Trasporto pubblico: in arrivo a Padova 90 bus elettrici

CONDIVIDI

mercoledì 16 marzo 2022

Poter contare entro il 2030 su una flotta di autobus totalmente elettrica e promuovere così la mobilità sostenibile. In questa direzione vanno molte delle scelte intraprese dall’amministrazione del Comune di Padova.

Grazie a ulteriori fondi recentemente ottenuti, infatti, sono ora circa 90 gli autobus elettrici di prossima acquisizione, di cui gli ultimi 16 acquistabili grazie a 10 milioni del PNRR, per un totale di circa 40 milioni di investimento.

L’acquisto degli autobus elettrici sarà accompagnato dalla realizzazione di relative e idonee infrastrutture di ricarica e per questo la Giunta comunale ha approvato una delibera che prevede l’istituzione di un tavolo tecnico necessario a progettare il sistema di alimentazione coinvolgendo, oltre al personale del Comune, anche le professionalità degli enti e delle realtà direttamente interessate dal progetto: Aps Holding e BusItalia Veneto.

Prevista la realizzazione di tre piastre di ricarica

Dato il numero degli autobus elettrici previsti nei prossimi anni, sarà necessario realizzare dalle due alle tre piastre di ricarica (che potrebbero diventare addirittura quattro, in caso di possibili ulteriori finanziamenti), da distribuirsi opportunamente lungo le direttrici della città e compito del tavolo tecnico sarà proprio quello di definire le migliori localizzazioni, tenendo in conto anche dell’avvento del sistema SMART.

L’Amministrazione ha già identificato la localizzazione della prima di queste piastre di ricarica: sarà in prossimità dell’imminente struttura di servizio di Sir 3 a Voltabarozzo, sotto il cavalcavia. Questa localizzazione presenta infatti caratteristiche adatte, come ad esempio l’ottimizzazione delle condizioni di fornitura dell’alimentazione elettrica, essendo questa richiesta oltre che per la piastra, anche per la sottostazione di alimentazione del tram, per la possibile sinergia fra le maestranze addette alla manutenzione degli autobus elettrici e quelle al tram, per la presenza del parcheggio scambiatore di progetto, per la prossimità alle principale arterie viarie, tangenziale in primis, che potranno consentire la migliore distribuzione ed il pronto raggiungimento delle zone di esercizio dei mezzi elettrici.

Tag: trasporto pubblico locale, mobilità elettrica, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...

La transizione energetica del trasporto pubblico al centro del nuovo convegno Anav

La transizione energetica nel TPL è stata al centro di un recente convegno dell'Anav, l’Associazione del trasporto di passeggeri con autobus di Confindustria.Dallo studio sul tema...

Mobilità elettrica: all’aeroporto di Linate via al cantiere per la Superfast Charging Station

Una delle più grandi stazioni di ricarica presenti in un aeroporto internazionale, coperta da pensiline e dotata di 5 colonnine ultrafast (fino a 300kW), capaci di caricare 10 veicoli...

Arriva Italia: 2021 positivo, ricavi in crescita a 153 milioni

Il 2021 Arriva Italia, operatore del trasporto su gomma, si chiude con risultati positivi, anche grazie all’impatto dei ristori governativi, sebbene permanga un forte gap rispetto alla...

Arrival: dalla Gran Bretagna il nuovo Van completamente elettrico

L’Agenda europea per contrastare i cambiamenti climatici impone a governi e aziende degli obiettivi serrati per ridurre le emissioni puntando sulle alimentazioni alternative. Un tema diventato...

Campania: al via la gara d'acquisto per 200 bus ecosostenibili

La Campania prosegue il percorso di rinnovo del parco autobus circolante, con l'obiettivo di garantire ai cittadini campani mezzi adeguati ed ecosostenibili. La Giunta De Luca ha annunciato la...

IBE 2022: IBE Intermobility and Bus Expo si prepara alla X edizione con nuovi espositori, nuovi spazi, nuove alleanze e nuove idee

  IBE Intermobility and Bus Expo, l’appuntamento biennale di Italian Exhibition Group, in agenda dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, dedicato al trasporto collettivo di person...