Camion con carico di carne non refrigerato correttamente: oltre mille euro di multa per l'autista

CONDIVIDI

venerdì 5 marzo 2021

Per risparmiare sul carburante necessario al raffreddamento, un tir viaggiava con carne poco refrigerata.

Il veicolo è stato fermato lungo la A4: il carico era diretto da Treviso a Venezia. Un controllo delle forze dell'ordine ha fatto emergere che i frigoriferi che contenevano la carne viaggiavano ad una temperatura superiore a quella consentita dalla legge, che sarebbe di 4 gradi centigradi.

Attivati i tecnici dell'Asl per verificare lo stato di conservazione

Le verifiche della Polizia di Stato, in collaborazione con gli agenti della Polizia Stradale, hanno permesso di stabilire che il contenuto del carico non era mai sceso sotto i 10 gradi. Al contenuto sono stati posti i sigilli, con i quali è stato consentito comunque al camionista di arrivare a destinazione, a Venezia, dove lo hanno raggiunto i tecnici dell'Asl locale per verificare lo stato di conservazione della merce.

L'autista, romeno di 39 anni, è stato multato con 1000 euro più altri 129 euro per la mancanza di alcuni dispositivi per la sicurezza del mezzo.

Tag: tir, cronotachigrafo, sicurezza stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

UNASCA-Voi Technology: un progetto per facilitare la convivenza fra automobilisti e conducenti di monopattini

Lo sviluppo della mobilità dolce e in sharing è probabilmente il fattore che ha contrassegnato maggiormente la mobilità delle città a seguito della pandemia, in...

Dati tachigrafici e tempi di guida-riposo: le novità di Siak Sistemi a Transpotec 2022

Un’esperienza di oltre 40 anni nel settore del tachigrafo digitale e analogico per una realtà aziendale moderna e dinamica. Ogni giorno Siak Sistemi fornisce assistenza a migliaia di...

Ansfisa: al via le nuove linee guida per la gestione della sicurezza di strade e autostrade

Attuare controlli e manutenzione più uniformi su strade e autostrade uniformando i processi. È questo l’obiettivo delle nuove Linee guida emanate dall’Ansfisa come...

Sicurezza stradale in musica: il cantautore Gero Riggio vince il contest Anas e sale sul palco del Primo maggio

La campagna di Anas 'Guida e Basta', che ha l’obiettivo di promuovere tra i giovani il tema della sicurezza stradale, quest'anno salirà anche sul palco del concerto del Primo maggio....

Aree sosta camion: nuove regole dall'Europa

In Europa mancano 100.000 stalli per il parcheggio notturno dei veicoli pesanti. Il dato è emerso da uno studio della Commissione Ue. Le cause? Non ci sono aree di parcheggio dedicate al...

Autotrasporto: controlli intensificati tra Italia e Slovenia con l'operazione Side by Side

Italia e Slovenia hanno condiviso i risultati dell'operazione "Side by side" che ha messo in campo controlli mirati sui mezzi pesanti adibiti al trasporto di merci e di persone come autobus e...

Via libera dal Cipess al Piano Nazionale Sicurezza Stradale: obiettivo, ridurre del 50% vittime e feriti gravi degli incidenti

Ridurre del 50% entro il 2030 le vittime e i feriti gravi degli incidenti rispetto al 2019. Questo l’obiettivo del Piano Nazionale per la Sicurezza Stradale (PNSS) 2030 che ha ricevuto il via...

Incidente su A4: furgone si scontra con un mezzo pesante, due morti e due feriti

Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina sull'autostrada A4 Torino-Milano all'altezza di Vicolungo, in provincia di Novara. Il bilancio è di due morti e due feriti....