Rhenus Group: obiettivo zero emissioni per le spedizioni Groupage entro il 2030

CONDIVIDI

mercoledì 1 dicembre 2021

Rhenus Group azzererà le emissioni di carbonio di tutte le spedizioni Less than Container Load (LCL) entro il 2030. A partire dal 2022, i carichi consolidati spediti dal gateway sito a Hilden (Germania), saranno dunque carbon neutral. Una misura – sottolinea il Gruppo in una nota – che non comporta costi aggiuntivi per i clienti dell’azienda e che riguarderà progressivamente tutti i gateway a livello globale.

In linea con la propria posizione sul mercato, Rhenus Group ribadisce il proprio impegno a individuare le best practice per rendere sempre più sostenibili le attività e contribuire così a ridurre l’impatto ambientale dell’intero settore logstico.

"In Rhenus Group – ha dichiarato Jan Harnisch, Global Chief Operating Officer di Rhenus Air & Ocean – non siamo solo impegnati per migliorare e ampliare costantemente i servizi offerti ai nostri clienti, ma vogliamo anche avere un ruolo di primo piano sul fronte ambientale, investendo ad esempio in progetti sostenibili".

Sostenibilità e abbattimento delle emissioni

L’abbattimento delle emissioni per le spedizioni LCL segna una nuova pietra miliare nelle strategie di lungo periodo sul fronte ambientale per Rhenus Group impegnata già da tempo a fare della sostenibilità un caposaldo delle proprie operazioni.

Un percorso che ha visto un momento cruciale già nel 2019, quando Rhenus Group ha lanciato RHEGREEN, il primo programma al mondo per la riduzione di CO2 nel trasporto aereo. Dal 2015, Rhenus Group ha inoltre iniziato una collaborazione con EcoVadis, agenzia indipendente che valuta le attività legate alla responsabilità sociale delle imprese secondo standard internazionali, sottoponendosi annualmente a una valutazione volta a migliorare le pratiche ambientali e sociali al proprio interno.

L’impegno per una logistica a basso impatto ambientale

Gli sforzi intrapresi per una logistica dal basso impatto ambientale includono un progetto per la piantumazione di alberi in India in cui Rhenus Group è impegnato da circa 7 anni, magazzini eco-friendly che utilizzano energia proveniente da fonti rinnovabili e illuminazione a LED.

L’attenzione all’ambiente è testimoniata anche dall’utilizzo della mobilità elettrica e di imballaggi riciclabili in Asia, Europa e Nord America oltre all'implementazione del sistema di gestione dell'energia nelle sedi in Germania e nei Paesi Bassi e all’iniziativa Rhenus Group Corporate Forest a supporto di ulteriori progetti agroforestali.

Rhenus Group continua inoltre a puntare verso nuovi orizzonti ecosostenibili e verso nuove tecnologie, grazie anche alla collaborazione con istituti di ricerca, partner e clienti, al fine di rendere più green la supply chain globale.

 

 

Tag: logistica, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Logistica: Amazon apre un nuovo centro ad Ardea (Roma)  

  Amazon ha annunciato l'apertura di un nuovo centro di distribuzione ad Ardea, città metropolitana di Roma.  Il nuovo centro sarà operativo entro la prossima primavera e...

MIMS: al Sud investimenti del PNRR per circa 34 miliardi per accelerare il recupero del divario infrastrutturale

“I forti investimenti in infrastrutture e mobilità previsti per il Mezzogiorno hanno l’obiettivo di ridurre le disuguaglianze tra le aree del Paese, sviluppare le interconnessioni...

Piaggio: 300 city truck a Poste Italiane per le consegne dell'ultimo miglio

Avviata dal Gruppo Piaggio la fornitura a Poste Italiane di 300 veicoli commerciali leggeri a quattro ruote, Porter NP6. Entreranno in serivzio nelle prossime settimane e saranno destinati alla...

Nuove date per Transpotec Logitec 2022: appuntamento a Fiera Milano dal 5 all’8 maggio

Posticipata l'apertura del Transpotec Logitec, la manifestazione italiana dedicata a autotrasporto e logistica. A causa della situazione epidemiologica e in considerazione delle esigenze del mercat...

Nuovi bus elettrici, una parete verde e un nuovo bosco urbano: l’impegno di ATM per trasporti sempre più green e sostenibili

Prosegue l’impegno green di Atm per assicurare a Milano e ai suoi cittadini una migliore qualità dell’aria e dell’ambiente, per una città sempre più verde e per...

Rif Line: nasce Kalypso, la nuova compagnia di navigazione che collega Italia, Cina e Bangladesh

  Si chiama Kalypso la nuova compagnia di navigazione di proprietà di Rif Line, gruppo di logistica internazionale guidato da Francesco Isola. Con una flotta di 3 navi, alle quali se...

Sanilog: dal 1° gennaio 2022 il nuovo piano sanitario per il personale dipendente del settore logistica, trasporti e spedizioni

Introduzione di nuove prestazioni per lenti di occhiali e a contatto e implantologia dentale, aumento dei massimali tra cui quello del pacchetto maternità e ampliamento della tipologia di...

Atac: il progetto +Ricicli +Viaggi vince il premio CIO+ ITALIA AWARD 2021

Con il progetto +Ricicli+Viaggi Atac si è aggiudicata la decima edizione del Premio Italiano riservato ai CIO & Digital Leader delle aziende Top e Medio-Grandi in Italia, nella categoria...