Logistica: riunito al ministero del Lavoro tavolo con le parti sociali

CONDIVIDI

giovedì 25 novembre 2021

Il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ha partecipato a un tavolo di confronto con le parti sociali sottoscrittrici del contratto nazionale della logistica.

Durante l'incontro il Ministro ha illustrato alle parti sociali lo stato di avanzamento dei lavori della task force sul settore della logistica, insediatasi a fine luglio. In particolare - comunica una nota del Ministero - Orlando si è soffermato sul lavoro svolto per favorire la condivisione di dati e informazioni tra amministrazioni, per la diagnosi precoce dei comportamenti irregolari. Inoltre è stata presentata a sindacati e rappresentanze datoriali la possibilità di lavorare alla realizzazione di indicatori diagnostici, innanzitutto come strumento di adeguamento spontaneo, mirati a individuare le anomalie contributive potenzialmente collegate al lavoro sommerso o fittizio.

Grazie al lavoro preparatorio realizzato dalle amministrazioni competenti, potrebbe essere avviata rapidamente la fase di sperimentazione di indici sintetici, per questo – sottolinea il Ministero – è necessaria e importante la partecipazione e la condivisione con le parti sociali.

Tavolo interistituzionale per l’indirizzo delle attività di controllo

Durante l'incontro il ministro Orlando ha annunciato che è già al lavoro un tavolo operativo interistituzionale, coordinato dall'Ispettorato nazionale del lavoro, cui partecipano tutte le istituzioni preposte ai controlli, per individuare gli obiettivi a più alto rischio su cui indirizzare le attività di controllo. Le iniziative del tavolo operativo, ha riferito il Ministro, sono già in corso, così come le attività di controllo.

Ulteriori spunti hanno riguardato approfondimenti in corso sulla possibilità di alcune modifiche normative e di sottoscrizione di protocolli nazionali di legalità, sui quali è attualmente in corso un'analisi delle migliori pratiche locali e sugli effetti prodotti dai protocolli esistenti.

Tag: logistica, ministero del lavoro, ccnl

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Carenza di autisti nel Regno Unito: situazione in miglioramento in base agli ultimi dati delle associazioni di categoria

Nel Regno Unito è in atto un’inversione di tendenza del problema rappresentato dalla carenza di autisti di mezzi pesanti e di altri lavoratori della logistica venutosi a creare nei mesi...

Logistica: a Padova il nuovo centro di smistamento GLS Italy

Nuovo polo logistico a Padova per GLS Italy. Il centro di smistamento sorge in una posizione strategica con l'accessibilità alla tangenziale est della città, all'autostrada A13 che...

Porto di Cagliari: la nuova società MITO gestirà l’attività terminalistica del Gruppo Grendi

La new company Mito gestirà l’attività terminalistica del Gruppo Grendi nel Porto Canale di Cagliari. Mediterranean Intermodal Terminal Operator si occuperà del nuovo...

Rhenus Group: obiettivo zero emissioni per le spedizioni Groupage entro il 2030

Rhenus Group azzererà le emissioni di carbonio di tutte le spedizioni Less than Container Load (LCL) entro il 2030. A partire dal 2022, i carichi consolidati spediti dal gateway sito a Hilden...

Intermodalità: Gts Rail attiva un nuovo collegamento Bologna-Rotterdam

Dal prossimo 13 dicembre Gts Rail attiverà un nuovo collegamento ferroviario Bologna-Rotterdam. Un'operazione che punta a togliere dalle strade interessate dal tragitto oltre 20 mila camio...

Black Friday: revocato lo sciopero dei driver, siglato accordo per la distribuzione di Amazon

Revocato lo sciopero dei driver proclamato per il Black Friday del 26 novembre. (Ne avevamo parlato qui). Tra Assoespressi assistita dalla Confetra e le federazioni del settore trasporti, logistica e...

Fs Italiane: il nuovo volto delle stazioni ferroviarie tra accessibilità e intermodalità

Il nuovo volto delle stazioni ferroviarie è stato illustrato da Fs Italiane nel corso di un convegno organizzato da Confindustria Avellino su Infrastrutture, Zes e logistica:...

Black Friday e Cyber Monday: nei giorni roventi dell’eCommerce gli italiani spenderanno 1,8 miliardi

Nei giorni compresi tra il Black Friday e il Cyber Monday gli italiani spenderanno online circa 1,8 miliardi di euro (+21% rispetto al 2020). Gli operatori particolarmente aggressivi in termini...