Auto: in Giappone nuovi stop per le fabbriche delle principali case

martedì 24 marzo 2020 13:11:51

Si ferma la produzione per le principali case auto giapponesi, dopo il rallentamento della domanda e gli impedimenti alla logistica causati dalla diffusione del coronavirus a livello globale. Toyota ha deciso l'interruzione di sette catene di produzione in cinque stabilimenti in Giappone, due dei quali, nella prefettura di Aichi, rimarranno chiusi completamente per oltre una settimana.

La produzione di autovetture nipponiche è stata limitata in diversi paesi, inclusi gli Stati Uniti e l'Europa, per via dell'espansione della pandemia - che impedisce ai lavoratori di recarsi sul posto di lavoro. E' quanto è successo in India per quattro dei costruttori nipponici: Honda, Suzuki, Nissan e la stessa Toyota. Quest'ultima ha deciso la serrata di due impianti nello stato del Karnataka dopo che il governo di Delhi ha ordinato la chiusura di tutti i trasporti pubblici locali.

Stesso discorso per Honda, con il blocco di due fabbriche fino al 31 marzo, e la Suzuki - leader di mercato in India - che ha deciso di fermare due fabbriche nello stato dell'Haryana, assieme al centro di ricerca e sviluppo nella stessa località. Nessuna certezza anche per la Nissan, con la sospensione delle attività nella regione Tamil Nadu e l'assenza di informazioni allo stato attuale sulla data di riapertura.

Situazione analoga nel Sud America, dove la Toyota ha ordinato la chiusura dell'impianto in Brasile fino al 3 aprile, così come in Argentina da qui a fine marzo. Nissan sospenderà la produzione nello stabilimento che gestisce in Messico da mercoledì fino al 14 aprile, e incertezza anche per la Mitsubishi Motors nelle Filippine, in seguito alla chiusura della fabbrica di Luzon dal 17 marzo al 12 aprile, per ottemperare al misure restrittive del governo di Manila, che impedisce ogni attività esterna alla popolazione.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Auto

Altri articoli della stessa categoria

Covid-19, salta l'edizione 2020 della Formula SAE Italy

giovedì 26 marzo 2020 13:39:33
Il comitato organizzativo FSAE Italy rende noto che a causa dell’emergenza da coronavirus è stata cancellata l’edizione 2020 della Formula...

Autopromotec: la spesa per la revisione auto cresce del 2,8% nel 2019, 960 mln totali

mercoledì 25 marzo 2020 11:24:03
Nel 2019 spesi 960 milioni di euro per le revisioni auto presso le officine private autorizzate. Di questa imponente cifra, 646 milioni sono stati incassati...

Auto: in Giappone nuovi stop per le fabbriche delle principali case

martedì 24 marzo 2020 13:11:51
Si ferma la produzione per le principali case auto giapponesi, dopo il rallentamento della domanda e gli impedimenti alla logistica causati dalla diffusione...

Coronavirus, attivo numero verde Aci per infomobility sui trasporti

martedì 24 marzo 2020 14:34:22
L’ACI al fianco degli automobilisti anche nell’emergenza da COVID-19. Istituito il numero verde 800.18.34.34 per informazioni relative alla...

Aci, il parco circolante auto e veicoli commerciali aumenta dell’1,4% nel 2019

martedì 24 marzo 2020 14:37:02
In aumento il parco circolante italiano nel 2019, lo rende noto l’Aci. Sono in totale 52.401.299 i veicoli circolanti con un incremento dell’1,4...