Manuale CQC 2021: in arrivo integrazioni e modifiche

CONDIVIDI

martedì 19 ottobre 2021

Arrivano integrazioni per il Manuale CQC 2021. (Ultimo aggiornamento qui).
Una nuova circolare della Direzione Generale della Motorizzazione, che sostituisce completamente le precedenti, fornisce integrazioni e modifiche sia per i corsi avviati entro il 14 ottobre 2021 (cui si applicano le vecchie disposizioni), sia per quelli con richiesta di avvio fatta dal 15 ottobre 2021.

Il nuovo Manuale integrato rappresenta pertanto un documento di riferimento e supporto per affrontare casistiche specifiche ma anche un compendio di ausilio alla comprensione dell’intera materia, al quale potranno essere apportate successive integrazioni e correzioni.

Una sintesi delle integrazioni

Diverse le novità più significative per le imprese e loro conducenti. La disciplina delle assenze nei corsi di rinnovo CQC passa da 3 a 5 ore, per i corsi con comunicazione di avvio formalizzata dal 15 ottobre 2021 in poi.
Inserita la possibilità di procedere alla contestuale conversione della patente comunitaria (o di Stato appartenente al SEE) e della CQC, in un’unica patente CQC italiana.

La variazione del personale docente (inserito nelle autorizzazione ad effettuare i corsi CQC) va ora fatta dalle DG territorialmente competenti, anche se in precedenza tali aggiornamento erano stati fatti dalla DG Motorizzazione di Roma.
Le variazioni di calendario vanno fatte in via ordinaria entro le ore 20 del giorno lavorativo precedente.
La compresenza in aula
di allievi di diversi corsi di rinnovo CQC è sempre nel limite massimo di 35 corsisti presenti, con la disciplina delle assenze diversa, in funzione di quando è stata fatta la relativa comunicazione di avvio (3 ore massimo, per i corsi avviati con comunicazione anteriore al 15 ottobre; 5 ore per quelli con comunicazione successiva).

Tag: cqc, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporti eccezionali: nuovi strumenti digitali per ridurre i costi e semplificare i processi

Il piano di trasformazione digitale di Autostrade per l’Italia cresce grazie all'implementazione di nuovi servizi dedicati al trasporto merci. Dal 6 febbraio 2023 saranno disponibili per...

Bonus patente autotrasporto, Fit-Cisl: ottima opportunità per i giovani ma è necessario intervento su stipendi

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha stanziato un bonus patenti di 25,3 milioni di euro destinato ai giovani tra i diciotto e trentacinque anni che desiderano conseguire la patente o le...

Nuova flotta per Autotrasporti Pigliacelli: 50 IVECO S-WAY in consegna

Autotrasporti Pigliacelli, azienda che si occupa di trasporto nazionale ed internazionale, ha ricevuto cinquanta IVECO S-WAY. La cerimonia si è svolta presso la sede del cliente a Veroli, alla...

Autotrasporto: la Serbia chiede all’Italia l’abolizione dei permessi per i camion

Abolizione reciproca dei permessi di transito per i camionisti che percorrono le tratte che collegano l'Italia alla Serbia. Lo ha proposto al ministro Matteo Salvini il suo omologo serbo Goran...

Federauto Trucks&Van: autotrasporto ancora in difficoltà, manca continuità nei sostegni

Le difficoltà delle aziende dell'autotrasporto, costrette a fronteggiare i costi elevati dei carburanti, sono seguite con attenzione e apprensione da Federauto Trucks&Van. Nonostante la...

TDV Group entra nella rete ASTRE Italia

ASTRE Italia ha annunciato l’ingresso nella Rete di un nuovo socio: TDV Group, società portoghese operativa dal 1977.ASTRE è il 1° Raggruppamento europeo di...

Polo Logistico Gruppo FS: Fit-Cisl, necessario un concreto rilancio del cargo ferroviario

Grande interesse è stato espresso dalla Fit-Cisl per il nuovo Piano industriale del Gruppo Fs Italiane, che prevede anche la riorganizzazione delle società in quattro Poli di...

La ferrovia del Brennero al limite, Anita sollecita l'eliminazione divieti di transito

Le questioni aperte e le sfide che deve affrontare oggi la filiera del trasporto merci sono state al centro dell'incontro che si è svolto a Roma tra il Ministro delle Infrastrutture...