Sostenibilità: DHL Global Forwarding porta a zero le emissioni delle spedizioni LCL via mare

CONDIVIDI

martedì 12 luglio 2022

La sostenibilità e le azioni per mantenere il riscaldamento globale al di sotto di 1,5 gradi sono il tema più importante di oggi e richiedono un approccio sistematico e strategico da parte del settore pubblico e privato. Nel settore della logistica, il trasporto marittimo è una delle fonti di emissioni di gas serra in più rapida crescita.

Nell'ambito della sua strategia ESG-Environmental Social and Governance, il Gruppo Deutsche Post DHL mira a raggiungere l'azzeramento delle emissioni entro il 2050 (Mission 2050) e si impegna a realizzare soluzioni pulite per la salvaguardia dell’ambiente.

Da gennaio 2021, DHL Global Forwarding ha portato a zero le emissioni di carbonio per tutte le spedizioni less-than-container load (LCL) via mare. Il progetto mira a neutralizzare le emissioni di tutti i tipi di trasporto via mare, in linea con il programma “Mission 2050 – Zero Emissions” del Gruppo Deutsche Post DHL. Utilizzando carburanti marini sostenibili (SMF), DHL Global Forwarding ha compensato più di 36mila tonnellate di emissioni di CO2 Tank-to-Wheel per le spedizioni via mare LCL da porto a porto e oltre 52mila tonnellate di emissioni di CO2 Well-to-Wheel relative al ritiro e alla consegna della merce da e verso i porti.

GoGreen Plus: diverse soluzioni disponibili per ridurre al minimo le emissioni

Il servizio GoGreen Plus è il primo passo verso questa direzione e apre la strada alla transizione verso un trasporto merci aereo e marittimo pulito e a zero emissioni. Con GoGreen Plus, le imprese che decidono di affidarsi a DHL Global Forwarding possono scegliere tra diverse soluzioni disponibili per ridurre al minimo le emissioni legate al trasporto merci e a quelle prodotte lungo l’intera supply chain. Le emissioni di CO2 vengono ridotte sia nel trasporto aereo che in quello marittimo e la parte restante della supply chain viene resa neutrale dal punto di vista climatico grazie alla compensazione delle emissioni per tutto il ciclo-vita.

GoGreen Plus è un’iniziativa che si inserisce nella nuova roadmap del Gruppo Duetsche Post DHL a medio termine e contribuisce al sotto-obiettivo di coprire almeno il 30% del fabbisogno di carburante con combustibili sostenibili entro il 2030. Per ridurre le emissioni di CO2 e raggiungere gli obiettivi posti dall'Accordo sul clima di Parigi, il Gruppo ha investito 7 miliardi di euro in carburanti sostenibili e tecnologie pulite.

Tag: sostenibilità, dhl, biocarburanti, emissioni co2

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Rixi (viceministro MIT) a Trasporti-Italia: al lavoro per raddoppiare incentivi Marebonus e Ferrobonus

Oltre 2.050 realtà e imprese associate, un fatturato aggregato di oltre 62 miliardi di euro, più di 350.000 collegamenti intermodali marittimi e ferroviari e 222.000 lavoratori. I...

Logistica sostenibile: Amazon lancia 4 hub di micromobilità a Milano, Napoli, Genova e Bologna

Supportare le consegne dell’ultimo miglio in ottica di sostenibilità, per migliorare la qualità dell’aria e alleviare la congestione del traffico ma anche per ridurre...

Logistica: accordo Gruppo Koelliker e B–ON per importare veicoli full electric in Italia

Il Gruppo Koelliker importerà in Italia veicoli full electric per la logistica. Con la firma dell’accordo con B–ON, fornitore di soluzioni a servizio completo per...

Pubblicato "ESG CEO Pulse”, il primo rapporto sulla sostenibilità in Turchia

L’Ufficio per gli Investimenti della Presidenza della Repubblica di Turchia ha presentato, in collaborazione con Bain & Company Türkiye, il primo rapporto sulla...

Decarbonizzare la rete autostradale italiana: Autostrade per l’Italia, Eni e CDP siglano accordo

Sviluppare iniziative congiunte per la transizione energetica. Autostrade per l’Italia, Eni e Cassa Depositi e Prestiti hanno sottoscritto un accordo che punta alla mobilità sostenibil...

Nel futuro della logistica digitalizzazione, efficienza e riduzione delle emissioni

Chi saranno i professionisti della logistica 4.0? Big Data e Intelligenza Artificiale stanno rivoluzionando gli assetti del comparto. Digitalizzazione, efficienza, contenimento dei costi e riduzioni...

Green Deal europeo: l'UE raggiunge accordo sulla riduzione delle emissioni di CO2

Raggiunto un accordo provvisorio tra Commissione, Parlamento e Consiglio Europeo che stabilisce obiettivi annuali vincolanti per le emissioni di gas a effetto serra per gli Stati membri in settori...

Strade e gallerie: bando da 100 mln per la manutenzione degli impianti tecnologici

Pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale, un bando di gara di 100 milioni di euro destinati all'esecuzione di lavori di manutenzione programmata su impianti tecnologici in galleria, negli svincoli e...