Mare, primo incontro tra Confitarma e Assarmatori

CONDIVIDI

mercoledì 7 marzo 2018

Si sono confrontati sulle tematiche del settore marittimo, Confitarma e AssArmatori, nell'incontro che si è tenuto ieri presso la sede di Confitarma a Roma. Le due delegazioni erano così composte: Mario Mattioli, Angelo D’Amato, Guido Grimaldi, Beniamino Maltese e Luca Sisto per Confitarma; Stefano Messina, Stefano Beduschi, Matteo Catani, Achille Onorato e Pasquale Russo per AssArmatori.

Nello specifico, le due associazioni hanno condiviso l’opportunità di affrontare congiuntamente alcuni temi strategici. In particolare hanno ripercorso lo sviluppo positivo derivato dall’impianto normativo del Registro Internazionale e della Tonnage Tax (Legge n.30 del 1998 e successive modifiche), hanno concordato sulla necessità di individuare ulteriori possibili soluzioni volte a favorire lo sviluppo dei traffici marittimi e della marineria nazionale, quale ad esempio il piccolo cabotaggio e il TPL (trasporto pubblico locale), il tutto per un sempre maggiore sviluppo della flotta e per la crescita dell’occupazione a bordo.

Per quanto riguarda la portualità, la salvaguardia dell’ambiente marino e le relative politiche per la riduzione delle emissioni, la formazione, i rapporti con le istituzioni finanziarie e bancarie le due associazioni hanno convenuto di lavorare congiuntamente e confrontarsi.

Nel positivo clima di collaborazione venutosi a creare, in relazione alla trattativa per il rinnovo del CCNL, verificata una sostanziale convergenza sui temi del lavoro marittimo, è stato deciso di allargare il tavolo di recente avviato per il confronto con le organizzazioni sindacali, condividendolo con AssArmatori.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Piano nazionale di ripresa: Assarmatori contro il taglio dei fondi per la flotta delle navi traghetto

"Un errore fatale perché viene sprecata un’occasione storica di rinnovare la flotta italiana di navi traghetto, di renderla efficace ed efficiente rispetto alle esigenze di rilancio...

Assarmatori-Confitarma: firmato accordo di rinnovo CCNL del settore marittimo

Confitarma, Assarmatori, Assorimorchiatori e Federimorchiatori hanno sottoscritto oggi a Roma con Filt-CGIL, Fit-CISL e Uiltrasporti l’accordo per il rinnovo di tutte le sezioni del contratto...

Confitarma: Mattioli confermato presidente

Mario Mattioli è stato confermato presidente di Confitarma, la Confederazione Italiana Armatori. “Ringrazio gli amici e colleghi per la rinnovata fiducia nel mio operato - ha affermato...

Navi cargo: esercitazione anti pirateria della Marina Militare Italiana

Nelle acque del Golfo di Guinea, su una nave MSC, è stato sperimentato il protocollo anti-pirati della Marina Militare Italiana. Un esercitazione antipirateria ha coinvolto la fregata...

Assarmatori: all'assemblea annuale i progetti alla luce delle risorse del Recovery Fund

Si è tenuto oggi, alla presenza della ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, l’annual meeting di Assarmatori, la confederazione che riunisce gli armatori...

Economia del mare: Confitarma chiede una cabina di regia e sinergia tra tutti gli attori

“Occorre prendere coscienza del fatto che il mare per noi è fondamentale. Purtroppo  abbiamo perso terreno nei confronti dell'estero". Lo ha detto Mario Mattioli, presidente di...

Messina (Assarmatori): presenza di navi della Marina Militare garanzia e sollievo per unità mercantili a rischio pirateria

“In uno scenario globale, dove le zone a “rischio di pirateria” per unità mercantili stanno diventando sempre più numerose e dove gli attacchi alle navi stanno...

Dl Agosto: Confitarma, norme che rendono giustizia al settore armatoriale

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dl contenente le misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia, che si inserisce nella manovra straordinaria promossa dal...