Logistica, project44: 100 milioni di dollari per accelerare la trasformazione della supply chain

CONDIVIDI

lunedì 21 dicembre 2020

project44, operatore globale nella visibilità della supply chain per spedizionieri e fornitori di servizi logistici (LSP), ha chiuso un finanziamento di Serie D da 100 milioni di dollari.
Il finanziamento, condotto da Insight Partners, segue la rapida crescita dell'azienda nell’aiutare le organizzazioni di tutto il mondo ad implementare iniziative per rafforzare i propri processi logistici e monitorare in modo più efficace le spedizioni durante il difficile periodo determinato dalla pandemia di Covid-19. Hanno partecipato al finanziamento anche 8VC, Emergence Capital, Omidyar Technology Ventures, Sapphire Ventures, Sozo Ventures e Underscore VC.

I nuovi finanziamenti saranno destinati alla continua espansione su scala globale della rete di trasporto multimodale di project44, nonché ad innovazioni di prodotto, partnership ed integrazioni sia a monte che a valle all'interno della logistica, per offrire l'offerta più avanzata e completa presente sul mercato.

"Gli eventi del 2020 hanno amplificato le sfide che le organizzazioni devono affrontare per ottenere visibilità nella logistica - ha affermato Jett McCandless, CEO e fondatore di project44. - La trasformazione digitale per comprendere e gestire meglio i ritardi e lo stato delle spedizioni è stata importante prima della pandemia, ma ora è un imperativo aziendale. La soluzione di project44 è stata una scelta naturale per le organizzazioni che dovevano adattarsi a sfide logistiche senza precedenti. Abbiamo assistito al più grande incremento di sempre di nuovi clienti e alla più elevata capacità di sviluppo dei contratti esistenti, pari al 118%. Ora, con questo finanziamento, possiamo accelerare l'innovazione, aiutando le organizzazioni a prepararsi ad una nuova normalità”.

Renée Ure, Chief Operating Officer, Data Center Group di Lenovo, ha aggiunto "Abbiamo iniziato a lavorare con project44 all'inizio del 2020, in gran parte per ottenere informazioni predittive sulle nostre spedizioni. Man mano che continuiamo ad ampliare la visibilità e ad accedere a dati più granulari in tutte le attività di trasporto, siamo in grado di sfruttare al massimo la nostra supply chain e fornire servizi più efficienti ai nostri clienti. Inoltre, avere una visibilità in tempo reale da project44 è stato essenziale per tutta la durata della pandemia, perché ci ha consentito di intervenire rapidamente per soddisfare le esigenze dei clienti e continuare a conquistare la loro fiducia”.

project44 è una piattaforma di visibilità per i fornitori di servizi di trasporto e logistica con oltre 400 clienti enterprise, tra cui le prime tre aziende Fortune 100, due dei tre maggiori distributori al mondo e otto dei dieci maggiori intermediari di trasporto al mondo.

Il 2020 è stato un anno di grande successo per l'azienda: ha raggiunto un numero record di nuovi clienti, 135, tra cui ABB, Alcon, Arcese, BSH Home Appliances, Flowserve, General Mills, Girteka Logistics, IFCO Systems GmbH, Lenovo, Magna International, PepsiCo e molti altri; ha lanciato funzionalità all'avanguardia, per diventare l'unica azienda di visibilità e collaborazione nella supply chain con un'esperienza globale e multimodale; ha aggiunto la visibilità per il trasporto aereo e groupage ed ha ampliato la copertura globale via mare per tenere traccia di tutte le spedizioni, ovunque.

project44 ha annunciato diverse innovazioni di prodotto, tra cui un modello ETA predittivo avanzato che calcola l'arrivo di una spedizione con estrema precisione ed  ha ulteriormente sviluppato la rete globale su strada più ampia e dalle prestazioni più elevate del settore, con connessioni ad oltre 780 fornitori di servizi telematici/ELD, che rappresenta il 94% del mercato europeo e oltre il 95% di copertura per il Nord America.

L’azienda è stata riconosciuta da SAP come Cloud Integration Partner of the Year per la sua abilità nel consentire a brand globali di realizzare supply chain più agili e si è piazzata al secondo posto per il 3° anno consecutivo ai FreightTech 25 Awards di FreightWaves, subito dopo Amazon.
Ad oggi, project44 ha raccolto 241 milioni di dollari per migliorare l'affidabilità e la prevedibilità della supply chain.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Una nuova piattaforma logistica per il mercato agroalimentare di Milano

Il mercato dell’agroalimentare di Milano avrà presto una nuova piattaforma logistica. La piattaforma da 12.000 metri quadrati sarà realizzata dalla società Prologis, il...

Logistica sostenibile: cresce il progetto per consegne green di L'Oreal Italia

L'Oréal Italia amplia l'iniziativa "consegne green" nei centri storici di 8 città italiane (Milano, Torino, Pavia, Bergamo, Vicenza, Belluno, Padova e Roma) che prevede l'uso di veicoli...

Distribuzione vaccini Covid-19: necessarie 200mila spedizioni di pallet, 15 milioni di consegne a temperatura controllata

Come deve prepararsi l’industria logistica per garantire una copertura globale? E' questo l'oggetto dello studio realizzato dal Gruppo Deutsche Post DHL in collaborazione con McKinsey &...

Piattaforma Logistica di Trieste: HHLA diventa azionista di riferimento

Nuovo partner europeo per la Piattaforma Logistica di Trieste. HHLA (Hamburger Hafen und Logistik AG) operatore terminalistico del porto di Amburgo ha siglato un accordo con i soci ICOP e Francesco...

Logistica: Bureau Veritas Italia vigilerà sulla sicurezza della supply-chain

Accredia (Ente italiano di Accreditamento) ha riconosciuto Bureau Veritas Italia come il primo Ente di Certificazione accreditato in Italia per il rilascio di una certificazione attestante la...

Trasporto combinato, Emilia Romagna: pubblicato bando per incentivare il trasporto ferroviario delle merci

Pubblicato in Emilia-Romagna un bando attuativo (dell’art. 10 della Legge Regionale n. 30 del 10 dicembre 2019 (Legge di stabilità regionale 2020), che prevede misure di incentivazione...

Autotrasporto: si spacca il tavolo sui container

Secondo Fedespedi un’intesa contrattuale tra le parti non può risolvere i problemi di efficienza legati al ciclo del trasporto contenitori, sollevati dall’autotrasporto e...

Coyote Logistics presenta uno studio sulle nuove sfide di committenti e vettori. Tecnologia e competenze umane nella supply chain

Le nuove sfide di mittenti e vettori europei sono state al centro di uno studio commissionato da Coyote Logistics. “The Evolution of Technology + Humanity: Building a Supply Chain for Long-Term...