Autotrasporto: Unatras chiede un incontro a Giovannini, sul tavolo rimborso accise e contributo Art

CONDIVIDI

martedì 23 marzo 2021

Un incontro urgente per mettere a fuoco le problematiche dell’autotrasporto, anche allo scopo di fare chiarezza sul rimborso accise e sull’obbligo di pagamento del contributo all’Art.

È questa la richiesta contenuta nella lettera che Unatras, il coordinamento delle federazioni nazionali del trasporto, ha inviato al ministro Giovannini.

Nella missiva, il coordinamento ha voluto ribadire le difficoltà in cui versa il comparto autotrasporto merci "al quale pare di capire non sarà indirizzata alcuna misura di finanziamento specifica nel Recovery Plan".

Necessarie risorse per favorire la transizione ecologica

"Ribadiamo invece che le misure da noi proposte e auspicate, anche in sede di audizioni informali presso le competenti Commissioni parlamentari, di natura sistemica in quanto foriere di benefici tanto al macro comparto della logistica e della mobilità, quanto più in generale agli obiettivi ambiziosi del sistema Paese relativi alla sostenibilità ambientale ed alla riduzione delle emissioni inquinanti, siano assolutamente pertinenti", scrive Unatras.

"Gli obiettivi della transizione ecologica, dello spostamento di quote di traffico significative dal tutto strada all'intermodale con la nave ed il ferro per le lunghe distanze, del raggiungimento dei target per la decarbonizzazione, dell'abbattimento delle emissioni inquinanti, della rimodulazione dei SAD, ai quali la categoria dell'autotrasporto ha già ampiamente contribuito ed intende continuare a contribuire, o si costruiscono dal basso, con scelte partecipate o si rischia che rimangano lettera morta, per di più aggravando
un settore che, pur scontando enormi criticità, ha mostrato ancora una volta durante la pandemia di tenere in piedi il Paese garantendo gli approvvigionamenti dei beni di prima necessità ed il rifornimento di ospedali, farmacie e generi alimentari".

Per queste ragioni Unatras sottolinea che "l’eliminazione dei SAD che, sia nel settore dell'autotrasporto merci/persone che del trasporto pubblico locale, significa compensazioni sulle maggiori spese per le accise sul gasolio che gli operatori sostengono in quota più alta
rispetto a tutti i Paesi dell'UE a 27".

"Oggi un ulteriore attacco al rimborso delle accise per l'autotrasporto, che colpirebbe tutti coloro che in questi anni hanno sostenuto poderosi investimenti, sarebbe incomprensibile ed inaccettabile".

Le richieste di Unatras

Unatras, infine, chiede di continuare ad assicurare una dotazione finanziaria costante e duratura al Fondo per il rinnovo del parco veicolare istituito presso il MIMS, di attuare una vera politica dell'intermodalità e di trovare un'immediata soluzione sulla questione dell'obbligo di contribuzione all'Autorità di Regolazione dei Trasporti.

La lettera si chiude con la richiesta di un incontro urgente con le organizzazioni aderenti a UNATRAS

Tag: accise

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Da dicembre torna lo sconto sulle accise per l'autotrasporto

Dal primo dicembre ci sarà il taglio sconti sulle accise e il ripristino del rimborso della Carbon Tax.  Lo ha comunicato l'associazione Anita. Il Consiglio dei Ministri ha approvato...

Caro carburanti: taglio delle accise in vigore fino al 31 dicembre

Il taglio delle accise è stato prorogato ulteriormente fino al 31 dicembre prossimo. Lo ha stabilito il governo nel Dl Aiuti Quater, confermando le anticipazioni inserite pochi giorni fa nella...

Carburanti: taglio delle accise prorogato fino al 17 ottobre

Si estende fino al 17 ottobre il taglio di 30 centesimi al litro per benzina, diesel, gpl e metano per autotrazione. Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il...

Credito d'imposta autotrasporto: piattaforma attiva dalle ore 15 del 12 settembre

La piattaforma on line realizzata dall’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli a disposizione degli autotrasportatori che intendono presentare istanza per usufruire del credito di imposta per...

Caro carburanti: prorogato fino al 2 agosto il taglio delle accise di 30 centesimi

Prorogate fino al 2 agosto le misure attualmente in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti.  Si estende quindi fino a tale data il taglio di 30 centesimi al litro per benzin...

Nuova proroga taglio accise carburanti, Anita: servono correttivi per l'autotrasporto

"In assenza di correttivi per l’autotrasporto, meglio non prorogare la misura”. Il commento del Presidente di Anita Thomas Baumgartner si riferisce all'ipotesi secondo cui il Governo...

Carburanti: taglio accise prorogato fino al prossimo 8 luglio, intervento esteso anche al metano

Approvato il decreto che proroga il taglio delle accise sui carburanti. Il via libera è arrivato dal Consiglio dei ministri che si è riunito a Palazzo Chigi. La proroga è...

Autotrasporto, Anita: prorogato fino al 2 maggio il taglio dell'accisa sul gasolio

Firmato il decreto interministeriale che prevede la proroga fino al 2 maggio dell’abbattimento di 25 centesimi dell’accisa su benzina e gasolio.Lo hanno comunicato il ministro...