Covid-19: ecco chi ha diritto alla sospensione dei versamenti previdenziali e assistenziali

CONDIVIDI

mercoledì 16 dicembre 2020

Il DL Ristori Quater, tra le varie misure per fronteggiare l’emergenza economica innescata dal Covid-19, ha previsto anche la sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali.

Per fare maggiore chiarezza, l’Inps è intervenuto sull’argomento con una circolare in cui ha ricordato che sono sospesi i termini relativi ai versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali, che scadono nel mese di dicembre 2020, per i soggetti esercenti attività d’impresa che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato ed in possesso di alcuni altri requisiti.

La sospensione è concessa in caso di ricavi o compensi non superiori a 50 milioni di euro nel periodo di imposta precedente a quello in corso alla data del 30 novembre 2020 e in caso di diminuzione del fatturato o dei corrispettivi di almeno il 33% nel mese di novembre dell'anno 2020 rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.
I versamenti in scadenza a dicembre 2020 sono poi sospesi anche per i soggetti esercenti attività d'impresa che abbiano intrapreso tale attività in data successiva al 30 novembre 2019, a prescindere dalla diminuzione del fatturato.

Questi versamenti sospesi dovranno essere effettuati in un’unica soluzione, e senza sanzioni e interessi, entro il 16 marzo 2021. Sara anche possibile effettuare una rateizzazione, fino ad un massimo di quattro rate mensili di pari importo, senza applicazione di sanzioni e interessi, con il versamento della prima rata comunque entro il 16 marzo 2021.
Le rate sospese dei piani di ammortamento già emessi, la cui scadenza ricade nel mese di dicembre 2020, per i soggetti interessati dalla sospensione, dovranno invece necessariamente essere versate, in unica soluzione, entro il 16 marzo 2021.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Costa Crociere: presentato Dante Mobile, il nuovo laboratorio mobile per test Covid-19

Costa Crociere riparte con Costa Smeralda il 27 marzo (ne avevamo parlato qui) e per farlo nella massima sicurezza ha predisposto un nuovo servizio. La compagnia, in sinergia con Dante Labs, azienda...

Tamponi Brennero, Conftrasporto: combattere la pandemia è obiettivo comune, l’Italia adotti stesse misure di Austria e Germania

Prosegue la polmica per i tamponi a pagamento per i camionisti italiani diretti in Austria e Germania. Il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè torna sul tema dei controlli...

Tamponi a pagamento per i camionisti, Conftrasporto: nuovo ostacolo alla libera circolazione delle merci

A partire da oggi, 23 febbraio 2021, i test Covid-19 offerti nell’area di servizio Sadobre di Vipiteno saranno a pagamento: il test costa 40,00 euro.Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti...

Test Covid-19: chiarimenti per gli autotrasportatori in uscita da Regno Unito e Irlanda

Novità sui test Covid-19 per gli autotrasportatori che viaggiano in Europa uscendo dal Regno Unito e attraversando la Francia.Sono esentati dal test Covid-19 gli autisti professionisti al...

MAN Truck & Bus consegna 80 veicoli Lion’s Coach in Arabia Saudita

MAN Truck & Bus ha consegnato recentemente 80 veicoli Lion’s Coach in Arabia Saudita, si tratta del più grande contratto a una singola azienda, mai realizzato in questo Stato con il...

Servizio tamponi per gli autotrasportatori all'Autoparco Brescia Est

È stata attivata a partire da oggi l’iniziativa di A4 Holding che permette, attraverso un apposito ambulatorio medico sito all’interno dell’Autoparco Brescia Est, di...

Crystal Cruises: obbligo di vaccinazione per i crocieristi

Che fosse necessario un tampone Covid-19 negativo per salire a bordo di una nave da crociera era ormai pacifico ma alcune compagnie hanno deciso di ‘rilanciare’, rendendo l’accesso...

Inps: come richiedere i trattamenti di integrazione salariale previsti dalla Legge di Bilancio

La legge di Bilancio 2021 aveva previsto che le domande di cassa integrazione, sia ordinaria che in deroga, e di assegno ordinario potessero essere presentate per periodi decorrenti dal primo gennaio...