Da Genova all’Ucraina: due furgoni di aiuti umanitari per la popolazione in guerra

CONDIVIDI

venerdì 13 maggio 2022

Dall’inizio della guerra in Ucraina molte sono state le iniziative di solidarietà promosse dalle aziende di trasporti e logistica italiane, che in vario modo si sono mobilitate per portare concretamente il loro aiuto alle popolazioni duramente colpite dalla mancanza di cibo e altri generi di prima necessità.

Mercoledì scorso sono partiti da Cornigliano (Ge) 2 furgoni pieni di medicinali, cibo, abbigliamento, coperte e ogni altro genere richiesto per aiutare la popolazione ucraina.

Il materiale sarà conservato nella sede della onlus Remar di Torino per alcuni giorni. Giungerà a destinazione la prossima settimana, nella città di Siret, in Romania, al confine con l’Ucraina.

L’iniziativa, promossa in stretta sinergia da Consorzio Global e Consorzio Pro Loco Genova, insieme a Federlogistica Liguria, Fai-Conftrasporto Liguria, Confcommercio Genova, con Croce Bianca di Cornigliano e Tassisti Genovesi, ha richiamato a raccolta la generosità di molti cittadini, che nell’ultimo mese hanno contribuito alla donazione di materiale nelle sedi della Croce Bianca di Cornigliano, delle Pro Loco di Sestri Ponente e di Boccadasse e della sede del Circolo Tassisti Genovesi.

“Vogliamo dare il nostro contributo – spiega l’imprenditore Davide Falteri –. È stato questo il filo conduttore dell’iniziativa. Fare sinergia è importante, soprattutto quando si mettono in campo energie per una finalità sociale. Il risultato è stato davvero grande. Tengo a ringraziare ogni realtà che ha aderito a questa raccolta umanitaria. La generosità dei genovesi ci ha consentito di dare un aiuto concreto alla popolazione ucraina, ancora immersa in una guerra logorante e senza tregua”.

 

Tag: conftrasporto

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Elezioni 25 settembre: Conftrasporto invia ai candidati un manifesto in 10 punti

Conftrasporto-Confcommercio ha trasmesso un "manifesto" a tutte le forze politiche e ai candidati in vista delle elezioni del 25 settembre, per sottolineare le priorità del settore...

Transizione digitale: Free to X entra nella Logistic Digital Community

In Italia mancano figure specializzate per contrastare gli attacchi cyber, che aggrediscono il Paese in modo massiccio. Siamo infatti la terza nazione al mondo più colpita. L'allarme è...

Autotrasporto e obiettivi di sostenibilità: Uggè (Conftrasporto) chiede all'Ue politiche realistiche per le imprese

Dai contingentamenti al traffico merci al Brennero al sistema delle emissioni ETS- il sistema per lo scambio delle quote di emissione a effetto serra-, ai nuovi motori con il passaggio...

Uggè (Conftrasporto): una programmazione fattibile per la decarbonizzazione

Decarbonizzare con realismo. Questo in sintesi il commento del presidente di Conftrasporto Paolo Uggè sulle proposte individuate dalla Commissione Europea nel pacchetto Fit for 55.Il tema...

Paolo Uggè nominato Consigliere del CNEL (Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro)

Paolo Uggè entra nel consiglio di presidenza del Cnel. Il presidente di Conftrasporto e della Federazione degli Autotrasportatori Italiani (FAI) è stato nominato, infatti, Consigliere...

Fai Conftrasporto: il taglio lineare delle accise genera gravi distorsioni del mercato

"Il taglio lineare del prezzo del gasolio di 25 centesimi alla pompa, susseguente alla riduzione delle accise per un mese, determina impatti fortemente negativi sulle imprese di autotrasporto". E'...

Aiuti umanitari per l'Ucraina: in Liguria si attiva la rete di Fai-Conftrasporto

Anche il mondo dell'autotrasporto si attiva per aiutare l'Ucraina. Dalla Liguria, grazie alla sinergia tra la Fai-Conftrasporto regionale (Federazione autotrasportatori italiani), Confcommercio...

Fai-Conftrasporto: riaperto il confronto con il MIMS, congelato il fermo del 4 aprile

Prosegue il tavolo di confronto autotrasporto-MIMS. Sabato si sono svolte in tutta Italia le annunciate assemblee territoriali di Fai-Conftrasporto. "Congelato il fermo annunciato per il 4 april...