CQC: arrivano precisazioni sui corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica

CONDIVIDI

venerdì 10 dicembre 2021

Dalla Direzione generale Motorizzazione del MIMS sono arrivate ulteriori integrazioni in materia di corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica per il conseguimento della CQC, delle relative procedure d’esame e di soggetti erogatori dei corsi e relativa disciplina transitoria (Manuale CQC 2021). Ne avevamo parlato qui
Lo ha comunicato l'associazione Anita.

Il nuovo programma dei corsi di qualificazione iniziale, anche di integrazione, per il conseguimento di una CQC sarà applicabile ai corsi avviati a decorrere dal 3 gennaio 2022, a prescindere dalla data di comunicazione dell’avvio del corso.

Di conseguenza, il listato nuova CQC sarà adottato per gli esami che concluderanno i corsi di qualificazione inziale, ordinari o accelerati, anche di integrazione, nonché per gli esami di revisione per scadenza della validità CQC superiore a 3 anni, avviati a decorrere da tale data.
Per i corsi di qualificazione CQC nonché per gli esami di ripristino avviati prima del 3 gennaio 2022, si continuerà invece a far riferimento al listato CQC attualmente in uso.

Il Ministero ha inoltre reso noto che non è stato possibile ultimare la traduzione del listato nuova CQC nelle lingue francese e tedesco - regimi linguistici tutelati dalle norme vigenti – in tempo utile.
Dal 3 gennaio 2022 e fino all’implementazione del database listato nuova CQC nelle suddette lingue, si procederà come segue:

  • i quiz del nuovo listato CQC saranno disponibili solo nel testo in lingua italiana e fruibili anche con supporto audio;
  • i quiz del listato CQC attualmente in uso saranno disponibili nei testi in lingua italiana, francese e tedesca e fruibili anche con supporto audio, soltanto in lingua italiana.

Viene infine precisato che relativamente al rilascio del documento comprovante il rinnovo di validità dell’abilitazione professionale di tipo CQC, il rinnovo contestuale di patente e qualificazione CQC, nonché l’istanza di esame per il conseguimento della qualificazione CQC, la firma deve essere legalizzata mediante dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

Tag: cqc, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Logistica agroalimentare più sostenibile ed efficiente grazie all'accordo Aspi - Coldiretti

Sviluppare iniziative tese al rafforzamento dell’infrastruttura logistica strumentale e funzionale alla filiera agroalimentare, promuovendo modelli di efficientamento del trasporto merci, in...

Un piano strategico per decarbonizzare l'autotrasporto: lo chiedono Anfia, Anita, Federauto, Unatras e Unrae

Adottare un piano strategico per affrontare la decarbonizzazione del trasporto merci su gomma che sia "ambizioso, realistico ed economicamente sostenibile dal sistema Paese". Lo chiedono le...

Il trasporto ferroviario delle merci tra sfida energetica e PNRR: chiusa l’edizione 2022 di Mercintreno

Le nuove sfide che la crisi energetica apre per il sistema del trasporto ferroviario delle merci, il ruolo dell’innovazione come opportunità per rispondere all’aumento di domanda...

Ceccarelli Group inaugura un nuovo hub a Tolmezzo

Ceccarelli Group, azienda friuliana di trasporti e logistica aderente alla rete ASTRE Italia, inaugura venerdì 25 novembre nuovi spazi al Consorzio di Sviluppo Economico – Carnia...

LC3 Trasporti, Iveco e Edison Next mettono su strada i primi camion a idrogeno

Sulle strade d'Italia presto viaggeranno i primi veicoli commerciali pesanti articolati alimentati a idrogeno. Il progetto è frutto di un accordo tra LC3 Trasporti, azienda eugubina del...

FerCargo chiede "un patto per le mercintreno" per lo sviluppo del sistema in un contesto intermodale

Le esigenze del settore ferroviario, messo a dura prova dalle contingenze internazionali, sono state al centro dell'intervento del'associazione FerCargo all’edizione 2022 di Mercintreno. Dagli...

Possibili chiusure programmate per il traforo del Monte Bianco: allarme di Conftrasporto

Nuove possibili chiusure programmate per il traforo del Monte Bianco.  La galleria potrebbe interdire l'accesso ai veicoli tre mesi all’anno per 18 anni. La misura, secondo il presidente...

Sulla strada muoiono 2 camionisti ogni 3 giorni: Conftrasporto chiede il rispetto della norma di responsabilità condivisa

Nel 2021 sulle strade italiane sono morti due camionisti ogni 3 giorni: +44% rispetto al 2020 (dati Aci). Il dato ha spinto il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè a chiedere...