Riscoprire l'Italia in bassa stagione grazie alle agevolazioni di FlixBus e Ostello Bello

CONDIVIDI

giovedì 24 novembre 2022

Un’esperienza di viaggio conviviale e immersiva a condizioni agevolate per una riscoperta del territorio italiano anche in bassa stagione, in un'ottica di valorizzazione di destinazioni tradizionalmente più frequentate d’estate.
Su questo  prende forma l’accordo siglato da FlixBus e Ostello Bello basato su una convenzione dedicata.
Per tutto l’anno, infatti, chi alloggia presso Ostello Bello potrà arrivare in 3.000 mete FlixBus a costi ridotti, e chi viaggia con FlixBus avrà diritto a uno sconto del 15% per pernottare presso Ostello Bello.
 
Tanto l’esaltazione delle specificità locali, finalizzata a creare valore aggiunto per il territorio, quanto la volontà di favorire l’incontro fra le persone accompagnano da sempre l’operato di entrambe le realtà.
Da sempre, FlixBus mira a creare valore aggiunto per i territori e incentivare forme di turismo immersive, collegando anche diversi centri minori: in Italia, ad esempio, il 40% delle fermate si trova in comuni con popolazione inferiore a 20.000 abitanti. Inoltre, grazie alla portata internazionale di una rete che collega più di 3.000 città in 39 Paesi, l’operatore mette da sempre in contatto culture e istanze diverse.

Uno stile di viaggio nuovo e sostenibile

"Auspichiamo un’evoluzione nel turismo, in linea con le mutate esigenze sia di chi si sposta sia delle comunità locali. Vogliamo contribuire a incentivare uno stile di viaggio nuovo e sostenibile, che consenta di deconcentrare i flussi attraverso la destagionalizzazione e di creare valore per le comunità locali con la valorizzazione della dimensione esperienziale. In questo, Ostello Bello rappresenta un validissimo alleato, e siamo felici di poter contare su questa collaborazione per avvicinarci un altro passo a questo obiettivo", ha dichiarato Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia.

Un modello di turismo, quindi, sempre più sostenibile per l’ambiente e alla portata di tutti, una visione che ha unito FlixBus e Ostello Bello.

Tag: flixbus, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Airbus e Gruppo Renault siglano un accordo per sviluppare la ricerca sull’elettrificazione

Accelerare le roadmap aziendali di elettrificazione per migliorare le gamme di prodotti. A questo obiettivo puntano Airbus e Gruppo Renault, costruttori dell'industria aerospaziale e automobilistic...

Un piano strategico per decarbonizzare l'autotrasporto: lo chiedono Anfia, Anita, Federauto, Unatras e Unrae

Adottare un piano strategico per affrontare la decarbonizzazione del trasporto merci su gomma che sia "ambizioso, realistico ed economicamente sostenibile dal sistema Paese". Lo chiedono le...

Logistica sostenibile: Amazon lancia 4 hub di micromobilità a Milano, Napoli, Genova e Bologna

Supportare le consegne dell’ultimo miglio in ottica di sostenibilità, per migliorare la qualità dell’aria e alleviare la congestione del traffico ma anche per ridurre...

LC3 Trasporti, Iveco e Edison Next mettono su strada i primi camion a idrogeno

Sulle strade d'Italia presto viaggeranno i primi veicoli commerciali pesanti articolati alimentati a idrogeno. Il progetto è frutto di un accordo tra LC3 Trasporti, azienda eugubina del...

Tecnologie green per bus a lungo raggio: FlixBus e Shell insieme per la decarbonizzazione

Ridurre l’impatto ambientale dei trasporti collettivi su gomma a lunga percorrenza in un'ottica di progressiva decarbonizzazione. FlixBus e Shell hanno firmato un protocollo di intesa e...

Autobus elettrici: il minibus D’Auria parte per un giro d’Italia a impatto zero

Parte domani il tour del minibus di D’Auria: il veicolo elettrico sarà protagonista di un giro d’Italia all'insegna della mobilità sostenibile. Da Torino arriverà...

Decarbonizzare la rete autostradale italiana: Autostrade per l’Italia, Eni e CDP siglano accordo

Sviluppare iniziative congiunte per la transizione energetica. Autostrade per l’Italia, Eni e Cassa Depositi e Prestiti hanno sottoscritto un accordo che punta alla mobilità sostenibil...

Tornano le domeniche ecologiche a Roma: il 20 novembre stop al traffico privato nella Fascia Verde

In arrivo la prima delle domeniche ecologiche previste per l'autunno-inverno 2022/2023 a Roma. Il 20 novembre nella Fascia Verde è stop al traffico privato dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30...