CQC: arrivano precisazioni sui corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica

CONDIVIDI

venerdì 10 dicembre 2021

Dalla Direzione generale Motorizzazione del MIMS sono arrivate ulteriori integrazioni in materia di corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica per il conseguimento della CQC, delle relative procedure d’esame e di soggetti erogatori dei corsi e relativa disciplina transitoria (Manuale CQC 2021). Ne avevamo parlato qui
Lo ha comunicato l'associazione Anita.

Il nuovo programma dei corsi di qualificazione iniziale, anche di integrazione, per il conseguimento di una CQC sarà applicabile ai corsi avviati a decorrere dal 3 gennaio 2022, a prescindere dalla data di comunicazione dell’avvio del corso.

Di conseguenza, il listato nuova CQC sarà adottato per gli esami che concluderanno i corsi di qualificazione inziale, ordinari o accelerati, anche di integrazione, nonché per gli esami di revisione per scadenza della validità CQC superiore a 3 anni, avviati a decorrere da tale data.
Per i corsi di qualificazione CQC nonché per gli esami di ripristino avviati prima del 3 gennaio 2022, si continuerà invece a far riferimento al listato CQC attualmente in uso.

Il Ministero ha inoltre reso noto che non è stato possibile ultimare la traduzione del listato nuova CQC nelle lingue francese e tedesco - regimi linguistici tutelati dalle norme vigenti – in tempo utile.
Dal 3 gennaio 2022 e fino all’implementazione del database listato nuova CQC nelle suddette lingue, si procederà come segue:

  • i quiz del nuovo listato CQC saranno disponibili solo nel testo in lingua italiana e fruibili anche con supporto audio;
  • i quiz del listato CQC attualmente in uso saranno disponibili nei testi in lingua italiana, francese e tedesca e fruibili anche con supporto audio, soltanto in lingua italiana.

Viene infine precisato che relativamente al rilascio del documento comprovante il rinnovo di validità dell’abilitazione professionale di tipo CQC, il rinnovo contestuale di patente e qualificazione CQC, nonché l’istanza di esame per il conseguimento della qualificazione CQC, la firma deve essere legalizzata mediante dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

Tag: cqc, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Interporti: cresce la rete Uir con l'adesione di Gorizia e Marghera-Carbones Italia

L'interporto di Gorizia e il terminal di Marghera-Carbones Italia hanno aderito a UIR, l'associazione presieduta da Matteo Gasparato (presidente dell'Interporto di Verona) che riunisce la quasi...

TimoCom-Load Manager: una nuova collaborazione per garantire maggior efficienza e minori tempi di attesa

Al via la cooperazione tra TimoCom, l’azienda di IT per trasporti e logistica e Load Manager, il sistema intelligente di prenotazione di carichi e scarichi. L’obiettivo della partnership...

L'operatore di trasporti internazionali Vector diventa società benefit grazie a Re-Solution Hub

La scelta di diventare società benefit è ormai un passo irrinunciabile per molte imprese, anche per quelle che operano nel variegato e complesso settore dei trasporti che sempre...

Federlogistica chiede nuovi strumenti per un piano nazionale di cyber logistics

Il PNRR dovrebbe mettere al centro temi come la digitalizzazione e la cyber security. Lo ha chiesto Luigi Merlo, Presidente di Federlogistica-Conftrasporto, nel corso di un intervento in un...

MIMS: al via i lavori per l'elaborazione del Piano generale trasporti e logistica

Il MIMS ha dato il via alle attività per la redazione del Piano generale trasporti e logistica, alla luce del PNRR e dei nuovi fondi previsti dalla Legge di Bilancio. In vista dei lavori...

Caro-carburanti rischia di causare il fermo di migliaia di veicoli: Cna Fita chiede riduzione delle imposte

"Il caro-energia impatta in modo pesante sull'autotrasporto merci ed è necessario ridurre le imposte sul carburante per scongiurare il fermo di migliaia di veicoli a causa dei costi...

Logistic Digital Community: appuntamento a Genova il 24 gennaio con il convegno su cyber security e logistica

"Cyber security, un'emergenza per la filiera Trasporti e Logistica". E' questo il titolo della tavola rotonda organizzata dalla Logistic Digital Community dedicata al tema della sicurezza...

Renault Trucks: risparmio di carburante fino al 10% con la nuova generazione di motori

Renault Trucks sta equipaggiando le gamme T, T High, C e K con i nuovi motori DE11 e DE13 che, integrati alle più avanzate tecnologie come il Turbo Compound, permettono di ridurre i...