Black Friday: 24 novembre sciopero per i dipendenti del centro Amazon Piacenza

giovedì 23 novembre 2017 15:34:07

Rivendicare un miglior trattamento economico, una differente organizzazione del lavoro e la possibilità della contrattazione decentrata. Queste le ragioni alla base dello sciopero dei lavoratori Amazon nel "Black Friday", proclamato per venerdì 24 novembre, giorno che segue il Ringraziamento negli Usa ed è tradizionalmente dedicato ai saldi. Lo hanno deciso Cgil, Cisl, Uil e Ugl al centro di Amazon di Piacenza (dove lavorano circa 4 mila persone) nelle assemblee che Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil e Ugl terziario hanno tenuto con i lavoratori il 20 e 21 novembre.
Lo sciopero comincerà con il turno mattutino del 24 novembre e terminerà all’inizio del turno mattutino del 25 novembre. Il 24 novembre tra le 10 le 13 è previsto un presidio dei lavoratori fuori dai tornelli di Amazon a Castel San Giovanni.

“Per oltre un anno la strategia di Amazon è stata orientata alla sterilità del confronto – spiegano in una nota i sindacati di categoria –. Dopo un lungo confronto che ha ottenuto il giusto riconoscimento contrattuale per quanto concerne il livello retributivo, non vi è stata alcuna apertura concreta ai fini del miglioramento delle retribuzioni o della contrattazione di un premio aziendale. Si tenga conto che Amazon Italia ha avuto una crescita enorme – sottolineano ancora i sindacati – e che, inoltre, le produttività richieste sono altissime".
"Oltre un anno fa la piattaforma votata dai lavoratori per un contratto integrativo aziendale ha trovato il netto rifiuto da parte aziendale - sottolineano ancora Filcams, Fisascat, Uiltucs e Ugl - Non poteva e non può bastare ai lavoratori l’ennesimo invito ad attendere il maturare” degli eventi”.

"La crescita esponenziale del commercio elettronico nel nostro Paese impone una riflessione sulla necessità di avviare corrette e costruttive relazioni sindacali con le multinazionali plurilocalizzate del comparto, finalizzate alla definizione di una impalcatura contrattuale di riferimento – ha dichiarato il segretario generale della Fist, Pierangelo Raineri la federazione del terziario della Cisl nata dall’accorpamento delle federazioni di categoria Fisascat Cisl e Felsa Cisl. -  Partecipare attivamente alla negoziazione dei nuovi modelli organizzativi e orari condivisi dai lavoratori e non vissuti come imposizioni unilaterali da parte delle gerarchie aziendali, accrescere il contenuto professionale delle mansioni richieste ai lavoratori del retail on line, che non potranno essere di mera esecuzione, e la definizione di dinamiche salariali strettamente legate all’apporto individuale ed agli obiettivi raggiunti, si configurano come tappe obbligate per un segmento settoriale che si appresta a conoscere un innalzamento sostenuto dei propri livelli occupazionali".

"In una economia moderna e sempre più globalizzata le aziende, soprattutto quelle più moderne ed innovative, possono più agevolmente coniugare risultati positivi in termini gestionali e il rafforzamento patrimoniale se investono su strutturate relazioni sindacali e sulla partecipazione dei lavoratori alle scelte strategiche aziendali", ha concluso.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Servizi

Altri articoli della stessa categoria

Lavoro: Scania cerca talenti in Italia con il portale lavorareinscania.it

giovedì 16 maggio 2019 11:17:50
Venditori junior e senior, meccanici specializzati, magazzinieri, elettrauto, accettatori, elettrotecnici ed elettromeccanici: sono queste le figure...

Roma: Mercedes-Benz inaugura una nuova sede Vans e Trucks in Via Variola

giovedì 9 maggio 2019 11:48:11
Mercedes-Benz Roma, unica filiale italiana, inaugura una nuova sede in via Girolamo Variola dedicata alla vendita e all’assistenza di Vans e...

Torino: mobilità integrata e guida autonoma al centro di Parco Valentino 2019

martedì 7 maggio 2019 16:11:31
Presentato il calendario della 5ª edizione di Parco Valentino. Andrea Levy, presidente della manifestazione che si svolgerà a Torino dal 19 al 23...

Vaccini via drone per il Ghana, Ups Foundation e Gavi finanziano il progetto salvavita

martedì 30 aprile 2019 12:27:22
Vaccini e farmaci salvavita trasportati con i droni: è la straordinaria iniziativa a supporto del Ghana. Il progetto nasce dall’accordo con...

Napoli, Flixbus e IoCiSto lanciano il progetto di book sharing per la Giornata Mondiale del Libro

giovedì 18 aprile 2019 11:14:01
In vista della Giornata Mondiale del Libro, FlixBus in collaborazione con la libreria indipendente IoCiSto darà vita ad un book sharing in moviment...