Ecopneus: aperte le iscrizioni per le aziende che vogliono sostenere l'economia circolare

CONDIVIDI

venerdì 28 maggio 2021

Sostenere l’economia circolare e quindi anche l’ambiente è più facile se si lavora in sinergia.

È per questo che Ecopneus, società senza scopo di lucro che opera nella gestione dei PFU-Pneumatici Fuori Uso in Italia, si è rivolta alle società specializzate in attività di frantumazione, raccolta e trasporto dei PFU e ha reso disponibili, sul suo sito, gli strumenti per registrarsi all’Albo Fornitori e la possibilità di accedere alle procedure di selezione per le successive gare.

Ecopneus: come diventare partner per il triennio 2020-2024

Saranno così individuate le aziende partner per il triennio 2022-2024: è infatti così che Ecopneus entra così in contatto con tutte le diverse centinaia di operatori della filiera, costruendo la base necessaria per la successiva selezione dei migliori operatori, sotto il profilo tecnico ed autorizzativo.

Il termine per effettuare le registrazioni all’Albo Fornitori varia in base alla tipologia di attività, così come per i successivi step di selezione e gara. A giugno si terranno infatti le gare relative al servizio di frantumazione dei PFU (registrazione all’Albo entro maggio), a luglio quelle per la raccolta (registrazione entro l’11 giugno) e a settembre quelle per il trasporto (registrazione entro il 27 agosto).

Le società, in possesso dei requisiti richiesti, saranno invitate ad accedere alle successive fasi delle procedure di selezione. Potranno quindi formulare un’offerta economica per i servizi per i quali si sono candidate, in base alle indicazioni riportate nei relativi manuali di procedura di selezione che saranno resi disponibili.

Tag: pneumatici, ecosostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ultimo miglio: Goodyear lancia Sightline, nuova soluzione di pneumatici intelligenti

Grazie alle tecnologie proprietarie di Goodyear per la manutenzione predittiva è ora possibile rispondere a molte fondamentali esigenze di conducenti e di gestori di flotte, tra cui la...

Dall’1 al 3 luglio appuntamento a Sorrento con un nuovo evento ALIS dedicato alla sostenibilità

Si svolgerà a Sorrento da giovedì 1 a sabato 3 luglio il nuovo evento Alis “Trasporti Logistica Sostenibilità. Green e blue economy per la ripartenza”. Un confronto...

Sostenibilità: Scania si aggiudica il suo quinto “Green Truck Award”

In un anno in cui la sostenibilità ambientale è un tema centrale per il mondo dei trasporti, Scania mette a segno un ottimo risultato, aggiudicandosi per la quinta volta consecutiva il...

Rifiuti in mare: a Civitavecchia e Fiumicino raccolte 25 tonnellate grazie al progetto Fishing for litter

Il problema dell’inquinamento dei mari è all’ordine del giorno delle autorità portuali italiane, che puntano sempre più alla sostenibilità e al raggiungimento...

Gruppo Grimaldi: arriva in flotta la Grande California, la carrier più sostenibile

Arriva nella flotta del Gruppo Grimaldi l’ultima delle sette navi PCTC (Pure Car & Truck Carrier) commissionate al cantiere cinese Yangfan di Zhoushan. Si tratta...

ZF e Goodyear insieme per nuove soluzioni per la gestione di flotte e pneumatici

ZF, multinazionale tedesca produttrice di componenti per l'industria dei trasporti, ha annunciato un accordo a lungo termine con Goodyear per fornire soluzioni avanzate per la gestione di flotte e...

Sostenibilità: Renault punta sull'idrogeno con la joint-venture Hyvia

La mobilità a idrogeno sarà la mobilità del prossimo futuro?Di certo, negli ultimi anni, molte case costruttrici hanno scelto di investire su questo fronte.È il caso di...

Prometeon lancia il nuovo sito: nuovo concept per evidenziare la filosofia aziendale

Innovazione e persone sono gli elementi alla base della filosofia aziendale di Prometeon Tyre Group, la casa che produce e commercializza pneumatici con un focus specifico sul settore...