Vaccinazioni Covid 19, Conftrasporto: operatori della logistica tra i destinatari prioritari per la somministrazione

CONDIVIDI

giovedì 17 dicembre 2020

Un appello al Governo affinché siano inclusi gli operatori dei trasporti e della logistica fra le categorie prioritarie. Lo ha lanciato Conftrasporto-Confcommercio in attesa del ‘V-day’ per la campagna di vaccinazioni anti-Covid in tutta Europa.

“Gli autotrasportatori, i magazzinieri, i dipendenti delle imprese di trasporto hanno garantito, fin dall’inizio della pandemia, l’arrivo a destinazione delle merci, a cominciare dai farmaci e dai generi di prima necessità - spiega il presidente di Conftrasporto Paolo Uggè - La richiesta che facciamo al Governo e al commissario Arcuri, quando stilerà il prossimo elenco dei destinatari prioritari per la somministrazione del vaccino, è di includere in quella lista anche queste categorie di lavoratori e imprenditori per consentire la continuità di un servizio fondamentale, fatto salvo ovviamente il principio di volontarietà”.

“Queste tipologie di lavoratori operano infatti a contatto tra loro e con il pubblico, e spesso si trovano a viaggiare fra diverse regioni d’Italia e fra l’Italia e l’estero. Dopo che saranno vaccinati gli operatori sanitari e sociosanitari, il personale delle Rsa e gli anziani, riteniamo che la categoria dei trasportatori possa e debba essere compresa tra le destinatarie della campagna immediatamente successiva alla prima per il ruolo fondamentale che i settori del trasporto e della logistica ricoprono e ricopriranno anche nelle fasi di distribuzione dello stesso vaccino”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ernst & Young: come il Covid-19 ha cambiato la mobilità italiana

Il Covid-19 ha indubbiamente cambiato la mobilità. Lo ha confermato recentemente anche Ernst & Young, il network mondiale di servizi di consulenza, nel suo terzo White Book, il rapporto...

Belgio: nuove restrizioni agli spostamenti. Ecco cosa devono fare gli autotrasportatori

Ci sono novità per gli spostamenti e i trasporti da e per il Belgio. Nella giornata di oggi la federazione belga Febetra, infatti, ha informato dell’approvazione di un nuovo decret...

Autobus, Anav sigla protocollo con Uni: al centro le misure di prevenzione per le aziende e per i servizi di trasporto

Anav, l’associazione del trasporto di passeggeri con autobus aderente a Confindustria e Federturismo, ha firmato un protocollo con Uni (ente italiano di normazione) che mette a punto un modello...

Msc Grandiosa riprende il suo viaggio. Ecco le misure di sicurezza adottate

L’avevamo già anticipato qui: Msc Crociere ha deciso di accogliere tempestivamente quanto previsto dal Dpcm del 14 gennaio (qui tutte le info) e di ripartire con la sua offerta. Nella...

Carnival annulla le crociere estive nel Mediterraneo. Cosa fare in caso di prenotazione?

C’è chi parte e chi rimanda ancora il viaggio. Dopo il via libera alle crociere arrivato con il Dpcm del 14 gennaio (ne avevamo parlato qui), Carnival Cruise Line ha spostato ancora in...

Crociere: Costa rimanda la ripartenza delle sue navi a marzo

Le disposizioni dell’ultimo Dpcm hanno dato il via libera alla ripartenza delle crociere (ne avevamo parlato qui), ma non tutte le compagnie si riattiveranno nell’immediato. Costa, dopo...

Marebonus, determinato il contributo per la seconda annualità. Il Mit eroga le risorse agli armatori

Stabilito l’importo per la seconda annualità del contributo per l’intermodalità marittima Marebonus: per il periodo compreso tra dicembre 2018 e dicembre 2019, il contributo...

Milleproroghe: Gabusi (Regione Piemonte), necessarie misure per i mancati ricavi delle aziende di trasporto pubblico

Preoccupazione per la salvaguardia degli equilibri dei bilanci delle Regioni. L'ha espressa Marco Gabusi (Assessore Regione Piemonte), Coordinatore vicario della Commissione Affari istituzionali...