Gran Bretagna: patenti, iter più snello per diventare autotrasportatore

CONDIVIDI

giovedì 9 settembre 2021

Il sistema dei test del governo britannico per le patenti dei camionisti è in procinto di essere riformato. 

L'obiettivo è snellire la procedura per far fronte alla penuria di autotrasportatori e alle conseguenti ridotte forniture in diversi settori, primo fra tutti quello dei supermercati, che da qualche tempo affliggono il Regno Unito (ne avevamo parlato qui).

Dopo alcuni incontri tra i funzionari ministeriali e le associazioni dei camionisti l'esecutivo si prepara a introdurre una serie di modifiche.
A partire dalla creazione di un esame unico per chi aspira alla patente di categoria 'C', quella dei mezzi pesanti, e per quella di tipo 'E', riservata agli autoarticolati.
Attualmente, devono passare 2-3 settimane tra l'esecuzione dei due test.

Tag: brexit, patente

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto: patenti scontate per chi ha reddito cittadinanza

Rimborsare il 50% delle spese sostenute per conseguire la patente da autotrasportatori a giovani fino a 35 anni che percepiscono il reddito di cittadinanza o ammortizzatori sociali. Lo prevede un...

Manuale CQC 2021: differiti i termini di decorrenza dei nuovi programmi di qualificazione iniziale

In arrivo modifiche al Manuale CQC 2021, pubblicato recentemente dalla Direzione Generale della Motorizzazione. I termini di decorrenza dei nuovi programmi di qualificazione iniziale, anche...

Regno Unito: appello per trovare 300 autisti stranieri, rispondono solo in 127

Solo 127 autisti di mezzi pesanti hanno fatto richiesta, dall'estero, per il visto temporaneo di lavoro nel Regno Unito dopo la Brexit. Il governo sta offrendo circa 300 visti immediati rivolto ad...

Nuove modalità per l'esame di patente nautica: ecco le principali novità

Cambiano le modalità d'esame per il conseguimento della patente nautica. Lo ha comunicato l'associazione Unasca. Le novità introdotte con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del...

In Regno Unito manca il carburante, priorità al personale medico

Accesso prioritario ed esclusivo ad alcune pompe di benzina ai lavoratori dei servizi essenziali, a cominciare dai medici. E' questa la soluzione a cui sta pensando il governo britannico per il piano...

Il lungo colpo di coda della Brexit: Made in Italy a rischio

In pericolo 3,6 miliardi di valore annuale delle esportazioni agroalimentari Made in Italy in Gran Bretagna, che nel 2021 per la prima volta da almeno un decennio risultano in calo (-2%). Gli...

Carta di qualificazione del conducente: pubblicato il Manuale di istruzioni 2021

Pubblicato il manuale aggiornato relativo alla disciplina della carta di qualificazione del conducente. La Direzione Generale della Motorizzazione ha raccolto in un unico manuale tutte le modifiche...

Regno Unito: stazioni di servizio chiuse a causa della carenza di camionisti

La chiusura di alcune stazioni di rifornimento di carburante nel Regno Unito ha riacceso la discussione sulla carenza di autisti dei camion che dovrebbero trasportare i rifornimenti. Secondo quanto...