Porti di Roma e del Lazio, le tasse si abbassano del 20%

CONDIVIDI

mercoledì 23 gennaio 2019

Scendono le tasse nei porti di Roma e del Lazio, grazie all’entrata in vigore dei decreti emanati dal presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale Francesco Maria di Majo che ridurranno il carico tributario per le merci.

“Il lavoro è stato lungo e impegnativo. Abbiamo lavorato per mesi per trovare un giusto punto di compromesso tra l’esigenza di rendere i porti più competitivi (attraverso nuovi interventi ed opere infrastrutturali) e la diminuzione delle tasse, senza pregiudicare l’equilibrio di bilancio.

“Le nuove aliquote sono state calcolate per la prima volta sulla base di un approfondito quadro esigenziale per quanto riguarda la tassa portuale e sulla base di una dettagliata analisi del fabbisogno finanziario per la realizzazione di grandi opere infrastrutturali per quanto riguarda la sovrattassa”, sottolinea di Majo.

“Con la riduzione del 30% della tassa di ancoraggio contiamo, inoltre, di incentivare gli armatori a scegliere i nostri porti come primo approdo”. “Su questo provvedimento siamo fiduciosi di poter ricevere feedback positivi”, precisa di Majo.

I dati sono per ora confortanti, a partire dal numero delle operazioni effettuate dagli ormeggiatori che, nel corso del 2018, sono aumentate di circa il 9% rispetto all’ anno precedente.

“Nel futuro prossimo, a fronte di un aumento dei traffici e, quindi, di maggiori entrate contiamo di provvedere ad un’ulteriore riduzione delle aliquote”, conclude il presidente dell’AdSP.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta: nasce la nuova comunità logistica dei porti laziali

Nasce la nuova Comunità logistica portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta (PLC). Le parti firmatarie hanno sottoscritto e condiviso il Memorandum of Understanding (MoU), che fa capo...

Tirrenia-Moby: rischio stop traghetti su 4 tratte

Aveva continuato il servizio anche dopo la scadenza della convenzione avvenuta lo scorso 28 febbraio, ma ora Tirrenia-Moby ha deciso di sospendere le tratte Civitavecchia-Cagliari, Napoli-Cagliar...

Porti del Lazio: incontro al Molo Vespucci di Civitavecchia tra Authority e Guardia di Finanza

Le infrastrutture di interesse della Guardia di Finanza nell'ambito del Network dei Porti di Roma e del Lazio, con particolare riferimento agli scali di Civitavecchia e Gaeta, e la collaborazione...

Autotrasporto: Assotir e l'AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale insieme per la legalità

Un tavolo permanente per la trasparenza e la legalità nell’autotrasporto delle merci. L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale ha accolto...

Porto di Civitavecchia: di Majo, Zona Logistica Semplificata in dirittura d'arrivo

"La ZLS, ovvero la Zona Logistica Semplificata, uno strumento che può diventare fondamentale per il rilancio dell'economia in un territorio che peggio di altri ha subito il pesante attacco del...

Logistica integrata, nasce a Civitavecchia il Corso Tecnico Superiore per l’Infomobilità e le infrastrutture logistiche

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale insieme all'ITS Fondazione G. Caboto e all’Escola Europea - Intermodal Transport per la formazione del futuro...

CDP e AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale insieme per lo sviluppo dei porti di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta

Cassa Depositi e Prestiti e Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale hanno firmato un protocollo d’intesa volto a rafforzare la loro cooperazione per favorire e...

Porto di Civitavecchia, accordo con Rfi per potenziamento del penultimo miglio ferroviario

Firmato l’accordo tra AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale e Rete Ferroviaria Italiana S.p.A per il potenziamento del penultimo miglio ferroviario del Porto di Civitavecchia. A siglare...