Piste ciclabili: a Parma al via i cantieri per tre nuovi tratti sull’asse Nord-Sud

CONDIVIDI

lunedì 28 settembre 2020

La rete di piste ciclabili sul territorio del Comune di Parma, che si estende per 137 chilometri, si arricchisce di tre nuovi tratti che verranno realizzati in viale Rustici, via Pastrengo e via Neipperg e strada Langhirano, dalla rotatoria Du Tillot a Campus, lungo l'asse Nord-Sud, che va dal centro della città al Campus.

“Grazie a questi interventi la rete di piste ciclabili a Parma si estende ulteriormente ed è sempre più capillare e a misura di mobilità dolce – ha spiegato nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto l'assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale, Tiziana Benassi –. Le nuove piste ciclabili prevedono la riduzione della sezione stradale per le auto con la previsione di ridurne anche la velocità e dando più spazio a bici e pedoni. La novità più rilevante di queste piste è legata alla presenza di strumentazioni che permettono di monitorare la velocità delle auto e il numero di ciclisti che utilizzano effettivamente le piste. Si tratta di un approccio innovativo che consente di misurare l'efficacia degli investimenti effettuati”.

Le nuove ciclabili hanno una lunghezza complessiva di 3.150 metri, per un costo totale di 1 milione di euro, di cui 600 mila a carico del Comune di Parma e 400 mila a carico della Regione, nell’ambito del bando “Realizzazione di ciclovie di interesse regionale e promozione della mobilità sostenibile del Piano Operativo del Fondo di Sviluppo e Coesione Infrastrutture 2014 - 2020”.

I cantieri partiranno gradualmente e su più fronti, anche in base a logiche di viabilità e costruttive, nello specifico il primo cantiere sarà in via Pastrengo appena oltre l’intersezione di via Bassa dei Folli, per tornare verso la città fino a via Montebello. In via Rustici gli interventi prenderanno avvio dalla settimana successiva, mentre a fine ottobre partirà anche il cantiere di strada Langhirano. I lavori hanno una durata stimata di circa cinque mesi.

 

Tag: piste ciclabili, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sostenibilità: Eridania, con Mercitalia Rail risparmiate oltre 400 tonnellate di CO2 nel 2021

Eridania, marchio della dolcificazione italiana, si affida al trasporto su ferro e con Mercitalia Rail (Gruppo Fs Italiane) ha tolto dalla strada in un anno 547 camion con un conseguente...

Trasporto passeggeri: Anav, il presidente designato Biscotti presenta le linee programmatiche 2022-2026

ll comparto del trasporto passeggeri, in via di ripresa dopo la crisi pandemica, traccia il percorso per il pieno recupero del settore in linea con le nuove esigenze di sostenibilità. Le...

Presentato il primo Piano della mobilità ciclistica per l'Alto Adige

“Vogliamo che la bicicletta diventi ancora di più il mezzo di trasporto della quotidianità e innalzare al 20% la quota del traffico ciclistico, perché andare in bicicletta...

Volvo Trucks apre la prima fabbrica di batterie in Belgio

Inaugurato il primo impianto per l'assemblaggio delle batterie di Volvo Trucks. Situato a Gent, in Belgio, lo stabilimento fornirà batterie pronte per l'installazione sui veicoli Volvo Trucks...

Mobilità sostenibile: dopo i monopattini Dott porta a Palermo anche 500 e-bike

Prosegue l'evoluzione della mobilità nelle nostre città verso forme sempre più sostenibili per l'ambiente e in grado di contribuire al traffico e alla congestione in particolare...

Daimler Truck acquista una partecipazione in Manz per sviluppare batterie innovative

Sviluppare una tecnologia innovativa per le batterie per autocarri e autobus. A questo scopo Daimler Truck acquisirà una partecipazione di circa il dieci per cento nella società di...

Scania: 110 autocarri elettrici per l’azienda Einride

Il più grande ordine di veicoli pesanti elettrici per Scania: l’azienda svedese di trasporto merci Einride potenzia la sua flotta con 110 autocarri elettrici Scania, in consegna a...

Pescara: cinque nuovi mezzi elettrici per la flotta TUA

La mobilità elettrica si fa strada a Pescara. Entrano in servizio nel capoluogo adriatico cinque nuovi autobus elettrici di proprietà del comune e concessi in comodato d'uso gratuito a...