Ferro e gomma insieme per la sostenibilità del trasporto merci

CONDIVIDI

lunedì 19 luglio 2021

Provvedimenti come il Marebonus e il Ferrobonus hanno permesso di incentivare scelte sempre più sostenibili nel mondo del trasporto merci. Ma per raggiungere la quota del 30% di trasporto merci ferroviario nel 2030, come indicato dalla Ue, c’è bisogno di nuovi interventi per accelerare lo shift modale.

La collaborazione fra ferro e gomma in un'ottica intermodale può rendere il sistema dei trasporti più sostenibile ed efficiente.

Questi i temi al centro del forum organizzato lo scorso 5 luglio a Pietrarsa, in provincia di Napoli, da Assoferr, l’associazione che riunisce gli operatori ferroviari e intermodali. Tra gli ospiti dell’evento, Leonardi Lanzi, vicepresidente di Fai/Conftrasporto, che ne ha parlato ai microfoni di Massimo De Donato, su Container.

 

Tag: container, intermodalità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

L'Ue incentiva trasporti multimodali e sostenibili con un bando da 7 miliardi euro

Sette miliardi di euro per progetti di infrastrutture di trasporto europee. Questa la somma messa a disposizione dall'Ue con l'invito a presentare proposte nell'ambito del Connecting Europe Facility...

Porto di Civitavecchia: Rif Line attiva il primo collegamento diretto Cina-Italia

Civitavecchia e Shanghai sempre più vicine: parte una nuova linea container che permette di “accorciare la distanza” tra Cina e Italia. Rif Line Group, con sede principale a...

Mediterraneo: le opportunità della blue economy per l'Italia

Il mare assorbe più di un terzo dell’interscambio italiano e i porti del Mezzogiorno incidono su quasi la metà del traffico nazionale. Il Mediterraneo è quindi una grossa...

Autotrasporto e intermodalità al centro dell'attività di RAM

RAM Logistica, Infrastrutture e Trasporti Spa, la società in house del ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili dal 2004 segue una serie di temi legati direttamente al...

Mobilità sostenibile e logistica integrata al centro della nuova intesa Federdistribuzione-Assologistica

Tra le priorità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, la digitalizzazione e la transizione ecologica hanno un ruolo prepondernate. Tali fattori sono fondamentali al fine di...

L'importanza del rispetto delle regole per una logistica più forte

Anche il mondo della logistica è stato al centro dei provvedimenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, appena approvato da Bruxelles. Il comparto è centrale per la nostra...

Intermodalità: nuovo collegamento GTS Brindisi-Piacenza

Dal 28 aprile 2021, un nuovo collegamento ferroviario intermodale operato da GTS collegherà Piacenza e Brindisi. Il servizio affianca quelli già operati, sempre dal terminal...

Trasporto container: gli aggiornamenti normativi scatteranno dal 1° luglio

Dal prossimo 1° luglio il trasporto su gomma dei contenitori sarà disciplinato da nuove norme che aggiornano l’impianto regolatorio risalente al 2004 (ne avevamo parlato qui). Le...