In ripresa il traffico aereo in Italia

CONDIVIDI

lunedì 27 giugno 2011
Con 140 milioni di passeggeri nel 2010 (+7% rispetto al 2009), l’Italia è il paese europeo dove il mercato del trasporto aereo viaggiatori è cresciuto di più dopo Inghilterra e Germania e prima della Francia. Lo dice il rapporto annuale Iccsai (International Center for Competitiveness Studies in the Aviation Industry) presentato nei giorni scorsi all’aeroporto di Bologna. La ‘locomotiva’ dei cieli è l’aeroporto di Roma Fiumicino, che segna un incremento del 6,5% con 36 milioni di passeggeri nel 2010. Buoni risultati anche per Bologna (+15,3% con 5,5 milioni) e Bergamo Orio al Serio (+7,2% con oltre 7 milioni). Come già evidenziato in più occasioni anche dagli studi commissionati dall’Enac, le compagnie low cost giocano un ruolo importante nella crescita del traffico, come evidenziato dagli aeroporti di Torino (+10,3%), Bari (+20,3%) e Treviso (+21%). Numeri a due cifre anche per Trapani (+57%), Genova (+13,3%) e Lamezia Terme (+16,4%), la cui società di gestione, Sacal, ha chiuso il bilancio del 2010 con 881 mila euro di utile. In ripresa anche il cargo nazionale, che l’anno scorso ha recuperato il 17,9% delle merci trasportate, volume ancora ridotto rispetto ai livelli pre-crisi. Tra le compagnie volano Lufthansa, primo gruppo europeo con 90 milioni di passeggeri (+17%), seguito da Ryanair con 73 milioni (+11,4%) e da Air France, che perde però lo 0,7%. Alitalia si qualifica settima, con un crescita del 7,4% e fa a colpi d’ala con la low cost di Michael O’Leary, che ha ormai da tempo lanciato la scalata al mercato italiano superando la sarda Meridiana fly.Tag: alitalia, ryanair, meridiana

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Trapani: passeggeri in crescita anche rispetto al pre-Covid

Le stime di traffico che comprendono anche le festività natalizie prevedono per l’aeroporto di Trapani oltre 890.000 passeggeri transitati quest’anno, +108% rispetto al 2021 e...

Ryanair: in estate nuova rotta Torino-Porto

Sarà attiva dal prossimo 2 giugno la nuova rotta operata da Ryanair da Torino verso Porto, Portogallo, come parte integrante dell’operativo per l’estate 2023 dall’aeroporto...

Via all’operativo invernale di Ryanair da Bari e Brindisi: 45 rotte e capacità in aumento rispetto al pre-Covid

Oltre 480 voli a settimana su 45 rotte verso importanti destinazioni europee che sono tra le mete più gettonate per le vacanze, come Bruxelles, Budapest, Berlino, Madrid, Londra, ma anche...

Aeroporto di Cagliari: da marzo via al volo per Göteborg

Continua a crescere il network di destinazioni raggiungibili dall’aeroporto di Cagliari. Dopo la novità assoluta del primo volo intercontinentale per Dubai disponibile da giugno, arriva...

Aeroporti di Bari e Brindisi: nuovi voli verso Polonia e Lituania

Dato il successo che sta registrando l’incoming sulla Polonia, che si attesta nella top ten dei mercati internazionali dal punto di vista turistico Aeroporti di Puglia e Ryanair hanno deciso di...

Aeroporto di Pisa: via all’operativo invernale Ryanair con 36 rotte

Sono 36 le rotte che compongono l’operativo invernale di Ryanair dall’aeroporto di Pisa – sette in più rispetto all’operativo invernale 2019 – arricchito dal...

Aeroporto di Bergamo: operativo invernale record con 115 destinazioni

Sarà una stagione invernale record quella che inizia il prossimo 30 ottobre all’aeroporto di Bergamo, con un operativo che prevede un totale di 115 destinazioni in 39 Paesi e rappresenta...

Ryanair: 18 nuove rotte da Fiumicino e Ciampino per l’operativo invernale

Sarà un operativo record quello di Ryanair dalle due basi su cui opera a Roma (Ciampino e Fiumicino) per il prossimo inverno con 18 nuove rotte pensate per chi non può rinunciare al...