Federlogistica chiede nuovi strumenti per un piano nazionale di cyber logistics

CONDIVIDI

lunedì 24 gennaio 2022

Il PNRR dovrebbe mettere al centro temi come la digitalizzazione e la cyber security. Lo ha chiesto Luigi Merlo, Presidente di Federlogistica-Conftrasporto, nel corso di un intervento in un convegno svoltosi oggi a Genova. 

“Siamo in ritardo su troppi aspetti concreti e anziché dedicare ogni risorsa disponibile, umana così come finanziaria, all’implementazione del PNRR e quindi sia delle infrastrutture fisiche, sia di quelle virtuali, in primis della cyber security, rischiamo di perdere nuovamente tempo, dedicandoci a un piano della logistica che è uno strumento vecchio e superato, direi da anni settanta, e certo inadeguato alle sfide dell’attuale mercato mondiale”, ha detto Merlo.

"Destinare parte delle risorse per la digitalizzazione direttamente alle imprese"

Il presidente di Federlogistica-Conftrasporto ha puntato l'attenzione "sui rischi che, in un momento delicatissimo come dovrebbe essere quello dell’applicazione del PNRR, incombono sul sistema Paese. Momento in cui sarebbe importante destinare subito parte delle risorse per la digitalizzazione direttamente alle imprese, aiutandole a dotarsi di adeguati piani di cyber security”.

Luigi Merlo ha parlato infine della questione  nel deficit di risorse umane "il grande pericolo che incombe sul settore, e quindi sulla possibilità reale di dotare il Paese e le aziende di sistemi efficienti di cyber security".

Tag: federlogistica, trasporto merci, logistica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto: Dl Taglia prezzi convertito in legge, ecco le misure per il settore

Il decreto Taglia prezzi è stato convertito in legge. Confermate le misure previste per l'autotrasporto nel protocollo del 17 marzo scorso.Lo ha comunicato l'associazione Anita. Riduzione...

Nel 2021 crescono gli investimenti nel mercato immobiliare della logistica in Europa

Crescono gli investimenti in immobili logistici in Europa. Nel 2021 il settore ha registrato un volume di 68 miliardi di euro, pari a oltre il 20% delle risorse allocate nel comparto immobiliare, con...

Volvo Trucks: la velocità del cambio I-Shift aumenta fino al 30%

Novità per I-Shift, il cambio intelligente e automatizzato di Volvo Trucks. Aumentata la reattività per garantire una migliore guidabilità e fluidità, sia nei veicoli...

Scania: 110 autocarri elettrici per l’azienda Einride

Il più grande ordine di veicoli pesanti elettrici per Scania: l’azienda svedese di trasporto merci Einride potenzia la sua flotta con 110 autocarri elettrici Scania, in consegna a...

Camion elettrici: da Acea una mappa per distribuire in modo efficiente i punti di ricarica in Europa

Una mappa per definire una distribuzione adeguata ed efficiente di nuovi punti ricarica per camion elettrici in Europa. E' questo l'oggetto dello studio del Fraunhofer Institute for Systems and...

Autotrasporto e obiettivi di sostenibilità: Uggè (Conftrasporto) chiede all'Ue politiche realistiche per le imprese

Dai contingentamenti al traffico merci al Brennero al sistema delle emissioni ETS- il sistema per lo scambio delle quote di emissione a effetto serra-, ai nuovi motori con il passaggio...

Logistica: Ceccarelli Group apre un nuovo magazzino all’Interporto di Padova

Ceccarelli Group, azienda friulana evolutasi da corriere a gruppo industriale nel settore dei trasporti e della logistica nazionale e internazionale su gomma, ha inaugurato un nuovo funzionale...

Rischio di cyber-attacchi degli hacker russi per porti e strutture logistiche italiane

Fra i siti nel mirino del collettivo russo di haker Killnet figurano anche le aziende di trasporto e logistica, le dogane, il trasporto ferroviario, gli aeroporti e i terminal portuali. Una...