali rispetto a quelli già previsti per interventi per le varie modalità di trasporto; inoltre mancherebbero le misure per il rinnovo del parco veicolare, fondamentali per avviare una vera transizione ecologica.

Intanto, a Bruxelles è stato approvato il Regolamento che contiene anche i criteri di valutazione dei piani. Un ruolo particolarmente importante nella valutazione è attribuito alle politiche per la transizione green e per la digitalizzazione, che riguardano anche i trasporti e le infrastrutture

Tag: mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Al via EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milano: 188 espositori da 14 paesi per la decima edizione

Decima edizione nel segno della mobilità sostenibile e del futuro - con una piattaforma digitale per seguire gli eventi in streaming - per EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milan...

Rapporto annuale Art: Zaccheo, pandemia impatto devastante sui trasporti. La mobilità avrà un nuovo volto

L'impatto della pandemia sui trasporti nel 2020 è stato devastante per tutti i settori. Lo ha detto il presidente dell'Autorità di regolazione dei trasporti Nicola Zaccheo presentando...

Car sharing elettrico: il perché di un successo

Da un lato un successo stabile, dall’altro un fenomeno mobile in costante aumento.Si tratta del car sharing e in particolare quello elettrico, che è stato recente oggetto di analisi...

Ferrovie: dal PNRR 1,55 miliardi di euro per potenziare le reti regionali

“Prosegue a ritmo serrato la fase attuativa dei progetti del Pnrr che attribuisce al Ministero un ruolo di primo piano per l’ammodernamento del sistema dei trasporti e delle relative...

L'Ue incentiva trasporti multimodali e sostenibili con un bando da 7 miliardi euro

Sette miliardi di euro per progetti di infrastrutture di trasporto europee. Questa la somma messa a disposizione dall'Ue con l'invito a presentare proposte nell'ambito del Connecting Europe Facility...

Auto ibride ed elettriche: aumento delle vendite in Turchia

Aumentano a passo elevato le vendite delle auto ibride ed elettriche in Turchia, superando i dati del 2020. Gli alti tassi di aumento (il 218,8% per le auto ibride e il 436,3% per le auto elettriche)...

CO2: arriva in aiuto la tecnologia per la riduzione delle emissioni

Quale è il potenziale della tecnologia per ridurre le emissioni di CO2? E quali sono i costi per la riduzione dei livelli di emissioni di CO2 dei veicoli? Secondo uno studio condotto...

Autorità dei trasporti: 3 video-tutorial per i diritti dei passeggeri

Tre video-tutorial per chi viaggia in treno, autobus e nave allo scopo di informare i cittadini sui diritti previsti dalla normativa a favore degli utenti dei servizi di trasporto: è la nuova...