Porti: un futuro smart per Genova, La Spezia e Gioia Tauro

giovedì 5 marzo 2015 13:47:50

L’Europa mette sotto osservazione il sistema portuale italiano. Il progetto “Smart Port”, cofinanziato dal programma europeo di cooperazione Med, pone sotto la lente d’ingrandimento di Bruxelles tre porti italiani: Genova, La Spezia e Gioia Tauro.

Il compito di “Smart Port” è valutare i punti di forza e di debolezza degli snodi portuali e decretare quelli che,  per competitività e sostenibilità, possono essere definiti “smart”. L’obiettivo è quello di progettare il porto del futuro. Per farlo L’Europa sta effettuando alcune analisi preliminari  per capire dove mettere le risorse del prossimo progetto del programma Med.

Gustavo Capannelli, presidente del Consorzio Ticass, partner del progetto Ue e gestore del polo di innovazione regionale ligure, ha spiegato quali sono le dinamiche dell’indagine e dell’elaborazione dei dati: “Abbiamo cercato di fare un raffronto con realtà come quelle di Rotterdam e Amburgo. Sulla base di una serie di indicatori abbiamo esaminato la situazione dei porti di Genova, La Spezia e Gioia Tauro, dal consumo dell'energia alle emissioni, fino alla gestione dei rifiuti. Ci siamo resi conto ad esempio - ha aggiunto Capannelli -   che il porto di Genova dispone di molti dati, ma non sono ordinati oppure sono frammentati, quindi non sono utilizzabili: il grosso del lavoro futuro sarà quello di metterli in ordine o di acquisire quelli che mancano".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Porto Trieste: Mario Sommariva è il Commissario straordinario dell’Autorità portuale

sabato 6 giugno 2020 12:15:55
Mario Sommariva è stato nominato Commissario straordinario del Mare Adriatico Orientale dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De...

Sardegna: Mit, ripartono i collegamenti marittimi per i passeggeri

venerdì 5 giugno 2020 09:56:47
A partire da oggi, venerdì 5 giugno, riapre il traffico passeggeri non residenti da e per la Sardegna. In principio, stando a specifiche richieste...

Confitarma, traghetti per la Sardegna: il decreto del 2 giugno è da rivedere

giovedì 4 giugno 2020 13:08:18
Confitarma invita il governo a rivedere il decreto n. 227 del 2 giugno 2020 che limita fino al 12 giugno il trasporto marittimo di viaggiatori di linea da e...

Traghetti Sardegna: anche Conftrasporto chiede di intervenire sul decreto del 2 giugno

giovedì 4 giugno 2020 14:10:04
Anche il vicepresidente di Confcommercio e Conftrasporto Paolo Uggè ribadisce la necessità di intervenire sul decreto del 2 giugno scors...

Economia del mare: incontro tra De Micheli e operatori per rilanciare il comparto dopo il Covid19

giovedì 4 giugno 2020 16:33:05
Rimettere in moto l’economia del mare dopo la crisi da Covid19 con un protocollo di regole sanitarie e organizzative condiviso e misure economiche di...