Pronta a salpare verso il Mediterraneo World Europa, la nave più grande e tecnologicamente avanzata di MSC

CONDIVIDI

mercoledì 26 ottobre 2022

Opererà stabilmente dall’Italia al Mediterraneo a partire dal 2023 World Europa, la nave più grande, innovativa ed ecologicamente avanzata della flotta MSC. Oltre ai progressi immediati in termini di riduzione delle emissioni e di efficienza energetica, World Europa apre la strada all'adozione di carburanti sintetici e alternativi a zero emissioni non appena essi saranno disponibili su larga scala.

Alimentata a Gnl, MSC World Europa è la prima nave a incorporare l’innovativa tecnologia delle celle a combustibile, che, unitamente all’utilizzo a bordo di altre soluzioni ecologiche all’avanguardia, è in grado di ridurre in maniera significativa l’impatto ambientale complessivo della nave, eliminando quasi del tutto le emissioni di inquinanti atmosferici, tra cui gli ossidi di zolfo e le polveri sottili, e riducendo inoltre notevolmente gli ossidi di azoto e le emissioni di CO2 fino al 25%.

Nuovi standard per l’industria delle crociere

MSC World Europa è la prima nave della nuova “World Class” e stabilisce nuovi standard per l'industria delle crociere. Si tratta in pratia di una moderna metropoli urbana gallegiante che rappresenta il futuro del settore crocieristico, offrendo un mondo di esperienze diverse e spingendo i confini di ciò che è possibile fare in mare.

La nave è stata progettata con una forma di scafo innovativa per ridurre al minimo la resistenza in acqua e incorpora anche un'ampia gamma di attrezzature per ottimizzare l'uso dell'energia. Tra queste, sistemi di ventilazione intelligenti e sistemi avanzati di condizionamento dell'aria, con circuiti automatizzati di recupero dell'energia, che consentono un'efficace distribuzione del calore e del freddo.

L'illuminazione a LED è controllata da sistemi di gestione intelligenti per migliorare ulteriormente il profilo di risparmio energetico. Sarà inoltre dotata di sistemi di raccolta automatica dei dati per il monitoraggio dell'energia a distanza e l'analisi avanzata, consentendo un supporto in tempo reale a terra per ottimizzare l'efficienza operativa a bordo.

Questi progressi in termini di efficienza uniti all'uso del GNL consentiranno di ottenere prestazioni operative di gran lunga superiori ai criteri di progettazione energetica richiesti dall'IMO per le nuove navi. MSC World Europa è stata progettata per ottenere prestazioni superiori del 47% rispetto all'indice di progettazione dell'efficienza energetica (EEDI) richiesto dalla normativa.

Una crociera di nuova generazione

Con tecnologie marine e servizi di ospitalità a bordo all'avanguardia, MSC World Europa ridefinirà l'esperienza di crociera con un’offerta del tutto inedita e nuove aree creative.

Il design presenta una struttura di poppa a forma di Y che conduce all'impressionante Europa Promenade, lunga 104 metri, semiaperta e semicoperta, con una vista mozzafiato sull'oceano.

Le nuovissime cabine con balcone si affacciano sulla promenade, che presenta un sorprendente fulcro architettonico sotto forma di The Venom Drop @ The Spiral, uno scivolo alto 11 ponti, il più lungo in mare.

Tra le novità di MSC World Europa troviamo un microbirrificio, un gin bar, un bar di succhi salutari, un emporio del caffè e una casa del tè. La nave offre 13 diversi punti di ristoro, tra cui due nuovi ristoranti di specialità, La Pescaderia, che offrirà pesce fresco, e Chef's Garden Kitchen, che proporrà una cucina stagionale che va dalla fattoria all'oceano.

Aspettando MSC World America

La seconda nave di classe mondiale sarà MSC World America e sarà destinata al mercato del Nord America quando entrerà in servizio nel 2025. Sarà la quarta nuova nave ammiraglia a essere impiegata in questa regione. A ulteriore prova dell'impegno della compagnia a destinare le sue navi più recenti in questo importante mercato crocieristico e a fornire agli ospiti statunitensi una nave e un'esperienza su misura per loro.

 

 

Tag: msc crociere

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

MSC Crociere: nell’estate 2023 si naviga nel Mediterraneo con 13 navi

Archiviata una stagione estiva 2022 che ha segnato il ritorno dei viaggiatori in massa dopo lo stop forzato a causa della pandemia, MSC Crociere sta già pensando all’estate 2023, che si...

MSC Crociere: presa in consegna la nuova Seascape costruita da Fincantieri

Il Gruppo MSC prosegue il suo percorso verso una sempre maggiore sostenibilità delle crociere, anche attraverso il rinnovamento della flotta con navi più efficienti e a minore impatto...

Non solo mondiali di calcio: sarà un autunno da capitale delle crociere per il Qatar

Non saranno solo i mondiali di calcio a catalizzare l'attenzione sul Qatar nei prossimi mesi. Si svolgerà infatti nella capitale Doha, il prossimo 13 novembre, il battesimo della nuova...

MSC porta in mare un vero parco giochi galleggiante: da dicembre si viaggia nei Caraibi a bordo di Seascape

Un’offerta di viaggio che continua ad arricchirsi e diversificarsi per rendere la crociera un’esperienza in grado di incontrare i gusti di un pubblico più eterogeneo e multiforme...

MSC Seascape: la crociera è sempre più a misura degli ospiti più giovani

MSC Crociere ha accolto più di 350.000 giovani ospiti sulle sue navi nel corso degli anni e continua ad ampliare le esperienze per tutte le età grazie a una attenzione costante alle...

Rilanciare lo scalo crocieristico: MSC e Costa incontrano i lavoratori di Venezia Terminal Passeggeri

Confermare al Terminal e ai suoi dipendenti l’impegno, in qualità di principali clienti della struttura, riguardo al futuro dello scalo veneziano, e ribadire la determinazione nel...

MSC: entro l'inizio del 2023 nella flotta due navi a Gnl

Importanti passi avanti per le prime due navi a gas naturale liquefatto (Gnl) in costruzione per la flotta di MSC Crociere, entrambe attualmente in costruzione a Saint-Nazaire (Francia). MSC World...

MSC: con quindici navi nel Mediterraneo l'estate sarà Bellissima

La stagione delle crociere entra nel vivo e le compagnie stanno riattivando le navi a pieno regime per fare fronte all’aumento dei viaggiatori. Per rispondere alla crescente richiesta di...