Moby, Tirrenia e Toremar (Gruppo Onorato) più green con azioni in difesa dell’ambiente

CONDIVIDI

lunedì 13 gennaio 2020

Moby, Tirrenia e Toremar sempre più dalla parte dell’ambiente con azioni concrete, in notevole anticipo rispetto alla futura entrata in vigore della normativa europea in materia, e alla tipologia di articoli coinvolti nell’operazione.

“Tutte le azioni positive che stiamo portando avanti – spiega Achille Onorato, amministratore delegato del gruppo armatoriale – nascono dal nostro amore per il mare, declinato in tutte le sue sfumature. Che si tratti di combattere la battaglia contro la plastica impunemente gettata […] o di contribuire all’azzeramento di CO2, noi ci siamo.

E tengo a sottolineare come tutte le nuove navi delle nostre Compagnie, dalle due ro-ro Maria Grazia Onorato e Alf Pollak, alle due cruise-ferry in costruzione in Cina, fino a Vincenzino O., l’ultimo rimorchiatore entrato nella nostra flotta, siano sempre all’avanguardia nelle dotazioni tecniche compatibili con il rispetto dell’ambiente. […] Non sono solo le navi più grandi e più moderne del Mediterraneo, ma anche le più verdi”.

Plastic free bordo

Sulle navi del Gruppo è stato implementato, in collaborazione con il Gruppo Ligabue, un progetto per la riduzione della plastica a bordo, con l’obiettivo finale di limitare drasticamente il consumo dei prodotti di plastica monouso non riciclabili. Nello specifico piatti e bicchieri in plastica sono stati rimpiazzati con altri di polpa di cellulosa, cartoncino e PLA o proprio con nuove modalità di servizio. Rispetto allo stesso periodo del 2018, nel secondo semestre del 2019, sono stati consumati oltre 4 milioni di articoli in plastica monouso in meno.

Entro l’estate di quest’anno, Moby, Tirrenia e Toremar prospettano il completamento del progetto.

Emissioni di CO2

Altro obiettivo è limitare le emissioni di CO2 nell’atmosfera, per questo le compagnie hanno costituito il dipartimento “Energy saving”. Ogni viaggio delle navi del Gruppo Onorato costituisce un risparmio dell’anidride carbonica rilasciata nell’aria: ad esempio le navi Maria Grazia Onorato e Alf Pollak imbarcano fino a 283 semirimorchi togliendo dalle autostrade oltre quattromila metri lineari di mezzi inquinanti.

Grande attenzione anche per gli animali  

Completa l’NIM green del Gruppo onorati la grande attenzione rivolta agli animali. A bordo cani e animali domestici godono di particolari trattamenti oltre alla possibilità di viaggiare con i rispettivi padroni. Realizzate anche campagne per aiutare i cani-eroi campioni di salvataggio e le campagne di avvistamento dei cetacei ospiti sul ponte delle navi di Moby e Tirrenia in collaborazione con i biologi marini.

Tag: moby, tirrenia, toremar, ambiente, co2

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Moby: sulla Olbia-Livorno il traghetto più grande del mondo

Varata presso il cantiere GSI di Guangzhou in Cina la motonave Moby Fantasy, prima delle due unità di nuova generazione che entreranno in servizio a partire dal 2023.Moby Fantasy è una...

Giornata Mondiale dell'Ambiente, Unrae: il contributo dell'automotive alla sostenibilità

Il 5 giugno è la Giornata Mondiale dell’Ambiente e anche Unrae, l’unione delle case costruttrici estere, ha deciso di celebrarla con cifre che testimoniano la spinta del settore...

Trasporto marittimo: Tirrenia opererà il collegamento Civitavecchia-Olbia per due anni

L'isolamento del nord est della Sardegna, sopratutto nei mesi invernali, è stato scongiurato. Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha decretato l'assegnazione...

8 marzo, Moby e Tirrenia festeggiano le donne con uno sconto del 100 per cento

Nuova promozione delle Compagnie del Gruppo Onorato Armatori per le viaggiatrici:  sconto del 100 per cento sulla tariffa (al netto di tasse, diritti e competenze) per il passaggio ponte per...

Tirrenia: Uiltrasporti chiede un confronto per salvaguardare i posti di lavoro

Avviare una serie di incontri per garantire la piena occupazione marittima, individuando i lavoratori che operano per Tirrenia sulle tratte che verranno messe a  gara. Lo chiedono...

A Msc il premio internazionale per la tutela dell'ambiente marino

Msc Crociere ha trionfato nel premio Marine Enviroment Protection Awards 2020 con cui l’associazione North American Marine Environment Protection (NAMEPA) premia ogni anno i soggetti che si...

Piemonte: in arrivo il bando da 1.660.000 euro di contributi per l'acquisto di auto, moto e biciclette

La Regione Piemonte stanzia 1.660.000 euro di contributi per l’acquisto di auto, ciclomotori, motocicli, velocipedi e per la rottamazione di mezzi inquinanti. Il bando sarà emanato dopo...

Mercedes-Benz e Amazon insieme per una mobilità locale a zero emissioni

Mercedes-Benz e Amazon insieme per la mobilità del futuro, a zero emissioni. Annunciato il più grande ordine di veicoli elettrici per Mercedes-Benz: oltre 1.800 Mercedes-Benz...