Blocco Canale di Suez: quali conseguenze per la catena logistica internazionale?

CONDIVIDI

lunedì 3 maggio 2021

Una perdita di circa di 12/15 milioni di dollari al giorno. Questo l'effetto nell'immediato del blocco di una settimana del Canale di Suez a causa dell'incagliamento della mega-nave Ever Given, lo scorso mese. Ma quali potranno essere le conseguenze a lungo termine sulla catena logistica internazionale?

Antonella Teodoro, economista ed esperta di trasporti internazionali, ne ha parlato con Massimo De Donato, ai microfoni di Container, su Radio 24.

Teodoro ha spiegato che i costi di alcuni noli sono già saliti e ci si aspetta la congestione degli scali dove arriveranno le navi rimaste ferme in Egitto nell'attesa dello sblocco.

Altro elemento su cui riflettere è il ruolo del gigantismo navale, caratterizzato dal ricorso a portacontainer sempre più ampie. I vantaggi in termini di crescita dei guadagni e di diminuzione delle spese per le compagnie di navigazione, si scontrano infatti con i problemi legati alla gestione di simile navi in caso di incidenti, come quello di Suez.

Tag: trasporti internazionali, container

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Banca d'Italia: rincari nel trasporto marittimo a causa della pandemia

Quali sono stati i costi relativi alle principali modalità di trasporto nel 2020? La risposta arriva dall'indagine della Banca d'Italia sui trasporti internazionali di merci relativa all'anno...

Autotrasporto: nuovo accordo per il trasporto container

Nuovo accordo sul trasporto di container. Lo hanno siglato le associazioni di categoria dell'autotrasporto e quelle della committenza, andando così a colmare un vuoto di oltre 16 anni...

Al Porto di Civitavecchia approda il gigante del mare MSC SIYA B, portacontainer da 330 metri

Una portacontainer di ultima generazione è aprodata al porto di Civitavecchia. La MSC SIYA B, unità da 330 metri, varata nel 2018, ha una capacità di carico di 11.923 TEU...

Porto Trieste: aumentano i traffici di container, ro-ro e movimentazione ferroviaria

  Nonostante il recente incidente del Canale di Suez e la pandemia in corso, sono poche le ripercussioni negative sui traffici container del porto di Trieste nel primo quadrimestre del 2021.La...

Trasporti: Almanacco Confetra, nel 2020 tiene il traffico container ma si azzerano le crociere

In arrivo i nuovi dati dell'Almanacco della Logistica 2021, realizzato dal Centro Studi Confetra - Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica. Il traffico container ha tenuto...

Logistica agroalimentare: nasce il nuovo gigante Good Truck

Due realtà cooperative emiliane attive già da anni nel settore della logistica agroalimentare, si sono fuse in un nuovo gigante: Good Truck. Mirco Zanantoni, presidente di Good Truc...

Brexit: l'Europarlamento approva l'accordo commerciale UE-UK

La questione Brexit tiene ancora col fiato sospeso tutto l'Europa a causa, soprattutto, delle conseguenze che potrebbe avere sui traffici commerciali. Proprio in questi giorni il Parlamento europeo...

Una logistica più efficiente tra gli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Ridare slancio alle riforme con un approccio nuovo e sistemico. Anche questo è l'obiettivo ribadito da Governo e ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili in relazione...