Giornata mondiale della bicicletta: il punto del MIMS sugli interventi in atto per potenziare la rete

CONDIVIDI

venerdì 3 giugno 2022

In occasione della Giornata mondiale della bicicletta che ricorre oggi, istituita dall’Onu nel 2018 riconoscendo i benefici sociali e ambientali nell’uso delle due ruote, il Ministero guidato da Enrico Giovannini, sottolinea gli interventi avviati nell’ultimo anno per potenziare e integrare la mobilità ciclistica nel sistema dei trasporti nell’ambito del quale sta assumendo un ruolo molto rilevante.

  • Investimenti per complessivi 600 milioni di euro nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per finanziare la realizzazione delle ciclovie turistiche (400 milioni) e delle ciclovie urbane (200 milioni), per un totale di 1.800 chilometri;
  • un progetto nazionale per collegare attraverso le piste ciclabili le stazioni e le Università che il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) sta realizzando insieme a Rete Ferroviaria Italiana e che coinvolge 45 Comuni in tutto il Paese;
  • definizione entro l’estate del Piano Generale per la Mobilità ciclistica, che per la prima volta viene emanato in Italia e che conterrà le linee guida attraverso le quali il Mims intende promuovere la mobilità a due ruote.

Giovannini: "Una programmazione degli interventi sulla base di una visione integrata e condivisa"

“E’ in atto un cambiamento culturale nel nostro Paese – spiega il Ministro – che porta a un uso sempre più diffuso della bicicletta, sia nella mobilità urbana che in quella turistica. Il cambiamento culturale, agevolato dalla crisi pandemica, è accompagnato da interventi e investimenti destinati a realizzare le infrastrutture necessarie allo sviluppo di questa forma di mobilità. Mi riferisco non solo alle piste ciclabili, ma anche a tutte le interconnessioni possibili con le stazioni ferroviarie, con porti e aeroporti, allo sviluppo dello sharing, al progetto Maas (Mobility as a Service). Voglio ricordare, in particolare, il progetto di mobilità sostenibile che stiamo realizzando con Rfi, recentemente premiato alla Conferenza Esri Italia 2022, che permetterà di collegare le stazioni ferroviarie alle sedi universitarie attraverso le piste ciclabili. Le risorse sono state già ripartire ai Comuni e i primi 200 chilometri, su un totale di 565, dovranno essere realizzati entro il 2023 a Bari, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Pisa e Roma. Il Piano Generale per la mobilità ciclistica, ormai in dirittura d’arrivo, permetterà una programmazione degli interventi sulla base di una visione integrata e condivisa con le comunità locale”.

Tag: mobilità sostenibile, Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, biciclette, cicloturismo, piste ciclabili

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Assiterminal: incentivare l'intermodalità ferroviaria nei porti

Un’accelerazione concreta sull’incentivazione all’intermodalità ferroviaria da e verso i porti, ampliando la vision attraverso tutti i nodi di collegamento tra Reti Ten...

Vettori ucraini: il Mims estende l'esenzione da autorizzazione per il trasporto internazionale di merci

Estesa l'esenzione da autorizzazione al trasporto internazionale di merci su strada per i vettori di nazionalità ucraina.  Il provvedimento è in atto dallo scorso marzo e consente...

Incontro al MIMS con tassisti e Ncc: Bellanova, avviata fase di ascolto

Sul Ddl Concorrenza, il MIMS si apre a una fase di ampio confronto col settore taxi e ncc, ma chiede di "andare oltre la richiesta di stralcio per una riflessione nel merito, con l’impegno ad...

Campania: al via la gara d'acquisto per 200 bus ecosostenibili

La Campania prosegue il percorso di rinnovo del parco autobus circolante, con l'obiettivo di garantire ai cittadini campani mezzi adeguati ed ecosostenibili. La Giunta De Luca ha annunciato la...

IBE 2022: IBE Intermobility and Bus Expo si prepara alla X edizione con nuovi espositori, nuovi spazi, nuove alleanze e nuove idee

  IBE Intermobility and Bus Expo, l’appuntamento biennale di Italian Exhibition Group, in agenda dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, dedicato al trasporto collettivo di person...

Volvo Trucks testa camion a idrogeno: emissioni zero e autonomia fino a 1000 km

Un camion che emette solo vapore acqueo e produce elettricità a bordo: Volvo Trucks ha iniziato a testare veicoli per il trasporto pesante muniti di celle a combustibile alimentate a...

Credito d’imposta per le imprese di autotrasporto, Anita: adesso servono tempistiche brevi

Giudizio positivo da parte di Anita sull'esito della riunione di ieri al Mims sulle questioni aperte per l'autotrasporto (ne abbiamo parlato qui). Il Gabinetto del MIMS ha spiegato quali sono i tempi...

Camion e autobus elettrici: accordo Volvo, Daimler Truck e Traton per sviluppare una rete di ricarica europea

I produttori di veicoli commerciali Volvo Group, Daimler Truck e Traton Group hanno firmato un accordo per creare una joint venture per installare e gestire un impianto ad alte prestazioni per la...