Aumenta il prezzo del gasolio, Fai Liguria chiede risposte urgenti al Governo

CONDIVIDI

lunedì 7 novembre 2022

Gli aumenti del prezzo del gasolio continuano a mettere in difficoltà l'autotrasporto. Il presidente di Fai Liguria Davide Falteri ha spiegato che sin dall’inizio del 2022 la media è del +36% rispetto al prezzo medio di riferimento di gennaio 2021, a causa dello scoppio del conflitto russo-ucraino. E per la maggioranza delle imprese è stato necessario ribaltare sul cliente quota parte degli aumenti del prezzo del gasolio, aggiungendo alle tariffe di trasporto una voce extra.

Con il Decreto Legge n. 50 del 17 maggio 2022 sono state disposte ‘Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi Ucraina’, un contributo straordinario, sotto forma di credito di imposta, nella misura del 28% della spesa sostenuta nel 1° trimestre del 2022 per l'acquisto del gasolio.

"A oggi – si unisce il vicepresidente di Fai Liguria Claudio Sensi - siamo ancora in attesa del codice tributo per compensare i crediti d’imposta del 1° trimestre (con 5 mesi di ritardo) e non abbiamo alcun aggiornamento su quando sarà possibile compensare il credito e quale importo sarà riconosciuto per il 2° e 3° trimestre”.

Un aiuto parziale, spiegano dall'associazione, lo ha dato la committenza con il riconoscimento del Fuel surcharge, un supplemento addizionale rispetto alla tariffa in vigore calcolato sul prezzo medio mensile del gasolio, rilevato ufficialmente e pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico.

"Al cliente viene applicata una riduzione o incremento di questa addizionale solo nel caso in cui si registri una variazione significativa tra un mese e l’altro – aggiunge Claudio Sensi - Il Fuel surcharge (supplemento carburante) viene effettivamente addebitato al cliente, ma la restante parte dell’incremento resta a carico dell’azienda (circa i due terzi). Su questo punto prioritario attendiamo date e risposte urgenti dal Governo".

Tag: gasolio, fai

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Embargo gasolio russo: i rischi per l'autotrasporto italiano

Allarme per una possibile nuova impennata dei prezzi dei carburanti. È scattata, infatti, il 5 febbraio la nuova sanzione contro Mosca per l'attacco all'Ucraina: l'embargo ai prodotti...

Congelato lo sciopero dei benzinai previsto per il 25 e 26 gennaio

Lo sciopero dei benzinai previsto per il 25 e 26 gennaio è stato sospeso, "congelato" per la precisione. A seguito del tavolo che si è svolto ieri, (ne abbiamo parlato...

Caro gasolio: in arrivo 200 milioni per l'autotrasporto

Stanziati 200 milioni di euro per le imprese di autotrasporto merci per mitigare gli effetti del caro gasolio. I fondi sono stati messi a disposizione dalla Legge di Bilancio 2023 (Legge 29...

Intesa Ue sulla riduzione delle emissioni, Fai-Conftrasporto: allarme sui costi per le imprese

Un nuovo accordo politico provvisorio è stato raggiunto da Consiglio e Parlamento europeo sulle proposte legislative del pacchetto Fit for 55. L'obiettivo è quello...

Da dicembre torna lo sconto sulle accise per l'autotrasporto

Dal primo dicembre ci sarà il taglio sconti sulle accise e il ripristino del rimborso della Carbon Tax.  Lo ha comunicato l'associazione Anita. Il Consiglio dei Ministri ha approvato...

Fai-Conftrasporto rientra nell'IRU, l’organizzazione mondiale delle associazioni dell’autotrasporto

FAI-Federazione Autotrasportatori Italiani, che aderisce a Conftrasporto-Confcommercio, è nuovamente un membro dell’IRU, l’organizzazione mondiale che riunisce le associazioni...

Bonus gasolio autotrasporto: ecco come caricare correttamente le domande

Arrivano chiarimenti dall'Agenzia Dogane Monopoli sulle modalità di presentazione delle domande per l’accesso al credito d’imposta per l’acquisto di gasolio del primo...

Riapre al traffico il Traforo del Monte Bianco, risolto il guasto informatico

Stamattina è stata ripristinata la normale circolazione dei veicoli nel Traforo del Monte Bianco, sospesa ieri a causa di un guasto informatico. La circolazione di tutti i veicoli...