Turchia: pronto a breve l'hub energetico della Tracia

CONDIVIDI

venerdì 23 dicembre 2022

Il Ministro dell'Energia e delle Risorse Naturali Fatih Dönmez ha annunciato che la Turchia terminerà entro un anno l'hub della Tracia, che sarà un importante polo energetico. Circa l'80% dell'impianto è stato infatti completato e il gas estratto dal Mar Nero sarà offerto ai consumatori a partire da marzo 2023. All’inizio l'hub potrebbe operare con un numero limitato di mercati per il periodo di transizione e saranno poi  necessari nuovi fornitori e nuovi contratti per esportare il gas in Europa.

“Puntiamo ad un hub in Tracia che soddisfi sia l'acquirente che il venditore e che possa operare in sicurezza sul mercato"- ha affermato Dönmez durante una recente visita all’ impianto di conversione del gas naturale di Filyos, nella provincia di Zonguldak, nel Mar Nero. L’impianto, che è ancora in costruzione, inizierà con 10.000 metri cubi al giorno nella prima fase, poi 40 milioni di metri cubi, aumentando gradualmente nell'arco di quattro anni.

“Presenteremo l'infrastruttura tecnica e tecnologica ai partecipanti al mercato. L'acquirente e il venditore potranno negoziare a qualsiasi prezzo desiderino”- ha aggiunto il ministro, il quale ha anche sottolineato che le ricerche si sono intensificate nei luoghi in cui sono stati precedentemente trovati petrolio e gas, mentre verranno approfondite anche le ricerche nelle regioni dell'Anatolia centrale, dell'Egeo e dell'Anatolia orientale.

Fonte: Hurriyet Daily News

 

Tag: Turchia, gas naturale, infrastrutture, energie rinnovabili

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

MIT: arrivano risorse per la statale 675 Umbro-Laziale, disponibili 355 milioni di euro

In arrivo fondi pari a 355.172.789 euro per la statale Umbro-Laziale. L'investimento consentirà di mettere mano al sistema infrastrutturale di collegamento del porto di Civitavecchia...

Roma, la stazione Trastevere diventa un hub multimodale: al via i lavori di riqualificazione

Procedono i progetti di riqualificazione del territorio della Capitale con l'obiettivo di realizzare una città sempre più connessa. L'Assessore alla Mobilità di Roma...

Toyota annuncia la produzione della nuova C-HR in Turchia

La casa automobilistica giapponese Toyota ha annunciato che la seconda generazione di Toyota C-HR verrà prodotta presso lo stabilimento TMMT (Toyota Motor Manufacturing Turkey) a Sakarya, in...

Viabilità più fluida in caso di cantieri con la soluzione tecnologica Road Zipper System

In via sperimentale sulla rete ligure di Autostrade per l’Italia è stato attivato il Road Zipper System, un sistema progettato per minimizzare l’impatto dei lavori sulla...

L'Ue lancia U-space: nuove norme per uno spazio aereo dedicato ai droni

Si chiama U-space il nuovo spazio aereo dedicato ai droni istituito dall'Ue. L'iniziativa consentirà agli operatori di fornire una gamma più ampia di servizi, creando le...

Conftrasporto: burocrazia e tassazione frenano lo sviluppo e la competitività della logistica

Il settore dei trasporti e della logistica in Italia rappresenta una parte importante dell'economia del paese. Secondo i dati presentati al Convegno di Conftrasporto-Confcommercio, l'80% delle merci...

MIT: 300mln per avviare i cantieri della Cisterna-Valmontone

In campo 300 milioni di euro per l’apertura dei cantieri per il collegamento viario Cisterna-Valmontone. E' stato firmato, infatti, il protocollo d'intesa che permetterà la...

Sciopero benzinai: distributori aperti nelle aree di servizio dell'A35 Brebemi-Aleatica

Inizia stasera lo sciopero dei distributori di carburante proclamato dalle sigle sindacali Faib, Fegica e Figisc/Anisa.Gli operatori chiedono di "correggere il decreto Trasparenza abrogando il...