UPS: accelera l’elettrificazione della sua flotta con i veicoli Arrival

CONDIVIDI

mercoledì 5 febbraio 2020

Ups accelera sul trasporto green. Annunciato l’impegno ad acquistare 10.000 veicoli elettrici costruiti da Arrival su misura con accesso prioritario all’acquisto di ulteriori EV. 

Arrival produce internamente tutti i principali componenti dei veicoli, dal telaio alla trasmissione, dalla carrozzeria ai controlli elettronici. I veicoli si caratterizzano per un design modulare con parti standardizzate, metodo che riduce i costi di manutenzione e di altro tipo legati alla proprietà del mezzo. I veicoli destinati ad Ups saranno realizzati in micro-fabbriche, utilizzando materiali durevoli e ultra-leggeri progettati e realizzati in-house.

“Questi mezzi – sottolinea Carlton Rose, Presidente di UPS Global Fleet Maintenance & Engineering - rappresentano i veicoli più avanzati al mondo per la consegna di pacchi e ridefiniscono gli standard di settore relativamente alle soluzioni per veicoli elettrici, connessi e intelligenti”.

“Come partner strategico di Arrival, UPS ha fornito preziose informazioni su come i furgoni elettrici adibiti alle consegne vengono utilizzati su strada e, cosa importante, come possono essere pienamente ottimizzati per chi li guida” ha spiegato Denis Sverdlov, Chief Executive di Arrival. “Insieme, i nostri team hanno lavorato alacremente per creare veicoli elettrici su misura, basati sulle nostre piattaforme flessibili “Skateboard” che soddisfano le esigenze end-to-end di UPS, quali guida, carico/scarico e attività di back-office. Siamo lieti che l’investimento e gli ordini dei veicoli annunciati oggi rinsaldino ulteriormente i rapporti tra le nostre due società”.

Partnership

UPS Ventures, società del gruppo, ha acquistato una quota di minoranza in Arrival, specializzata nella realizzazione di piattaforme per veicoli elettrici (EV) e veicoli personalizzati.

La partnership è finalizzata a   sviluppare un’ampia gamma di veicoli elettrici dotati del sistema avanzato di assistenza alla guida ADAS (Advanced Driver-Assistance Systems), tecnologia progettata per incrementare la sicurezza e l’efficienza operativa, inclusa la possibilità di automatizzare gli spostamenti presso i magazzini UPS.

Tag: ups, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Stop benzina e diesel in Ue, Acea: no allla cultura del divieto

L'Acea, Associazione europea dei costruttori auto, è intervenuta sul dibattito in vista della revisione degli standard di CO2 per auto e furgoni prevista per il mese prossimo (ne avevamo...

Eurovignette: l'Ue raggiunge un accordo sulla revisione delle norme

Raggiunto l’accordo in sede europea sulla revisione delle norme in materia di tariffazione stradale (direttiva Eurobollo). L'intesa tra Consiglio e Parlamento europeo punta a promuovere...

Sostenibilità: Shell Lubricants lancia la versione carbon neutral di Shell Rimula

Compensare 700.000 tonnellate di emissioni di CO2 all'anno a livello globale. Con questo ambizioso obiettivo Shell Lubricants lancia sul mercato italiano gli oli motore premium Shell Rimula R6 e...

Piano per la mobilità elettrica: ecco i requisiti per i comuni

Oggi mobilità elettrica è sinonimo di sostenibilità, ecco perché sono sempre più numerosi i comuni che scelgono di usufruire del supporto di Enel X per ampliare i...

Helbiz e Alipay uniscono le forze per supportare la ripartenza del turismo

Il turismo sta per ripartire in sicurezza e proprio in questi giorni ci sarà anche il calcio di inizio degli europei. Il fermento è nell'aria e le aspettative di tante città e...

Più bonus per le auto elettrificate: Motus-E scrive al ministro Giorgetti

Anche maggio è stato un mese sorprendente per il mercato delle elettrificate supportato dai bonus governativi e, sulla scorta di questo dato, Motus-E, l’associazione che raggruppa circa...

Giornata Mondiale dell'Ambiente, Unrae: il contributo dell'automotive alla sostenibilità

Il 5 giugno è la Giornata Mondiale dell’Ambiente e anche Unrae, l’unione delle case costruttrici estere, ha deciso di celebrarla con cifre che testimoniano la spinta del settore...

Nuovo gigante green per il Gruppo Grimaldi: arriva la ro-ro ibrida Eco Catania

La flotta del Gruppo Grimaldi si amplia con una nuova unità ro-ro ibrida della nuova classe GG5G. La Eco Catania, consegnata in Cina, è la quinta delle dodici navi...