Digitalizzazione e Connettività: la nuova modalità di approccio alla movimentazione merci di Estran

CONDIVIDI

giovedì 19 maggio 2022

Molte aziende che lavorano nella logistica sono dotate di sistemi di routing, localizzazioni intelligenti, di tachigrafi digitali. Eppure, non tutti sanno come integrare tra di loro i sistemi, recuperando dati importanti per ottimizzare i costi, aumentare la sicurezza in strada, tutelare le merci trasportate, proteggere le persone.

La conoscenza di questi dati, il loro corretto reperimento e la giusta interpretazione delle informazioni raccolte permettono concretamente un considerevole risparmio di risorse.

La riflessione, a pochi giorni dalla chiusura del Transpotec, arriva da Estran che rappresenta prodotti e servizi di tracciamento digitale per le attività di movimentazione merci, flotte e persone di alcuni dei più importanti marchi del mercato - come Webfleet, Nomadia, Kizy, LoJack per citarne alcuni – di cui propone le ultimissime innovazioni e novità.

L’altissima qualità della tecnologia a disposizione delle aziende che lavorano nell’ambito della logistica e dei trasporti è condizione necessaria ma non più sufficiente per garantire un ritorno dell’investimento e il successo dell’impresa che se ne dota.

Si tratta di sistemi informatici GPS, Internet, Saas, dispositivi mobili di controllo delle temperature, sistemi di GSM e di ottimizzazione dei percorsi – che pur fondamentali per agevolare le attività di spedizionieri, shippers, gestori flotte, rischiano – se non adeguatamente gestite e integrate all’interno dell’azienda – di non essere utilizzate nel pieno delle loro potenzialità ed essere percepite più come un ostacolo piuttosto che come un vantaggio.

Il know how che consente di rientrare rapidamente dall’investimento fatto

“L’approccio di Estran è sempre più problem solving e indirizzato a capire le reali esigenze della maggior parte delle aziende che lavorano nei trasporti e nella logistica e che si rivolgono a noi - ha spiegato Filippo Krachler, fondatore di Estran, presente in fiera a Milano -. Noi non vendiamo tecnologia, ma soprattutto competenza e quel know how che permette al cliente di usare al meglio ciò che acquista, rientrando rapidamente dall’investimento fatto. I nostri consumatori quindi ci riconoscono - qualsiasi sia la dimensione dell’azienda – di dare risposte mirate, di risolvere loro i problemi nel quotidiano, di soddisfare le aspettative create in fase di vendita".

Al Transpotec l'azienda ha illustrato i servizi – Customer success, per soddisfare le attività fondamentali in modo diretto, come per esempio prove d’uso, progetti pilota per verificare che tutto sia configurato a dovere, formazione; Servizi Extra – per supportare il cliente nello svolgimento quotidiano della sua attività dall’assicurazione all risk alla ricerca di finanziamenti agevolati – e infine i Servizi Cloud che personalizzano ampliano e integrano gli applicativi dei vendor con altri sistemi aziendali.

Tag: trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...

Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare. Le due realtà partecipate...

Investimenti autotrasporto 2021/2022: pubblicato l'elenco delle domande per gli incentivi

Pubblicato sul sito di RAM l’elenco delle domande di accesso all’incentivo con cui le imprese di autotrasporto hanno prenotato le somme previste (50 milioni di euro) nella prima finestra...

Volvo Trucks: veicoli per la distribuzione nelle città più guidabili ed efficienti

I modelli Volvo FL e FE,  dedicati alla distribuzione nelle città e nelle aree urbane, sono stati aggiornati con nuove trasmissioni in grado di offrire una maggiore efficienza e una guida...

Digitalizzazione dei trasporti: smeup investe in Cargoful

smeup, azienda del settore informatico, ha deciso di investire in Cargoful con un aumento di capitale di 250mila euro guidato da S2Capital. Le nuove risorse supporteranno Cargoful nel consolidamento...

Camion, aree di sosta: attenti ai colori

Da uno studio del 2019 è emerso che nel territorio dell’UE mancano circa 100 mila parcheggi notturni per veicoli pesanti e che, a fronte di 300 mila posti disponibili, soltanto 7.000 -...

Autotrasporto conto terzi: il MEF comunica l’importo delle deduzioni forfetarie 2022

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato, sulla base delle risorse disponibili, gli importi relativi alle alle deduzioni forfetarie per spese non documentate a favore degli...

Cresce il trasporto merci su gomma in Italia: dal 2015 al 2020 +14,1%

Arrivano nuovi dati in materia di trasporto merci su gomma: il settore registra una crescita negli ultimi anni. Nel 2015 in Italia sono state trasportate su gomma 116.820 milioni di tonnellate di...