Automotive Dealer Day 2020: in Italia elettrico fuori dal podio a favore di ibride benzina e diesel

CONDIVIDI

mercoledì 16 settembre 2020

Controrivoluzione delle alimentazioni tradizionali, in recupero sull’ibrido a spese dell’elettrico. È quanto emerge dall’annuale Automotive Customer Study di Quintegia che analizza gli acquisti e le intenzioni dei consumatori italiani. I dati sono stati presentati all’Automotive Dealer Day 2020, in corso fino a domani in Digital Edition.

Automotive Dealer Day Digital Edition, in svolgimento oggi e domani, è il punto di incontro per gli operatori del settore della distribuzione automobilistica: concessionari, case costruttrici e aziende della filiera.

Freno a mano tirato per l’auto elettrica tra i consumatori italiani, che solo nel 37% dei casi ne prenderebbero in considerazione l’acquisto. Se si restringe l’orizzonte temporale ai prossimi 6 mesi, il dato scende al 23% segnando una svolta in negativo rispetto al sentiment dello scorso anno, che vedeva quasi il doppio degli automobilisti guardare con interesse alle e-car (63%). Le auto ibride rimangono al centro dei desideri per circa 3 italiani su 4, segue nella classifica 2020 la benzina (il 67% la sceglierebbe contro il 56% del 2019) che scalza dalla 2^ posizione l’elettrico, che finisce fuori dal podio sotto il diesel (47%).

Stando allo studio, realizzato su un campione rappresentativo di oltre 3400 rispondenti in tutta Italia, 1/4 degli italiani prende in considerazione l’acquisto di un’auto nuova o a KM zero nel 2020 (il 5% “certamente”), mentre rappresentano quasi la metà del campione (47%) gli intervistati che escludono con certezza la possibilità di cambiare vettura. Tra questi, sono circa 1 su 10 quelli che hanno rinunciato pur avendo programmato l’acquisto prima del Covid-19, nel 57% dei casi proprio per problemi economici legati all’emergenza sanitaria.

“Al netto delle carenze infrastrutturali e degli incentivi, l’elettrico sconta un fattore prezzo ancora troppo alto per la congiuntura economica che stiamo vivendo – commenta Luca Montagner, senior advisor di Quintegia -. In una situazione di incertezza il consumatore ha bisogno di punti fermi, che si traducono anche nel ritorno di interesse per le alimentazioni tradizionali. Superata la soglia critica di informazione sull’elettrico, conosciuto ormai da 3 italiani su 4, l’ibrido rappresenta quindi la soluzione ideale, il punto di incontro tra l’affidabile, l’innovativo e il praticabile, anche dal punto di vista economico”.

Tag: mobilità elettrica, auto ibride, benzina, diesel

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Camion: pubblicati i costi di esercizio di settembre 2021

Il MIMS ha pubblicato l'aggiornamento del costo del gasolio relativo al mese di settembre 2021. Il costo, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, è utile per...

Automotive: viaggio nei laboratori all'avanguardia della Turchia

Prosegue il tour riservato a una delegazione di giornalisti italiani promosso dall'Ufficio per gli Investimenti della Repubblica di Turchia (ne avevamo parlato qui). Nel secondo giorno i lavori si...

Automotive: in Turchia una roadmap dinamica che punta all’elettrificazione

"Il settore automotive entro il prossimo decennio con l'elettrificazione, la guida autonoma e le auto connesse affronterà una grande trasformazione". Lo ha detto Mehmet Fatih Kaci...

In Regno Unito manca il carburante, priorità al personale medico

Accesso prioritario ed esclusivo ad alcune pompe di benzina ai lavoratori dei servizi essenziali, a cominciare dai medici. E' questa la soluzione a cui sta pensando il governo britannico per il piano...

Mercato globale dell’energia: i prezzi del petrolio toccano gli 80 dollari al barile per la prima volta in tre anni

In crescita i prezzi del carbone, del carbonio e del gas in Europa, complice la concorrenza tra Europa e Cina, che spinge i prezzi a livelli record. Il petrolio greggio ha superato infatti gli 80...

Piemonte: fino al 15 aprile limitazioni per i veicoli diesel Euro3 ed Euro4

Fino al 15 aprile 2022 saranno in vigore in Piemonte limitazioni straordinarie per la qualità dell’aria. Lo prevede un piano concordato dalle Regioni del bacino padano con il...

Auto ibride ed elettriche: aumento delle vendite in Turchia

Aumentano a passo elevato le vendite delle auto ibride ed elettriche in Turchia, superando i dati del 2020. Gli alti tassi di aumento (il 218,8% per le auto ibride e il 436,3% per le auto elettriche)...

Free to X presenta piano di installazione aree di ricarica elettrica ultra fast sulla rete Aspi

Intervenuto nell’ambito del dibattito “La transizione Ecologica e Vettori Energetici” al Meeting di Rimini, l’amministratore delegato di Free To X Giorgio Moroni ha...