In Regno Unito manca il carburante, priorità al personale medico

CONDIVIDI

martedì 28 settembre 2021

Accesso prioritario ed esclusivo ad alcune pompe di benzina ai lavoratori dei servizi essenziali, a cominciare dai medici. E' questa la soluzione a cui sta pensando il governo britannico per il piano di emergenza nazionale per il carburante. Un piano che limita anche quanto i conducenti possano spendere per la benzina.

Sarà inoltre temporaneamente sospeso l'obbligo per i conducenti di autocarri di completare una serie di corsi di aggiornamento per mantenere la patente.

Si aggrava quindi la situazione cominciata pochi giorni fa con la chiusura di alcune stazioni di rifornimento (ne avevamo parlato qui).

Le misure per far fronte alla crisi

Il premier Boris Johnson deve far fronte alla richiesta delle associazioni di categoria, sindacati e medici tra cui la British Medical Association, ma anche politici laburisti e conservatori: tutti vogliono assicurarsi che medici, infermieri siano i primi a potersi rifornire di carburante.

Il Surrey County Council potrebbe persino adottare la misura unilateralmente, invocando la misura come necessaria ad affrontare una crisi grave. Johnson intanto ha ordinato che vengano addestrati 150 autisti di navi cisterna militari perché imparino come rifornire benzina alle pompe: probabilmente saranno un'ottantina quelli che, nei prossimi giorni, scenderanno in campo per affrontare la crisi.

Tag: brexit, benzina, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Protesta Green pass: nel porto di Trieste l'operatività torna a regime

L'operatività del porto di Trieste sta tornando a regime. Lo scrive in una nota l'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale precisando che il traffico stradale recupera...

Porto di Gioia Tauro: 50 milioni di euro per potenziare il terminal

Un piano di sviluppo per potenziare la capacità di trasbordo, incrementare i volumi gestiti nell'area portuale di Gioia Tauro e aumentare i livelli occupazionali. La società Medcente...

Manuale CQC 2021: in arrivo integrazioni e modifiche

Arrivano integrazioni per il Manuale CQC 2021. (Ultimo aggiornamento qui).Una nuova circolare della Direzione Generale della Motorizzazione, che sostituisce completamente le precedenti, fornisce...

Marebonus e Ferrobonus: ecco gli importi per il 2021

Ridefiniti gli importi complessivi delle misure per l'intermodalità Marebonus e Ferrobonus. La Corte dei Conti ha registrato il decreto dirigenziale del 6 agosto 2021. 45 milioni di euro per...

Protesta Green pass: al porto di Genova proseguono le manifestazioni

Quinta giornata consecutiva per la protesta no Green pass davanti ai varchi del porto di Genova. Il blocco con presidio davanti all'accesso di ponte Etiopia è ancora presente, ma la...

Green pass e autotrasporto: chiarimenti dal Governo

Arrivano nuovi chiarimenti da parte del Governo sull'applicazione del Green Pass per l'accesso nei luoghi di lavoro, in particolare per l'autotrasporto. Il Green pass può scadere durante...

Autotrasporto: carenza autisti anche in Germania, mancano 60mila professionisti

La carenza di conducenti di mezzi pesanti che sta affrontando tutto il settore autotrasporto e logistica avrà riflessi anche in Germania entro due o tre anni. L'allarme è stato...

Green pass: Confartigianato Trasporti, il regime alternativo per chi proviene dall'estero penalizza le imprese italiane

Ieri i Ministeri delle Infrastrutture e della Salute avevano diffuso una nota per precisare che gli autotrasportatori provenienti dall’estero possono liberamene circolare senza green pass, a...