A settembre cresce ancora il mercato europeo delle immatricolazioni auto

venerdì 16 ottobre 2015 14:57:11

Le immatricolazioni di auto a settembre in Europa sono cresciute del 9,8% rispetto allo stesso mese del 2014, con 1.394.223 unità. Nel periodo gennaio-settembre 2015, i volumi registrati ammontano a 10.776.666 unità, l’8,8% in più rispetto a gennaio-settembre 2014. Lo comunicano dati Acea.

“In Europa si registra, a settembre, il venticinquesimo mese consecutivo in  crescita, grazie al positivo contributo di tutti i maggiori mercati: Spagna (+22,5%), Italia (+17,2%), Francia (+9,1%) – che ha rivisto al rialzo le previsioni di chiusura d’anno, tra +4% e +5% - Regno Unito (+8,6%) – per il quale settembre è tradizionalmente un mese favorevole, per via del cambio della numerazione delle targhe - e Germania (+4,8%) – dichiara Roberto Vavassori, Presidente di ANFIA -. Riportano ancora una crescita a due cifre, nel progressivo da inizio anno, sia la Spagna (+22,4%) che l’Italia (+15,3%), seguite dagli incrementi più moderati di Regno Unito (+7,1%), Francia (+6,3%) e Germania (+5,5%). L’andamento delle vendite nel quarto trimestre – prosegue Vavassori – sarà determinante per vedere confermate le previsioni di chiusura d’anno che, secondo ANFIA, si attestano, per l’Europa a 28 Paesi + EFTA a circa 13,7 milioni di unità. In riferimento al caso Volkswagen – conclude il Presidente ANFIA - riteniamo importante ribadire che si tratta di un fatto grave, ma circoscritto e che le auto nuove di classe Euro 6 in vendita presso i concessionari – l’obbligo del nuovo standard è entrato in vigore il 1° settembre scorso – non sono toccate dal problema del software in questione. Si tratta di precisazioni doverose per evitare che messaggi non aderenti alla realtà intacchino la fiducia nell’intero settore automotive e, al contempo, spingano le istituzioni di Bruxelles, sull'onda emotiva dettata dalla vicenda, a precipitare soluzioni normative che non porterebbero i risultati sperati, mettendo però in forte difficoltà l’industria automotive, con ripercussioni negative sulle scelte dei consumatori e sull'occupazione nel comparto”.

In Italia, le immatricolazioni di settembre si attestano a 130.071 unità (+17,2%), mentre nei primi nove mesi del 2015 ammontano a 1.196.270 (+15,3%).Secondo ISTAT, a settembre l’indice nazionale dei prezzi al consumo diminuisce dello 0,4% rispetto al mese precedente e aumenta dello 0,2% nei confronti di settembre 2014, facendo registrare lo stesso tasso tendenziale dei 3 mesi precedenti.

Le marche italiane hanno registrato, in Europa, 79.706 immatricolazioni nel mese di settembre (+15,6%), raggiungendo una quota di mercato del 5,7% (5,4% a settembre2014). Performance positive, nel mese, per i marchi Fiat (+15%) e Jeep (+132,5%). Nel periodo gennaio-settembre 2015, le immatricolazioni si attestano a 667.898 unità, con un aumento del 13,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La quota di mercato passa dal 5,9% dello scorso anno al 6,2%. Si mantiene positivo l’andamento dei marchi Fiat (+10,6%) e Jeep (+158,7%).

Anna Francesca Mannai


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Prodotto

Altri articoli della stessa categoria

Misano Grand Prix Truck: appuntamento 25 e 26 maggio 2019 per la nuova edizione

mercoledì 7 novembre 2018 14:15:37
Fissata la data ufficiale: il prossimo Misano Grand Prix Truck 2019 si svolgerà il 25 e 26 maggio al circuito Marco Simoncelli. L’annuncio...

Automotive: in crescita del 2% la produzione ad aprile, chiusura quadrimestre a +5,7%

lunedì 12 giugno 2017 16:29:42
Ad aprile 2017 la produzione domestica di autovetture supera le 57.000 unità, con una contrazione dell’8% rispetto ad aprile 2016, dopo...

A novembre mercato auto in crescita del 16,5% rispetto al 2015

venerdì 2 dicembre 2016 12:27:45
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato i dati relativi al mercato italiano dell'auto che a novembre 2016 totalizza 145.835...

Automotive: in Italia ulteriore crescita della produzione

martedì 12 luglio 2016 10:24:02
ANFIA ha diffuso i dati sulla produzione italiana del settore automotive, relativi al mese di maggio 2016, che presentano un incremento tendenziale del 6,6%...

Come viaggiano italiani, spagnoli, francesi e tedeschi? Lo spiega un sondaggio Moovit

giovedì 7 luglio 2016 13:38:20
Ha interessato gli utenti di Francia, Spagna, Germania e Italia, il sondaggio condotto da Moovit, app dedicata al trasporto pubblico locale, per approfondire...