CNA Fita Trentino Alto Adige: sconto carburante non è sufficiente, servono correttivi

CONDIVIDI

venerdì 25 marzo 2022

"Lo sconto di 25 cent sul costo del carburante non ha dato un beneficio tangibile all'autotrasporto". Lo affermano Juri Galvan e Azem Celhaka, rispettivamente presidente di Cna Fita Trentino Alto Adige e presidente di Cna Fita Trasporto merci Trentino Alto Adige.

"L'applicazione della misura sta creando tanta confusione, perfino tensione, con i committenti, senza alcun vantaggio per i consumatori finali che stanno facendo i conti con rincari degli alimenti, dei beni di prima necessità e di ogni genere di prodotti. Occorre trovare correttivi urgentemente e dare adeguata informazione all'opinione pubblica", aggiungono i presidenti.

Galvan ha spiegato che anziché beneficiare dello sconto di 21 cent, che di cui il settore avrebbe fruito tra tre mesi come rimborso, si sta beneficiando di uno sconto immediato di 25 cent: "Il gasolio aveva toccato 2,30 euro al litro, adesso viaggia su 1,80 euro al litro, anche perché oltre allo sconto di 25 cent c'è stato un freno alle speculazioni, ma se non torniamo a 1,50 euro al litro i rincari della merce trasportata non potranno rientrare".

"Occorrono correttivi urgenti"

"Questa situazione - aggiunge Azem Celhaka - sta creando tensioni con i committenti, che, appena appreso dello sconto di 25 cent, ci hanno chiesto di ribassare le tariffe che avevamo appena adeguato, non comprendendo che noi autotrasportatori in cambio dei 25 cent dobbiamo rinunciare ai 21 cent di rimborso e quindi le tariffe proposte erano comprensive del rimborso di 21 cent, che invece non arriveranno. Viste le oscillazioni dei prezzi del carburante, non siamo in grado di programmare le tariffe nemmeno per una settimana. I grossisti, ad esempio, comunicano i prezzi del carburante a fine mese: non sappiamo se si adegueranno e in che modo allo sconto governativo. Così regna il caos: noi non possiamo programmare, i committenti ci chiedono di ridurre le tariffe per sconti di cui non beneficiamo e i cittadini pagano la spesa con rincari insostenibili. Occorrono correttivi urgenti".

Tag: gasolio, costo gasolio, cna fita

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Caro carburanti: prorogato fino al 2 agosto il taglio delle accise di 30 centesimi

Prorogate fino al 2 agosto le misure attualmente in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti.  Si estende quindi fino a tale data il taglio di 30 centesimi al litro per benzin...

Autotrasporto: 16 giugno incontro MIMS-associazioni di categoria

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha convocato le associazioni di categoria per giovedì 16 giugno. Al centro dell’incontro, che si terrà in...

Camion, pubblicati i costi di riferimento per i carburanti nel mese di aprile 2022

Il MIMS ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo mese. Il...

Carburanti: taglio accise prorogato fino al prossimo 8 luglio, intervento esteso anche al metano

Approvato il decreto che proroga il taglio delle accise sui carburanti. Il via libera è arrivato dal Consiglio dei ministri che si è riunito a Palazzo Chigi. La proroga è...

Camion, pubblicati i costi di riferimento per i carburanti nel mese di marzo 2022

Il MIMS ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo mese. Il...

Tecnologia ibrida e autotrasporto: le proposte di Ecomotive Solutions

Come coniugare le esigenze dell'autotrasporto con gli obiettivi della decarbonizzazione? I mezzi pesanti e i mezzi speciali devono percorrere strade urbane ed extraurbane a diverso raggi...

Autotrasporto, Anita: prorogato fino al 2 maggio il taglio dell'accisa sul gasolio

Firmato il decreto interministeriale che prevede la proroga fino al 2 maggio dell’abbattimento di 25 centesimi dell’accisa su benzina e gasolio.Lo hanno comunicato il ministro...

Autotrasporto: riparte la protesta in Sardegna, sabato previsto incontro. Possibili nuovi blocchi

E' passato poco meno di un mese dalla tregua con il mondo autotrasporto, dopo l'annuncio delle misure da parte del governo per fronteggiare la crisi energetica che sta impattando sul settore. Ma il...