Camion con carico di carne non refrigerato correttamente: oltre mille euro di multa per l'autista

CONDIVIDI

venerdì 5 marzo 2021

Per risparmiare sul carburante necessario al raffreddamento, un tir viaggiava con carne poco refrigerata.

Il veicolo è stato fermato lungo la A4: il carico era diretto da Treviso a Venezia. Un controllo delle forze dell'ordine ha fatto emergere che i frigoriferi che contenevano la carne viaggiavano ad una temperatura superiore a quella consentita dalla legge, che sarebbe di 4 gradi centigradi.

Attivati i tecnici dell'Asl per verificare lo stato di conservazione

Le verifiche della Polizia di Stato, in collaborazione con gli agenti della Polizia Stradale, hanno permesso di stabilire che il contenuto del carico non era mai sceso sotto i 10 gradi. Al contenuto sono stati posti i sigilli, con i quali è stato consentito comunque al camionista di arrivare a destinazione, a Venezia, dove lo hanno raggiunto i tecnici dell'Asl locale per verificare lo stato di conservazione della merce.

L'autista, romeno di 39 anni, è stato multato con 1000 euro più altri 129 euro per la mancanza di alcuni dispositivi per la sicurezza del mezzo.

Tag: tir, cronotachigrafo, sicurezza stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ritorno a scuola: MAN insegna ai bambini come prendere l'autobus

A cosa si deve prestare attenzione quando si attraversano gli incroci e dove possono crearsi dei punti ciechi? In particolare su cosa è importante sensibilizzare i bambini affinché...

Continental: debutta a Siviglia la quinta generazione di Conti Hybrid

Lo pneumatico è il contatto più diretto tra il veicolo e la strada. Gioca dunque un ruolo fondamentale nel garantire le prestazioni del mezzo, la sicurezza dell’autista e il...

Countdown ai semafori: arriva il display con i secondi residui per la sicurezza di pedoni e ciclisti

I semafori saranno muniti di display che mostrano i secondi residui per poter attraversare un incrocio. Lo prevede un decreto firmato dal ministro Giovannini che contiene disposizioni sugli ambiti di...

MIMS, Piano 2030: operativo il Comitato per ridurre l'incidentalità stradale

Aumentare nei prossimi anni la sicurezza stradale e ridurre drasticamente l’incidentalità. Con questi obiettivi diventa operativo il Comitato per l’indirizzo e il coordinamento...

INAIL: arrivano sconti per le aziende di autotrasporto che seguono corsi di guida sicura

L’INAIL premia le aziende che seguono corsi di guida sicura con importanti sgravi. L'istituto ha pubblicato il modello di domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa per l’anno...

Autotrasporto: siglata convenzione per realizzare nuove aree di sosta sicure e protette

Tutelare l’incolumità degli autotrasportatori, consentire il riposo e scongiurare furti del carico. La nuova convenzione firmata dal Comitato Centrale Albo Autotrasportatori e Sogesid...

Esodo estivo in sicurezza grazie alla collaborazione Autostrade per l’Italia-Polizia di Stato

Diffondere la cultura della guida sicura è ancora più importante in questo momento di grandi esodi collegati alle ferie estive. Autostrade per l’Italia e Polizia di Stato hanno...

Incidenti stradali 2021: crescono vittime e infortunati rispetto al 2020

Pubblicato il report Istat sugli 'Incidenti stradali anno 2021'. Gli incidenti, le vittime e gli infortunati aumentano su tutti gli ambiti stradali ma rimangono ancora sotto i livelli...