Germania: controlli anti-Covid alle frontiere fino al 17 marzo

CONDIVIDI

giovedì 4 marzo 2021

I controlli alle frontiere con l’Austria e la Repubblica Ceca resteranno in vigore fino al 17 marzo.

La misura prevista dalle autorità tedesche a causa dell’ampia diffusione del Covid-19 in quei territori, ricordiamo, riguarda anche gli autotrasportatori italiani che attraversano il Tirolo per raggiungere la Germania.

Questo perché l’Austria, in particolare il Tirolo, e la Repubblica Ceca sono state inserite dalla Germania nella categoria ‘area con varianti di virus’.

Germania: ingressi nel Paese decisi in base all'area di provenienza

In Germania è entrato in vigore da gennaio un regolamento per gestire gli ingressi nel Paese con diverse misure in base alle aree di provenienza.

Le aree sono 3:


- rischio standard, senza obblighi per gli autisti;


- ad alta incidenza, senza obbligo di test anti Covid, ma con obbligo di registrare il proprio ingresso sull’apposito portale e se il soggiorno non supera le 72 ore. Per soggiorni superiori alle 72 ore, invece, vige anche l’obbligo di test, da effettuare non più di 48 ore prima dell’ingresso in Germania;


- con varianti di virus (è il caso di Austria e Repubblica Ceca), con obbligo di presentare un certificato di Covid test negativo, effettuato nelle 48 ore precedenti e di registrarsi sull’apposito sito.

Tag: brennero

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autobrennero: le associazioni criticano il sistema prenotazione slot per i camion

Un nuovo sistema digitale per controllare il flusso del traffico sull'Autobrennero. La Provincia di Bolzano sta esaminando un modello che prevede la possibile istituzione di slot per i...

Limitazioni camion al Brennero: appello al ministro Salvini da sistema camerale e associazioni di categoria

Il Land austriaco del Tirolo limita da diversi anni il transito di mezzi pesanti non tirolesi attraverso la propria regione. Si tratta di una politica selettiva che colpisce in particolar modo...

Limitazioni Brennero: Anita, Fai e Fedit depositano ricorso contro la Commissione europea

Il 70% dell’export italiano passa attraverso le Alpi e la maggior parte di esso transita per il Valico del Brennero, posto lungo il Corridoio Scan-Med che è uno degli assi portanti della...

Tunnel Brennero: la commissione Trasporti Ue in visita nei siti di Germania, Austria e Italia

La Galleria di base del Brennero è un tunnel ferroviario lungo 55 km in costruzione sotto il passo del Brennero, che collega l'Austria e l'Italia, e mira a ridurre il carico sulla rete...

Brennero: chiusure al traffico per lavori, previste ulteriori limitazioni per i camion

Al Brennero in arrivo nuove giornate con limitazioni al traffico per i mezzi pesanti.A causa dei lavori di ristrutturazione urgenti da effettuare sull'autostrada A13 del Brennero –...

Rfi: gara da 970 milioni per la Circonvallazione Ferroviaria di Trento

Un’opera dal valore di circa 970 milioni di euro, di cui 930 milioni finanziati con i fondi del Pnrr, finalizzata a incentivare lo shift modale su ferro del trasporto merci, anche in vista...

Un futuro digitale e sostenibile per il corridoio del Brennero

Il futuro del corridoio del Brennero in veste di infrastruttura digitalizzata e a basse emissioni: un progetto pilota a livello europeo. Questo il focus dell'incontro Palazzo Widmann, a Bolzano, tra...

A22: siglato protocollo per un nuovo centro di controllo mezzi pesanti

Organizzare l'attività interforze nel nuovo centro di controllo per mezzi pesanti, in fase di realizzazione a lato della barriera del Brennero, a Vipiteno. A questo scopo è stato...