FS Italiane: nuovo sottovia carrabile in sostituzione di quattro passaggi a livello sulla Giulianova-Teramo

giovedì 28 marzo 2019 17:54:01

Taglio del nastro, stamani, per il nuovo sottovia carrabile di Teramo realizzato da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane).

Il sottovia, di pregio ingegneristico ed urbanistico, consente l’eliminazione di quattro passaggi a livello nel territorio comunale di Teramo, con immediati benefici in termini di sicurezza stradale e regolarità della circolazione ferroviaria. Collega viale Europa con via L.M. Pirelli e via del Cimitero. E’ largo 23 metri e determina una nuova viabilità che interessa la ex S.S. 80 per una lunghezza di circa 450 metri. Quattro le corsie di marcia, di cui due complanari (larghe 5,2 metri ciascuna) e due rampe di raccordo (10,5 la larghezza). Caratteristiche tecniche che lo rendono idoneo anche al transito dei mezzi pesanti e a quelli di soccorso.

Completa la nuova viabilità una rotatoria - situata sotto la linea ferroviaria -  con una carreggiata larga 9 metri, che fluidifica il traffico dell’intera zona.

Il sottovia è stato realizzato utilizzando interruzioni programmate della circolazione ferroviaria, a tutto vantaggio della sicurezza e dei tempi di realizzazione. In particolare, la fase principale di realizzazione del monolite è stata eseguita con un’unica interruzione della circolazione ferroviaria di 56 ore.

Importanti lavori anche sulla viabilità esistente: una corsia di collegamento di circa 150 metri con via L.M. Pirelli e via del Cimitero e una nuova bretella di circa 220 lungo via L. M. Pirelli - utile a fluidificare il traffico suburbano nei pressi del Cimitero e della zona industriale - che si collega alla rampa di uscita del sottovia tramite una rotatoria.

Ventiquattro i mesi la durata dei lavori, 6 milioni di euro l’investimento complessivo.
L’apertura del sottovia carrabile e la relativa eliminazione dei quattro Passaggi a Livello rendono possibile l’immediato inizio dei lavori per il sottopasso pedonale di Villa Pavone - situato al km 22+795 della Linea Giulianova – Teramo -  che sarà realizzato entro il prossimo settembre.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie che riguardano trasporto ferroviario?
Iscriviti gratis alla newsletter settimanale di Trasporti-Italia.com e le riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica

Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Toscana: nuovo scalo merci a Castelnuovo Garfagnana per potenziare il trasporto merci su rotaia

giovedì 18 aprile 2019 17:07:17
Un nuovo scalo merci, necessario per migliorare la sicurezza stradale per favorire l'intermodalità e ridurre le emissioni di anidride...

FS Italiane, previsti 15 milioni di passeggeri per festività pasquali e ponti: ecco i servizi disponibili

giovedì 18 aprile 2019 15:44:15
Grande afflusso turistico a bordo dei convogli di FS Italiane per le festività pasquali. Oltre 15 milioni di persone, secondo le stime, sceglieranno il...

Fs Italiane emette Bond per 1,75 miliardi

mercoledì 17 aprile 2019 10:43:32
Il Consiglio di Amministrazione di FS Italiane ha deliberato l’emissione di nuovi prestiti obbligazionari per un importo complessivo massimo di 1...

FS Italiane, Campania: presentato a Napoli il programma per favorire il turismo a bordo treno

martedì 16 aprile 2019 12:21:29
Presentate a Napoli le azioni del Gruppo FS Italiane per favorire il turismo in Campania. Attraverso i collegamenti di Trenitalia, i treni storici di...

Fondazione FS Italiane, il 14 aprile torna il treno storico a vapore nella Valle del Tanaro

giovedì 11 aprile 2019 14:41:12
In occasione della rassegna Ortogiardinovivo, domenica 14 aprile tornano i treni a vapore di Fs Italiane nella Valle del Tanaro. L’iniziativa è...