Bologna: oltre 11mln di euro per nuovi bus elettrici, a metano e a idrogeno

giovedì 19 novembre 2020 17:05:02

In arrivo per il Comune di Bologna 11,6 milioni di euro per il rinnovo dei parco autobus adibiti al trasporto pubblico locale con mezzi meno inquinanti (elettrici, a metano o a idrogeno) e più moderni.

La giunta ha approvato lo schema di investimenti che il Comune, attraverso il settore Mobilità sostenibile e infrastrutture, presenterà al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture con l’obiettivo di rimodernare il parco bus, di promuovere il miglioramento della qualità dell’aria, ricorrendo anche a tecnologie innovative in linea e di accelerare la svolta green in attuazione degli accordi internazionali sulla lotta al cambiamento climatico.
Il provvedimento si inquadra nell’ambito del Piano Regionale per il rinnovo del parco bus e nello specifico del Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile.

L’investimento proposto dal Comune riguarda le linee 37, 28 e le navette C e T2 da realizzare con mezzi esclusivamente elettrici e il potenziamento delle cabine elettriche e la realizzazione di nuovi punti di ricarica nei depositi e ai capolinea, misure in linea con il Piano della mobilità sostenibile (Pums) e il Piano generale del traffico urbano (Pgtu).

Il Pgtu punta infatti ad aumentare la qualità e l’efficienza del sistema di trasporto pubblico con interventi di rinnovamento e selezione della flotta complessiva, nella direzione di mezzi a zero emissioni: meno inquinanti, più accessibili a categorie vulnerabili e più adeguati alle caratteristiche dello spazio urbano centrale. L’intervento, messo a sistema con la filoviarizzazione e le nuove tranvie, contribuirà quindi alla totale eliminazione dal transito all’interno del centro storico di mezzi alimentati a gasolio.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Bologna e Ferrara: lunedì 7 dicembre sciopero bus, ecco le modalità

Lunedì 7 dicembre sciopero di 24 ore del personale Tper. Lo hanno dichiarato le organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL-TRASPORTI, FAISA-CISAL, UGL-FNA.Ecco le modalità del...

Porti Sicilia Orientale: un progetto per sviluppare la sostenibilità e l'efficienza energetica

Mobilità sostenibile ed efficienza energetica in ambito portuale. Nell’ottica dello sviluppo di azioni volte alla creazione di misure per la tutela ambientale e lo sviluppo sostenibil...

Torino: la flotta Gtt cresce con 20 nuovi autobus Mercedes Conecto

Il trasporto pubblico nella Città di Torino si arricchisce di 20 nuovi autobus Mercedes Conecto, 12 veicoli autosnodati da 18 metri ad alimentazione tradizionale Euro VI e 8 veicoli da 12...