Total Italia entra nel mercato del gas naturale liquefatto

giovedì 2 luglio 2020 16:00:23

Total Italia entra nel mercato della commercializzazione del GNL in Italia, affiancando questa attività agli altri progetti rivolti alle nuove energie e a uno sviluppo sostenibile.

L’impegno crescente nel GNL da parte di Total Italia rientra nella sfida climatica e nella strategia di sviluppo del Gruppo come società energetica ad ampio raggio, con un’offerta di carburante, gas, elettricità a basse emissioni di carbonio e soluzioni zero carbon come parti importanti del suo business. Il Gruppo punta all’obiettivo “Net Zero by 2050”, vale a dire azzerare il proprio “impatto ambientale” in Europa entro il 2050.

“L’obiettivo climatico recentemente annunciato dal Gruppo è il filo conduttore e deve essere il punto di riferimento imprescindibile per guidare lo sviluppo di tutti i prodotti e le attività di Total Italia - ha dichiarato Filippo Redaelli, Amministratore Delegato Total Italia -. I mercati dell’energia si stanno evolvendo in risposta alle aspettative della società in termini di mobilità e di tematiche climatiche ed ambientali. Total è impegnata nel fornire ai suoi clienti un’energia disponibile, al miglior costo e più pulita: il GNL costituisce al momento la migliore opzione per fornire energia, riducendo emissioni ed impatto ambientale ed offrendo, allo stesso tempo, soluzioni professionali pensate per il mondo dell’autotrasporto, dell’industria e della marina".

Il GNL (Gas Naturale Liquefatto) ha il vantaggio di limitare in modo significativo le emissioni inquinanti e l’impatto acustico rispetto ai carburanti tradizionali con benefici anche in termini di costi per gli utilizzatori.
Il Gruppo Total ne è il secondo produttore a livello mondiale, dalla produzione del GNL alla sua distribuzione al cliente finale, passando dalla liquefazione e commercializzazione.

L’offerta di Total Italia sul mercato e si basa su diversi elementi distintivi come la disponibilità di prodotto sui principali terminali europei, la formazione continua per tutti gli attori della filiera e la collaborazione con il network AS 24 Italia srl, una rete utilizzata dalle aziende di trasporto europee che consente, con oltre 1000 stazioni in Europa, di rifornirsi in autonomia e sicurezza 24/7 tramite stazioni dedicate e ottimizzate per i Veicoli Pesanti, tramite le carte carburante AS 24 e rete AS 24/Eurotrafic.

L’offerta di Total Italia si rivolge anche alle aziende del settore industriale (per i propri impianti di produzione) e navale (per le proprie flotte) che hanno deciso di ridurre le emissioni inquinanti ed i propri costi utilizzando il GNL.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Ecosostenibili

Altri articoli della stessa categoria

Enel X amplia ulteriormente la sua rete di ricarica: 50mila punti disponibili in Europa

venerdì 7 agosto 2020 13:52:13
Enel X amplia la sua rete di ricarica per veicoli elettrici, avviando l’interoperabilità tramite eRoaming con il Charging Point Operator...

We Charge: in Italia oltre 10.000 stazioni del nuovo servizio di ricarica Volkswagen

venerdì 31 luglio 2020 14:56:21
In concomitanza con il debutto della compatta elettrica ID.3, primo modello basato sulla piattaforma modulare elettrica MEB, Volkswagen lancia il suo nuovo...

Iveco: sette veicoli a gas naturale liquefatto per la F.lli Di Martino di Piacenza

giovedì 16 luglio 2020 15:38:00
Si è svolta a Piacenza la cerimonia di consegna di sette Stralis 460cv NP alimentati a LNG modello S440S46T/P all’azienda F.lli Di Martino Sp...

Iveco consegna 18 nuovi S-Way alla Paratori di Genova

mercoledì 8 luglio 2020 12:29:56
Paratori di Genova acquista 18 nuovi Iveco S-Way alimentati a gas naturale a conferma della vocazione sostenibile. I nuovi IVECO S-Way NP a LNG, modello...

Fondazione Symbola ed Enel presentano la terza edizione di 100 Italian E-Mobility Stories 2020

mercoledì 8 luglio 2020 15:31:26
Cento eccellenze dell’e-mobility Made in Italy per la terza edizione di “100 Italian E-Mobility Stories 2020”. Fondazione Symbola ed Ene...