Logistica, CSCMP Italy Roundtable premia Ruggero Poli (Kuehne+Nagel) e Marco Porzio (Nestlé Purina)

lunedì 19 novembre 2018 20:30:08

Ruggero Poli di Kuehne+Nagel (nella foto) e Marco Porzio di Nestlé Purina, sono i Supply Chain Manager che hanno ricevuto quest’anno i riconoscimenti della Italy Round Table (sezione italiana) del CSCMP (Council of Supply Chain Management Professionals), la principale associazione internazionale del mondo della logistica.
 
A Ruggero Poli è stato assegnato il Premio “Hall of Fame Italy”, a riconoscimento di una carriera di realizzazioni e successi significativi per la Supply Chain in Italia.  Marco Porzio è stato insignito del Premio “Distinguished Service Award Italy”, per il grande contributo dato nella sua azienda e alla professione nella ricerca e realizzazione di soluzioni efficaci e innovative, nella creazione di un modello di Supply Chain integrata e centrata sul cliente.
 
“Questi riconoscimenti, ha spiegato Giuseppe Boschi, presidente onorario CSCMP Italy Roundtable, intendono celebrare professionisti e accademici della logistica italiana per la loro competenza e per i significativi risultati ottenuti sul campo, contribuendo a innovare concretamente la gestione della supply chain in Italia”.
 
La premiazione è avvenuta nel corso del IV Convegno Annuale della Italy Roundtable CSCMP, “Supply Chain EDGE Italy 2018”, che ha avuto luogo a Milano il 15 novembre scorso e al quale hanno presenziato oltre 160 fra manager e specialisti del Supply Chain Management, in rappresentanza di imprese italiane e internazionali.
 
I lavori hanno toccato temi, argomenti e problematiche di grande attualità e interesse: dalla robotica avanzata all’efficienza energetica negli edifici logistici, dalle nuove frontiere della cyber security alla pianificazione e alla customer centricity, dall’ottimizzazione consegne allo stato dell’arte della blockchain, dalle opportunità di carriera (competenze, ruoli, reward) all’impatto della nuova normativa del lavoro su costi e operazioni”.
 
“È stata una giornata di grande intensità, ha commentato Igino Colella, presidente CSCMP Italy Roundtable, nel corso della quale abbiamo discusso casi di eccellenza, problematiche e prospettive di evoluzione del Supply Chain Management determinate da Tecnologia, Mercati, Normativa e Persone: da queste premesse partiremo per un programma 2019 estremamente ricco di eventi e incontri”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Porti: Conftrasporto incontra De Micheli e chiede iniziative contro possibili tasse dall'Ue

martedì 10 dicembre 2019 17:08:50
La richiesta avanzata dalla Commissione europea di applicare il regime della tassazione d’impresa sui ricavi delle Autorità di sistema portuale...

Logistica, Fercam: sempre più ecosostenibile con mezzi a idrogeno

lunedì 9 dicembre 2019 10:54:55
Fercam si conferma come operatore ecologico sempre più green grazie all'impiego di mezzi a idrogeno. A novembre 2018 ha ordinato il Nikola Tre che...

FM Logistic accelera sullo sviluppo sostenibile: riduzione delle emissioni e nuovi strumenti a supporto del personale

mercoledì 4 dicembre 2019 14:42:27
FM Logistic accelera sullo sviluppo sostenibile. Il piano formalizzato nel 2018, si basa su tre pilastri: garantire benessere e sicurezza dei...

Ferrovie e logistica: MercitaliaRail si associa ad Alis

mercoledì 4 dicembre 2019 15:53:34
Nuova partnership nel trasporto merci: MercitaliaRail (del Polo Mercitalia, il raggruppamento delle società del Gruppo FS Italiane) si associa ad Alis....

Uggè (Conftrasporto): la logistica non sia occasione di sfruttamento

martedì 3 dicembre 2019 10:36:52
Il vicepresidente di Confcommercio e di Conftrasporto Paolo Uggè è interventuto sulla notizia diffusa ieri da Randstad Research, circa il fatto...