Commissione permanente per le Gallerie: operativo il passaggio in Ansfisa

CONDIVIDI

giovedì 3 marzo 2022

Si è insediata ufficialmente presso l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali (Ansfisa) la rinnovata Commissione permanente per le Gallerie, dando pieno seguito al trasferimento dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici previsto dal decreto Infrastrutture di settembre 2021.

“Contiamo di accelerare la messa in servizio delle nuove gallerie e l’adeguamento di quelle esistenti – ha dichiarato Domenico De Bartolomeo, Direttore di Ansfisa, aprendo i lavori della Commissione –. Vogliamo inoltre potenziare l’attività ispettiva sul campo come stiamo facendo in tutti i settori di nostra competenza e spingere sulla ricerca e sull’innovazione tecnologica per una più puntuale valutazione dei rischi”.

Il passaggio di consegne è stato formalizzato da Massimo Sessa, presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e Andrea Ferrante, che ha guidato in precedenza la Commissione. Il testimone è passato nelle mani di Emanuele Renzi, direttore della Direzione Generale per la Sicurezza delle infrastrutture stradali e autostradali di Ansfisa, e presidente del nuovo organismo che si occupa delle gallerie stradali poste sulla rete TERN, cioè presenti sulla rete dei corridoi transeuropei, con lunghezza superiore ai 500 metri, che in Italia sono 464, di cui 49 in progettazione o costruzione e 415 aperte al traffico.

 

Autorità amministrativa per la gestione e manutenzione delle gallerie

La Commissione è l’autorità amministrativa di riferimento per la gestione e manutenzione delle gallerie. Assicura il rispetto da pare dei gestori degli aspetti legati alla sicurezza di queste infrastrutture e, in caso di mancato rispetto, può emanare disposizioni volte alla tutela della circolazione. Infine, conduce anche un’attività ispettiva, di valutazione e di verifica funzionale.

Con il decreto del Direttore di Ansfisa del 24 dicembre scorso è stata rinnovata la composizione della Commissione che prevede 16 membri (oltre al presidente e al segretario), di cui 2 rappresentanti del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, 3 rappresentanti del ministero dell’Interno, uno del dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Avvocatura di Stato, del Magistrato amministrativo e contabile, 3 esperti tecnici designati dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e 4 esperti designati da Ansfisa.

Tag: sicurezza stradale, infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

MIT: arrivano risorse per la statale 675 Umbro-Laziale, disponibili 355 milioni di euro

In arrivo fondi pari a 355.172.789 euro per la statale Umbro-Laziale. L'investimento consentirà di mettere mano al sistema infrastrutturale di collegamento del porto di Civitavecchia...

Roma, la stazione Trastevere diventa un hub multimodale: al via i lavori di riqualificazione

Procedono i progetti di riqualificazione del territorio della Capitale con l'obiettivo di realizzare una città sempre più connessa. L'Assessore alla Mobilità di Roma...

Viabilità più fluida in caso di cantieri con la soluzione tecnologica Road Zipper System

In via sperimentale sulla rete ligure di Autostrade per l’Italia è stato attivato il Road Zipper System, un sistema progettato per minimizzare l’impatto dei lavori sulla...

L'Ue lancia U-space: nuove norme per uno spazio aereo dedicato ai droni

Si chiama U-space il nuovo spazio aereo dedicato ai droni istituito dall'Ue. L'iniziativa consentirà agli operatori di fornire una gamma più ampia di servizi, creando le...

MIT: 300mln per avviare i cantieri della Cisterna-Valmontone

In campo 300 milioni di euro per l’apertura dei cantieri per il collegamento viario Cisterna-Valmontone. E' stato firmato, infatti, il protocollo d'intesa che permetterà la...

Sciopero benzinai: distributori aperti nelle aree di servizio dell'A35 Brebemi-Aleatica

Inizia stasera lo sciopero dei distributori di carburante proclamato dalle sigle sindacali Faib, Fegica e Figisc/Anisa.Gli operatori chiedono di "correggere il decreto Trasparenza abrogando il...

MIT, un commissario per la Roma-Latina. Obiettivo: semplificare e velocizzare gli interventi

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini ha individuato, d'intesa con la regione Lazio, il commissario straordinario per l'autostrada Roma-Latina:...

FerMerci incontra il presidente della Commissione Trasporti: scenari incerti, trasporto ferroviario a rischio

I rappresentanti dell’Associazione FerMerci hanno incontrato il presidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, Salvatore Deidda, per discutere della situazione attuale...